14°

25°

Parma

"Ribelliamoci ai furti di biciclette"

"Ribelliamoci ai furti di biciclette"
Ricevi gratis le news
1

Francesco Bandini
Derubati di tutto il mondo, unitevi! Ma non i derubati qualsiasi, ma tutti quelli - e sono tantissimi - che si sono visti sottrarre una o più biciclette, anzi, in molti casi, parecchie biciclette. L'appello a organizzarsi per farsi sentire e mettere in piedi iniziative e proteste viene da un avvocato, a sua volta esasperato per i ripetuti furti di «due ruote» che ha dovuto subire. Giovanni Nocentini, fiorentino di nascita ma da dieci anni parmigiano d'adozione, di bici se n'è viste soffiare ben cinque nell'arco di una manciata di mesi, da gennaio a giugno dell'anno scorso: tre sotto casa, in via Bergamo, e due davanti allo studio, in borgo San Giuseppe 54. Poi ha detto basta e ha dato vita a quello che ha battezzato «Comitato parmigiano ladrati di biciclette». «Usare la parola “derubati” non mi sembrava abbastanza forte - spiega l'avvocato - e così ho pensato a “ladrati”. In fondo il furto di una bici, per chi lo subisce, è una violenza: alla propria bicicletta ci si affeziona, è un bene affettivo, quasi come un animale domestico. Ci abituiamo ad essa, alla sua andatura, alle sue caratteristiche, e quando ce la rubano è un brutto colpo».
Il comitato, nato circa un anno fa, ha raccolto un buon numero di adesioni, tutto con la sola forza del passaparola. Adesso Nocentini, sull'onda della recrudescenza di un fenomeno che non dà tregua ai poveri ciclisti, ha pensato di rilanciare l'iniziativa e di raccogliere nuove adesioni. E di questa cosa è talmente convinto da aver perfino rinunciato a una difesa pur di mantenersi coerente con se stesso e proseguire nella sua «crociata» contro i ladri di biciclette: «Si erano rivolti a me tre giovani moldavi denunciati per furto di biciclette, ma ho preferito rifiutare per incompatibilità professionale: insomma, ci sarebbe stato una specie conflitto di interessi, se vogliamo chiamarlo così. E quindi li ho indirizzati a un mio collega». L'obiettivo che Nocentini si propone è semplice e ambizioso allo stesso tempo: «Sensibilizzare l'opinione pubblica affinché non si rassegni, unirsi per portare questa piaga all'attenzione delle istituzioni e delle forze dell'ordine». Perché, ricorda, dietro questo fenomeno non ci sono i «ladri di biciclette» dell'omonimo film che descrive la Roma del Dopoguerra: «Quella era gente che rubava per mangiare, mentre adesso siamo di fronte a un vero racket, a malviventi che in questo modo si garantiscono lo stipendio, che vedono che rubare è più conveniente che andare a lavorare e che sanno di non rischiare praticamente niente». E qui, sostiene, è la legge che andrebbe cambiata: «Nel nostro Paese si chiude non un occhio, ma tutti e due. C'è una mentalità lassista inaccettabile. Servono pene più severe ma soprattutto certe, anche per questo genere di reati».
Nel frattempo, Nocentini propone di farsi sentire in tutti i modi e in tutte le sedi possibili. E anche di usare strumenti legali insoliti. Ad esempio, suggerisce, «perché non ipotizzare il danno morale e la costituzione di parte civile? Sarebbe un modo concreto per mostrare lo sdegno della gente. In fondo è la comunità nel suo complesso che viene danneggiata, che subisce un danno morale oltre che materiale». Senza contare che la razzia di bici disincentiva la gente dall'uso di un mezzo ecologico, a vantaggio dell'auto. E aggiunge: «Da buon fiorentino sono un po' focoso e quindi sono molto arrabbiato, perché è un peccato che una città come Parma, così comoda da girare in bici, si trovi in questa situazione. Non dobbiamo rassegnarci». Per aderire al comitato: 339-3745641, avvnocentini@libero.it.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    02 Settembre @ 14.01

    «Comitato ladrati di biciclette»... SE SIETE INCAVOLATI PER LE BICI RUBATE... PERCHE' VE LA PRENDETE CON LA LINGUA ITALIANA !

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco dopo le 23

25 APRILE

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta sugli affitti: 2 sfratti al giorno in media a Parma e provincia Video

Inquilini abusivi: proprietario di un appartamento "accolto" con un coltello

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

6commenti

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

AUTOSTRADE

Schianto in A1: due in Rianimazione. Incidente in A15 in serata

Una moto è finita a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

borgo gallo

L'accumulatore seriale ha «ridotto» così il palazzo in centro: le foto Video

carabinieri

Viale Mentana, arrestato con un etto di hashish il pusher dai mille nomi

4commenti

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

parma calcio

Lucarelli e Munari, una camera per due

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

cavriago

Non gli andava bene l’orario di consegna: prende la postina a bastonate

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

DEGRADO

Stazione, parcheggio H: vigilanza armata dalle 14,30 alle 22,30

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

CAMERINO

Dopo la condanna per abusi assume un mix farmaci: morto prof di Anatomia

TECNOLOGIA

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni in Europa

1commento

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel