19°

30°

Parma

Ticket sanitari: ecco che cosa cambia da lunedì

Ticket sanitari: ecco che cosa cambia da lunedì
Ricevi gratis le news
16

(Ansa/Federico Del Prete)

BOLOGNA– Da lunedì una piccola grande rivoluzione investirà la sanità emiliano-romagnola. Entreranno infatti in vigore i nuovi ticket su farmaci e visite specialistiche: gli aumenti (che confermano le indiscrezioni degli ultimi giorni) saranno calcolati in base al reddito familiare lordo, una strada che la Regione ha scelto di percorrere rifiutando il rincaro indiscriminato da dieci euro a prestazione 'caldeggiatò dal Governo. Le attuali fasce di esenzione non saranno comunque toccate: dunque la novità riguarderà circa due milioni di cittadini.

A loro la Regione chiede nelle prossime settimane di autocertificare la propria ricchezza. Per farlo basterà compilare un modulo: o autonomamente per poi spedirlo via posta, fax o mail all’azienda sanitaria, o direttamente in farmacia, agli sportelli sanitari, ai Caaf, ai patronati, ai sindacati o alle associazioni di categoria. Per i primi tempi una copia andrà comunque presentata a ogni occasione: o insieme alla ricetta per l’acquisto di un farmaco o per la prenotazione di qualche prestazione. In fase di avvio, comunque, la Regione promette la massima elasticità: i servizi saranno erogati anche senza l’autocertificazione e i cittadini avranno poi tempo almeno due mesi per 'regolarizzarè posizione e pagamento.

Quattro le fasce di reddito introdotte dal nuovo sistema: 36.152, 70.000, 100.000 e oltre 100.000 euro (per l’ultima non sarà necessaria nessuna comunicazione, perchè, come ora, le prestazioni verranno pagate completamente). Per l’acquisto di farmaci il primo scaglione sarà esentato dagli aumenti, per i successivi si pagheranno rispettivamente un euro a confezione (con un tetto di due a ricetta), due euro (tetto di quattro) e tre euro (tetto di sei). Rincaro di cinque euro per tutti, invece, per le visite specialistiche (prima visita 23 euro, controlli a 18). Introdotto un ticket da 46,15 euro per cataratte e tunnel carpali. Risonanze magnetiche e Tac prevedono aumenti da 36,15 a 70 euro, mentre gli esami specialistici dal valore superiore a dieci euro costeranno fino a 15 euro in più per i più ricchi. Soddisfatto l’assessore regionale alla sanità Carlo Lusenti che ha predicato fiducia: «I cittadini non corrono nessun rischio, questa è la procedura che abbiamo valutato come la più facile. E non faremo gli esattori fiscali», ha assicurato. L’obiettivo è recuperare prima della fine dell’anno i 30 milioni di mancati trasferimenti del Governo: «Non potevamo aspettare oltre, stiamo perdendo un milione a settimana». Ecco perchè si andrà a regime un giorno prima dell’incontro previsto a Roma con i tecnici del Ministero dell’Economia per avere il via libera definitivo al nuovo sistema. Per ogni chiarimento, comunque, la Regione ha messo a disposizione il numero verde 800 033033 e ogni informazione su www.saluter.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luisa

    26 Agosto @ 12.51

    Gradiremmo che uscissero allo scoperto anche tutti i redditi degli extracomunitari artigiani e non, che figurano in fasce bassissime , paghino anche loro , se vuoi solo 1 o 2 euro, ma devono pagare: sono capaci solo di pretendere dalla nostra sanità. Così è stato loro insegnato.

    Rispondi

  • giuliano

    26 Agosto @ 12.49

    chi lavora di più guadagna di più e paga di più, allora bisogna lavorare meno paghi meno e stai meglio , non lavorate non fate impresa altrimenti avrete addosso tutte larve che mangiano i vostri sacrifici,andate tutti a lavorare sotto il comune cosi vi riposerete e non pagate più nulla .

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    26 Agosto @ 12.21

    Addizionale regionale, addizionale comunale, iva sulle tasse nella bollette. Ad inizio anno il presidente della regione quasi sempre afferma" noi siamo bravi, i conti li facciamo tornare". Ma a scapito di chi ? si colpiscono le persone ammalate che hanno bisogno di cure, loro non possono evadere o far fare profumate consulenze ai simpatizzanti, non possono spendere oltre quello che percepiscono di pensione, non possono tassare i politici per la loro incapacità, avidità, incompetenza ed ignoranza. E' giunta l'ora del venerdi della rabbia anche quì da noi, forse la NATO ci aiuterà per far pulizia di questa classe politica.

    Rispondi

  • Paolo Reggiani

    26 Agosto @ 12.05

    Bla, bla, bla, è ingiusto che paghino i soliti. Bla, bla, bla, si può far meglio. Bla, bla, bla abbiamo fatto la cosa più semplice per i cittadini. Bla, bla, bla ed ancora bla, bla, bla. Stiamo piangendo sul latte versato. Chi ha messo al governo quei bei tipi che hanno preferito colpire i ceti più deboli? E, poi, guarda caso, fatto mille eccezioni per quelli superforti: pagare la tassa di solidarietà, forse sì, però la scaricherete, anzi no è iniqua, meglio aumentare l’IVA: la pagano tutti, anzi mettiamo qualche altro bollo, accisa o altro, purché siano le classi meno abbienti a pagare, meglio ancora se quelle a 1000 euro al mese. Ma i grandi patrimoni, non la casetta d’abitazione ed il conticino di sopravvivenza, ma chi ha tante proprietà, è una bestemmia pensare di fare pagare una tassa sulla ricchezza. Meglio far tirare la cinghia a chi l’ha gia all’ultimo buco e non riesce ad arrivare a fine mese! Ebbene, carissimi, amici quei bei signori che scelgono in modo tanto illuminato li abbiamo messi noi in quel posto. Sono i nostri rappresentanti, cioè della nostra sovranità. Ma perché ora ci stiamo lamentando con tutto questo bla, bla, bla? Chi è causa del suo mal pianga sé stesso. Dimenticavo: è proprio quello che stiamo facendo!

    Rispondi

  • francy

    26 Agosto @ 10.22

    Ho chiamato il numero verde per avere delucidazioni sulle modalità. Sarà necessario portare copia dell'autocertificazione fornita tutte le volte che si andrà in farmacia? Non lo sanno neanche loro. Chi garantisce l'avvenuta ricezione per inoltro via fax o via e.Mail? Quali sono i numeri o gli indirizzi per poter spedire l'autocertificazione? Risposta non sono ancora stati definiti. Ma si può stressare le persone in questo modo? Non sono ancora organizzati e già pretendono il pagamento del ticket

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La Polonia ha perso, ma le sue tifose (sugli spalti) hanno vinto Gallery

Bellezze...mondiali

La Polonia ha perso, ma le sue tifose (sugli spalti) hanno vinto Gallery

Filippo Magnini e Giorgia Palmas: «Ci sposiamo, il matrimonio sarà sulla spiaggia in Sardegna»

gossip

Filippo Magnini e Giorgia Palmas si sposano: «Cerimonia in spiaggia in Sardegna»

1commento

Bocciato o rimandato? 6 consigli per affrontare un insuccesso scolastico

CONSIGLI

Bocciato o rimandato? 6 consigli per affrontare un insuccesso scolastico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Turismo gastronomico: domani lo speciale

NOSTRE INIZIATIVE

Turismo gastronomico: oggi lo speciale con la Gazzetta

Lealtrenotizie

Parma, "tentato illecito". Serie A a rischio

CALCIO

Parma, "tentato illecito". Serie A a rischio

Si riaprono le porte della massima serie al Palermo?

5commenti

PARMA

Incidente in via Burla: muore un motociclista 49enne

La vittima dell'incidente è Paolo Superchi

PARMA

Auto esce di strada e prende fuoco: un ferito grave in tangenziale

PARMA

Zone 30 e interventi per la sicurezza: le novità nei quartieri Pablo e San Leonardo Foto Video

ECONOMIA

Bonatti, commessa di oltre mezzo miliardo per un gasdotto in Canada

Incarico ottenuto da TransCanada Corporation per la costruzione di una parte della pipeline Coastal Gaslink

TRAVERSETOLO

«Nitro» e il suo fiuto infallibile: ritrovata la pistola della rapina in villa

MEDESANO

Moto contro capriolo: grave 50enne nocetano

PARMA

Da Borgotaro al concorso al Palacassa con il bimbo da allattare

SCRITTO

Maturità: la Costituzione, Giorgio Bassani (Il giardino dei Finzi Contini), De Gasperi e Moro

I volti della solitudine per il componimento di Arte

1° LUGLIO

Bomba inesplosa a Borgotaro: tutto pronto per l'evacuazione del paese

ROCCABIANCA

Sventata la truffa del falso resto. Coppia allontanata

Sotheby's

All'asta i gioielli dei Borbone Parma

Mostra

Si alza il sipario sui tesori del Teatro Farnese

Regioni

Carlotta Marù eletta difensore civico Emilia-Romagna

Passa la candidata del centrodestra. M5s attacca, non ha requisiti

Unione Industriali

Figna: «Come affrontare le sfide del futuro»

PARMA

Offerte di lavoro: 47 nuovi annunci

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Salvini dal Papa con Vangeli e rosario

di Vittorio Testa

2commenti

CHICHIBIO

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

ITALIA/MONDO

BERGAMO

Professoressa delle medie fa sesso con un alunno: 40enne arrestata

1commento

SALUTE

Il ministero della Salute ritira un lotto contaminato di una nota acqua minerale

1commento

SPORT

MONDIALI

All'Egitto non basta Salah: la Russia vince e vola

lutto

E' morto Sergio Gonella, arbitrò la finale mondiale del '78

SOCIETA'

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

SOS ANIMALI

Gattini in cerca di casa Foto

MOTORI

IL TEST

Guida autonoma? Non proprio, per ora è meglio Nissan ProPilot

PROVA SU STRADA

Peugeot 3008 1.6 BlueHDi, al volante del Suv del Leone

2commenti