18°

Parma

Inceneritore, il Comune conferma lo stop ai lavori

Inceneritore, il Comune conferma lo stop ai lavori
Ricevi gratis le news
10

Il Comune di Parma conferma lo stop ai lavori per il termovalorizzatore. "La nuova ordinanza firmata oggi va a sostituire quella del 1 luglio decaduta per decorrenza dei termini e rinnova la sospensione ai lavori del cantiere di Ugozzolo - si legge in una nota stampa dell'ente- : secondo il Comune, infatti, manca il titolo abilitativo edilizio e questo basta a lasciare intatti i dubbi e, quindi, confermare le decisioni prese a luglio".
Diverse novità si trovano invece nelle premesse, dove il Comune tira in ballo l’ordinanza del Tar, che ha respinto la sospensiva richiesta da Iren, riporta la normativa della Commissione europea con tanto di procedimento formale di infrazione e, infine, cita la Procura di Parma che ha aperto un nuovo fascicolo per verificare se non sussistano anche responsabilità penali oltre che amministrative.

Il parere della Regione – Il Comune ritiene insufficiente il parere reso dalla Regione Emilia Romagna il 1 luglio scorso, a presunta conferma della regolarità degli atti del termovalorizzatore: “Il parere reso dalla Dirigente della Regione Emilia Romagna – si legge nell’ordinanza – in realtà assume solo il carattere condizionale anziché quello dirimente richiesto e, soprattutto, non risolve la questione di fondo per la quale il rilascio del permesso di costruire non può intendersi come mero adempimento formale”.

La Commissione europea, la Procura e il Tar – Sono le tre motivazioni portate nelle premesse dell’ordinanza di sospensione. Circa la Procura ci si limita a rilevare che come si apprende dalla stampa “ha avviato un’indagine penale con apertura del relativo fascicolo di inchiesta”.
Più dettagliato invece il capitolo riguardante Commissione europea e Tar: “Il reclamo della Commissione europea del 1 ottobre 2010 investe esattamente la questione oggetto dell’ordinanza, nel senso che richiama l’esigenza che l’affidamento di opere e servizi pubblici debba legalmente avvenire sulla base dei principi della gara pubblica, della concorrenza e dell’imparzialità”.
Infine il Tar: “Il mancato rilascio del titolo abilitativo edilizio è stato confermato da Iren nel giudizio avanti al Tar laddove, nella memoria difensiva, dichiara espressamente che nel ‘nostro caso la decisione di Via non ha valore di permesso di costruire”. Inoltre, sempre nell’ordinanza, il Comune cita un passaggio del presidente del Tar in cui si afferma “che appare necessario conservare immutato lo stato dei luoghi”, motivo in più, secondo il Comune, per cui i lavori non vanno ripresi.

Il parere dei legali – Il Comune di Parma aveva oltre un mese fa affidato un incarico di consulenza legale a Mario Chiti, docente dell’Università di Firenze uno dei più titolati esperti di diritto comunitario, e ad Andrea Mora per gli aspetti civilstici. Proprio i due avvocati hanno posto le basi con cui si è poi costruita l’ordinanza firmata oggi dal Comune di Parma.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    23 Agosto @ 12.44

    Ma se non si fa l'inceneritore a parma dove andremo a smaltire i rifiuti della nostra città? Sarebbe bello che qualche buon giornalista scrivesse chiaro e tondo due cose sul capitolo inceneritore e smaltimento rifiuti a parma, prima cosa scrivere le responsabilità scrivendo chi ha chiesto la costruzione dell'inceneritore, chi è responsabile del mancato controllo sui permessi (il comune dice responsabilità della provincia ma allora perchè poi è lui a bloccare i lavori se a suo dire non può fare nulla? il bello è che chi dovrebbe scrivere non scrive e l'opinione pubblica crede a palesi falsità), non ci vuole molto, basta andarsi a leggere le normative, chi da l'autorizzazione integrata ambientale e su che basi, chi deve fare i controlli e chi chiede l'autorizzazione (andate sul sito della provincia sezione ambiente e troverete tutte le risposte). La seconda cosa da scrivere sarebbe finalmente dire dove vengono smaltiti attualmente i rifiuti di parma perchè da quando non vanno più a Brescia e Reggio Emilia il nostro caro sindaco ci ha raccontato due grosse balle dicendo che andavano a forli e in un'altra città ma fu subito smentito dai diretti interessati.

    Rispondi

  • franco

    23 Agosto @ 12.31

    Ricordatevi bene , tutti coloro che Hanno vinto questa BATTAGLIA , tutte le mamme , le famiglie , gli avvocati , i nonni , e i cittadini , e forse qualche politico onesto . Ricordateli bene perche^ per i bambini e PER TUTTI NOI , La salute non ha PREZZO !!!! Non si BARATTA . RICORDATEVI poi DI TUTTI COLORO CHE ERANO E SONO FAVOREVOLI ( nessuno escluso ) , guardatevi tutti i post precedenti , e le dichiarazioni rilasciate agli organi di informazione . SI è vinta una grande battaglia !!!! MA purtroppo non si sono ancora arresi . A loro MANDIAMO A DIRE , occhio , PERCHE^ noi NON CI ARRENDEREMO MAI !!!!! FALCO.

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    23 Agosto @ 11.18

    De Magistris blocca la costruzione dell'inceneritore a Napoli, le polveri prodotte sono tossiche. Quì facciamo la raccolta differenziata, l'inceneritore che rifiuti dovrebbe distruggere? State tranquilli, lo finiranno, ( per adesso non hanno oliato le rotelle giuste), ci sono troppi danari in ballo.

    Rispondi

  • Matteo

    23 Agosto @ 08.15

    alle prossime elezioni, ricordiamoci questa cifra: 186 milioni di € La cifra che IREN chiederà (ed otterrà) come risarcimento per la barzelletta del termovalorizzatore... e che saremo chiamati a ripianare con le nostre tasche. E poi non stupiamoci se nessuno vorrà più costruire a Parma.

    Rispondi

  • mike

    23 Agosto @ 08.06

    Fate l'inceneritore vicino al Parlamento e bruciate tutti i privilegi della casta!!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

1commento

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

7commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel