19°

29°

Parma

Con la manovra, per ogni parmigiano 88 euro di tasse comunali in più?

Con la manovra, per ogni parmigiano 88 euro di tasse comunali in più?
Ricevi gratis le news
0

 Il costo della manovra-bis «varata» dal governo Berlusconi nei giorni scorsi per i cittadini di Parma? Almeno 88 euro a testa in più di tasse.
A dirlo è una ricerca pubblicata ieri su «Il Sole 24 Ore» e effettuata in base ai dati forniti dal ministero dell'Interno e da Ifel, la fondazione dell'Anci (l'associazione nazionale dei comuni italiani)  per la finanza e l'economia locale.  In base a questi dati la spesa corrente media a Parma è di 184,4 euro per abitante, ma per rispondere ai nuovi obiettivi del famigerato patto di stabilità che entreranno in vigore già nel 2012, ci sarà un incremento del 16,2% dell'obiettivo di saldo del bilancio comunale, che passerà dal 12,9 del 2011 al 29,1 dell'anno dopo. Un risparmio che dovrà essere «pagato» dai cittadini.
In regione meglio di  Parma sono messi i cittadini di Reggio Emilia, cui la manovra, che inizia proprio oggi il proprio iter di discussione in Parlamento, costerebbe «soltanto» 65,8 euro (terz'ultimo posto in classifica), mentre anche a Ravenna  se la caverebbero solo con qualche spicciolo in più, 66,4 euro a testa. Meno aggravio anche per i riminesi, che spenderebbero 79 euro in più. Ma ci sono anche i casi di città in cui le cose andrebbero molto peggio. A Bologna, per esempio, il «sacrificio» richiesto sarebbe di 142,9 euro procapite, poco meno del doppio di quanto richiesto ai parmigiani. E tanto bene non andrebbe neppure a Modena, dove il costo aggiuntivo stimato dagli esperti del quotidiano finanziario è di 124,7 euro a persona, mentre a Ferrara la «quota» a carico dei residenti nella città estense sarà poco superiore a quella per i parmigiani, vale a dire 95,3 euro.
La città più «stangata» sarebbe Venezia, con quasi 200 euro in più a testa da pagare (per l'esattezza 190,9) da parte dei veneziani al proprio comune, seguita a ruota da Napoli (159,7 euro) e da Bologna. All'ultimo posto (in questo caso una posizione invidiabile) ci sarebbe invece Padova, che dovrebbe far pagare 62,7 euro annui in più ai residenti, mentre poco di più (63,2) toccherebbe ai pratesi, penultimi della graduatoria.
La classifica dei costi dovuti ai mutati parametri del patto di stabilità è però in realtà solamente virtuale, in quanto i numeri dell'elaborazione non tengono conto dei «premi» che è previsto possano essere assegnati ai comuni cosiddetti «virtuosi», vale a dire quelli in regola con il patto di stabilità  e i parametri dei debiti negli anni scorsi. L'inserimento in questo elenco, che potrebbe riguardare anche Parma, comporta infatti un allargamento delle «maglie» rispetto ai vincoli del «patto». In parole povere, i comuni giudicati virtuosi potrebbero continuare a spendere come o anche di più che in passato, mentre i comuni con i conti in rosso vedrebbero aumentata la percentuale di sacrifici richiesta ai propri residenti. Va infine sottolineato che i bilanci presi in considerazione sono soltanto quelli dei comuni in senso stretto e non delle società partecipate, che formano un capitolo a parte, ma non entrano, ed è esattamente il caso del comune di Parma, nel computo dei numeri debitori totali a carico delle amministrazioni locali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Manovra

Di Maio: "Il reddito di cittadinanza solo agli italiani". E Salvini applaude

1commento

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

sospetto

Test di medicina, picco su Google: "Qualcuno ha barato"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse