16°

28°

Parma

Fiaccolata contro il cantiere del termovalorizzatore

Fiaccolata contro il cantiere del termovalorizzatore
Ricevi gratis le news
14

Una fiaccolata per dire «no all'inceneritore» è quella organizzata questa sera dall'associazione Gestione corretta rifiuti (Gcr). «Le alternative all’inceneritore esistono»: su questo punto si batte il corteo, che parte attorno alle 21.

La manifestazione è organizzata in vista del 14 settembre, quando il Tar di Parma si pronuncerà sulla decisione di riaprire o meno il cantiere dell’inceneritore. I lavori sono stati  bloccati  dal Comune il primo luglio scorso per la mancanza della licenza edilizia.
 
La fiaccolata parte da piazzale Santa Croce per proseguire su via d’Azeglio, via Mazzini, via Garibaldi e infine in piazzale della Pace, sotto la  sede della Provincia.
 
"Dal 2006 ci battiamo contro l'inceneritore - dice Marco Vagnotti del Movimento 5 Stelle -. L'ultima provincia ad everlo eliminato è Lucca. In Emilia-Romagna ci sono 8 inceneritori: l'obiettivo è chiuderli entro vent'anni". Vagnotti critica anche il fatto che sia un'azienda privata quotata in Borsa a occuparsi di un'opera pubblica, sulla quale comunque "devono essere i cittadini a decidere, non gli amministratori".

Altri particolari sulla Gazzetta di Parma in edicola sabato 10 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fernando

    10 Settembre @ 09.05

    Io rispetto tutti specialmente il pensiero di chi non la pensa come me e questo credo si chiami educazione e democrazia, però credo che in Italia da un pochino di tempo siamo "ostaggi" di chi dice NO a prescindere. No ai termovalorizzatori, no alla tav, no alle discariche, no al ponte sullo stretto ecc ecc. Però poi gli stessi che dicono NO a tutto si lamentano che in Italia non c'è lavoro per i giovani e quindi non c'è futuro. Tutto ciò nel rispetto di tutto e di tutti

    Rispondi

  • Lobster

    10 Settembre @ 08.38

    Ma siiii!!! Fiaccolata!! Abbattiamo tutto e facciamo come i \"virtuosi\" in Campania!! \r\nSpendiamo milioni di euro per trasportare i rifiuti in Svezia dove increduli li bruceranno nei loro termovalorizzatori, produrranno energia per le loro città e riceveranno ulteriore denaro per il servizio svolto....e magari ci venderanno pure a caro prezzo l\' energia elettrica prodotta...\r\nCerto, i nostri polmoni saranno perfettamente sani (o meglio, potremo dedicarli esclusivamente a tabacco e smog), in compenso potremo ammalarci di colera per merito della montagna di rifiuti che finirà per accumularsi sulle strade....Napoli docet.\r\nAl momento le energie alternative non sono un opzione, ma il problema esiste già, che si fa? \r\nAh, già, giusto!!! Una bella fiaccolata!!!!!

    Rispondi

  • mirco

    10 Settembre @ 07.04

    @Alberto : cosa ci vuoi fare, il mondo è pieno di ignoranti...c'è chi poi esce dal tunnel e chi ci rimane...di solito chi ne esce è colui che si informa, legge e partecipa e da il proprio contributo Tu come mai sei ancora nel tunnel? Accendi i fari

    Rispondi

  • mirco

    10 Settembre @ 07.00

    @cesare : tu cosa avevi da fare invece? a bere l'"ape"...bravo, vacci e fai pure tutti i commenti qualunquisti che vuoi Abbiamo deciso di passare la serata pensando al futuro ns e dei ns figli! Possiamo? ti rodono le chiappe? Se ti interessa sapere come sta cambiando Napoli, informati...ha fatto il passo che vorremmo fare noi per Parma...se non hai ancora capito che le alternative ci sono, cosa ci possiamo fare? Nulla, perchè le spiegazioni sono state date in talte salse e occasioni. Se non le hai recepite perchè non le hai lette e ascoltate amen, non vale nemmeno la pena stare li a perdere del tempo con gente come te

    Rispondi

  • Davide C.

    09 Settembre @ 19.18

    Lo vogliamo dire che l'articolo 216 del testo unico delle leggi sanitarie è inserito nel Regio decreto 27 luglio 1934, n. 1265 e che l'elenco compilato dal Consiglio superiore di sanità, è approvato dal Ministro per l'interno, sentito il Ministro per le corporazioni. A me risulta che dal 1934 siano passati 77 anni e che da allora, non solo nell'ambiente, qualcosina è cambiata. Perchè ripetere tante e sonore balle?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Giulia: «Volate oltre l'odio»

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

PARMA

Gervinho, che gol!

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"