21°

Parma

Omicidio stradale: a Parma raccolta di firme

Ricevi gratis le news
10

Omicidio stradale: se ne parla anche a Parma. Nei giorni scorsi abbiamo riportato, in particolare, gli interventi del'assessore alla sicurezza fecci, che da tempo appoggia l'ipotesi di istituire questo reato. Ora, si registra anche un intervento di Tonino Morreale, che da tempo si batte a Parma sul tema della sicurezza stradale, e che con la sua associazione intende promuovere anche a Parma una raccolta di firme. Ecco il testo della sua lettera alla Gazzetta di Parma.

Signor direttore,mi ritengo in diritto e in dovere di mettere in ordine la faccenda dell’«omicidio stradale». Già nel 2003 usavo questo termine per differenziare gli eventi stradali, cioè quelli che comunemente chiamiamo «incidenti» dividendoli tra eventi prevedibili ed eventi non prevedibili, questi ultimi giustamente li chiamiamo incidenti, per cui davo il termine di «omicidio stradale» agli eventi stradali prevedibili, che sono tutti quei casi in cui l’evento è stato causato da varie situazioni di pericolo dovuto alle infrastrutture, dalla buca alla cattiva progettazione della strada, dalla posizione errata della segnaletica alle piante che impediscono la visuale. Realtà che ancora oggi fatica a trovare un suo ruolo nel campo della sicurezza stradale.L’Aifvs (Associazione italiana familiari e vittime della strada - onlus) di cui faccio parte, ha allargato l’uso di questo termine ai casi di incidenti in cui il responsabile è ubriaco o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, e da qui si passa nel 2009 allo studio da parte degli avvocati dell’Aifvs di una proposta di legge per creare una pena adeguata al caso, in più si chiede che venga equiparato a morte lo stato di coma irreversibile.Purtroppo faccio fatica ad organizzarmi per raccogliere le firme, ma se qualcuno ha tempo e voglia di aiutarmi si faccia sentire.

Tonino Morreale toninomorreale@libero.it tel. 338.6118857Membro Aifvs, Gruppo prevenzione, Sede provinciale di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Ossimprandi

    23 Agosto @ 14.19

    l'omicidio, stradale.statale,o diqualsiasi categoria,è sempre omicidio, e non vedo il motivo per fare delle distinzioni.

    Rispondi

  • sabcarrera

    23 Agosto @ 13.48

    Spero che le pene proposte vengano applicate anche alla guida pericolosa ed all'incidente causato da eccesso di velocità

    Rispondi

  • Marco

    23 Agosto @ 11.20

    Proposta che non mi entusiasma. D'accordo su punizioni durissime a chi causa morte per guida in stato di ebbrezza o dopo avere assunto stupefacenti. Ma il problema è a monte, non si è abbastanza duri con chi viene sorpreso al volante dopo avere assunto cocaina, cannabis o dosi di alcool di oltre 1 mg. Ci vuole il morto per fare quello che si doveva fare prima? Intendo sospensione della patente per almeno 10 anni, durante i quali chi ha messo a repentaglio la vita altrui deve essere sottoposto a test continuativi (capelli, sangue e quanto altro possibile). Se vogliamo salvare delle vite (e non solo quelle delle vittime, anche quelle dei carnefici) la strada è questa.

    Rispondi

  • frusta

    23 Agosto @ 08.45

    @muet: quindi, secondo il tuo e di molti ragionamento, per essere soddisfatti non basta il pagamento di tutti i danni da parte dell'assicurazione ma ci vuole anche l'arresto? quindi con anche l'arresto si sarebbe soddisfatti, il dolore per la perdita sarebbe minore? a parte che, grazie a questa legge, le assicurazioni non pagherebbero mai se si tratta di omicidio stradale causato da alchool o droga... per essere soddisfatti bisogna vedere il responsabile in carcer? e quanto poi se è incensurato? un anno, cinque, dieci, ergastolo? si sarebbe poi soddisfatti? il problema di fondo è che fondamentalmente non sareste soddisfatti ma lo sarebste solo se vi fosse la pena di morte e di conseguenza il responsabile venisse eliminato per sempre! questa è la legge dell'okko per okkoi dente per dente! un po come in quei paesi dove se rubi un fazzoletto ti tagliano la mano! sarebbe giusto? ricordo a te e agli altri che le leggi ci sono già e sono pesanti per questi fatti. Pensate davvero che una persona messa in carcere con l'accusa di omicidio volontario stradale possa uscire dal carcere migliorato per la società??? se un domani tuo figlio, con tasso alcolemico appena al di sopra del limite si trovasse coinvolto in un incidente mortale magari senza averne la colpa, saresti soddisfatto nel vederlo in carcere??? ma svegliamoci gente! questa legge serve solamente per favorire coem sempre le lobby delle assicurazioni che saranno nella condizione di non pagare se accade un incidente del genere! aprite il cervello e cercate di ragionare un pokino senza farvi prendere dal facile prurito di vendetta! la vendetta, perchè di questo si tratta, non porta mai a nulla di buono, anzi!

    Rispondi

  • Ettore Musini

    22 Agosto @ 17.17

    a frusta il 22/08/2011 alle 15:20 Perche' una persona per te quanto vale ? Se l'assicurazione paga quanto chiedi ti ritieni soddisfatto ? l'eventuale mancanza improvvisa di un tuo congiunto non la senti nel cuore ? Comunque io sono assicurato anche con la bicicletta, E NON BEVO.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

1commento

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

7commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel