17°

29°

Parma

Evasione fiscale: dichiara 56mila euro ma ha 4 milioni in Svizzera

Evasione fiscale: dichiara 56mila euro ma ha 4 milioni in Svizzera
Ricevi gratis le news
44

Comunicato stampa dell'Agenzia delle Entrate

Un pensionato di Parma nascondeva in una banca svizzera 4 milioni di euro, ma al Fisco aveva dichiarato solo un reddito di 56mila euro. Questa la scoperta dell’Agenzia delle Entrate di Parma, che ha permesso al Fisco di incassare circa 800mila euro, già pagati dal contribuente.
Investimenti familiari mai dichiarati - la posizione “sospetta” del pensionato è stata scoperta grazie a un controllo della Guardia di Finanza sui capitali detenuti all’estero. A partire dalla segnalazione delle Fiamme gialle, gli 007 della Direzione Provinciale di Parma hanno ricostruito le movimentazioni di capitale operate sui depositi svizzeri del contribuente a partire dal 2002.
Secondo la ricostruzione dei funzionari dell’Area Persone fisiche ed enti non commerciali, il pensionato non si era mai preoccupato di dichiarare l’ingente somma, frutto di investimenti familiari. L’Agenzia ha così potuto applicare la presunzione contenuta nel Decreto Legge 78/2009, secondo cui gli investimenti e le attività di natura finanziaria detenute nei paesi a regime fiscale privilegiato si considerano come “redditi sottratti ad imposizione”, salvo prova contraria.
L’iniziale difesa del contribuente, che sosteneva di “non essere a conoscenza” di un conto a lui intestato, è definitivamente caduta davanti all’ampia documentazione bancaria raccolta dai funzionari. Il pensionato ha così saldato il suo debito, pagando circa 420mila euro tra imposte e interessi, più 360mila euro di sanzioni.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • morris

    08 Settembre @ 14.31

    Vorrei fare presente che (leggendo l'articolo completo sulla Gazzetta cartacea), si apprende che la Guardia di Finanza e di conseguenza l' Agenzia delle Entrate, non hanno scovato un "bel nulla", bensi hanno sfruttato una segnalazione delle Autorita' Finanziare Francesi, le quali si sono ritrovate a gestire un nominativo di un cittadino Italiano (non di loro competenza) mentre facevano pressione sulle Banche Svizzere per scovare gli evasori fiscali Francesi. Poiche' tutti i paesi civili e cioe' Stati Uniti, Francia, Inghilterra, Germania ecc.. si adoperano per scovare in tutti i modi questi disonesti, anche ricorrendo a minaccie di ritorsioni nei confronti dei "paradisi fiscali", non si riesce a capire(o forse si capisce molto bene) perche' l'Italia vanti il record mondiale di evasione fiscale. I nostri politici credono di essere furbi, ma debbono stare attenti perche'" spesso le volpi finiscono in pellicceria".

    Rispondi

  • culatello

    08 Settembre @ 12.47

    ..sono il 20% per la risoluzione - un bel affare. Tutti a Lugano! Solo non pagando le tasse faremo fuori i furbi della politica e dello stato!

    Rispondi

  • Federica

    08 Settembre @ 12.08

    Vi posso garantire che i parmigiani che piangono, sono solo grandissime lacrime di coccodrillo!!!! Ho appena finito una stagione in località lussuosa del trentino in ristorante, e Vi garantisco che su 10 clienti che servivo, 8 erano parmigiani e quasi tutti propietari di alloggio. Li le case costano 20mila euro al mq, quindi non venitemi a dire che non ci sono i ricchi a Parma!!!!!!!

    Rispondi

  • Roberto

    08 Settembre @ 12.07

    demianlee..dopo aver letto il tuo commento mi sovviene un rovello..quanto li dobbiamo allargare i cimiteri ?!... ;-)

    Rispondi

  • nadia59

    08 Settembre @ 10.15

    Credo che il nome non lo debba produrre un giornalista ma debba essere proprio l'Agenzia delle Entrate a comunicarlo comunque ogni volta che commuta una multa soprattutto di rilievo. Direi che questo aspetto sarebbe utile non per chi non evade le tasse ma potrebbe costituire un deterrente per chi evade. Fior di professionisti nell'evadere dovrebbero così metter nel conto che una volta eventualmente scoperti si ritroverebbero anche segnalati alla pubblica opinione e non semplicemente con una multa e tutto come prima. In altre parole ne avrebbero certamente anche un danno di immagine, forse ci penserebbero due volte.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso è (ora) politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

4commenti

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Luis Alberto-Immobile: la Lazio piega l'Apollon

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse

motori

Il tempo libero secondo Mercedes