16°

28°

Parma

Nuovi ticket: autocertificazioni a quota 28 mila

Nuovi ticket: autocertificazioni a quota 28 mila
Ricevi gratis le news
2

 Roberta Vinci

Sono 28.667 le autocertificazioni, per i nuovi ticket sanitari su farmaci e visite specialistiche, ricevute dai distretti Ausl di Parma e provincia dal 29 agosto scorso. 
Numero in crescita che registra anche i moduli pervenuti dai diversi canali di raccolta. 
Per l’esattezza sono 15.349 quelli ricevuti nel Distretto di Parma; 6.950 quelli del Distretto di Fidenza; 3668 raccolti dal Distretto Valli Taro e Ceno e 2700 pervenuti al Distretto Sud-Est. 
La data di scadenza per la consegna delle autocertificazioni era stata inizialmente fissata per il 17 settembre ma l’Azienda Usl di Parma ha comunicato che, grazie ad accordi stipulati, i cittadini che non necessitano di prestazioni sanitarie entro tale data possono effettuare la consegna anche successivamente.
L’entrata di vigore dei nuovi ticket prevede che ogni cittadino non esente o con reddito superiore ai 100 mila euro compili l’autocertificazione dichiarando il proprio reddito familiare. 
Il modulo deve essere compilato da tutti i membri del nucleo. Il costo del ticket varia in base al reddito familiare annuo lordo autocertificato. 
Chi già usufruisce di un’esenzione e chi ha un reddito inferiore ai 36.153 euro, non dovrà pagare alcun ticket. Sono quattro le fasce di reddito che il nuovo sistema prevede. La prima, già citata (36.152 euro), è esente dal pagamento. 
La seconda fascia va dai 36.153 ai 70 mila euro e prevede 1 euro a confezione (con un tetto di 2 euro a ricetta). 
I redditi fino ai 100 mila euro, dovranno pagare 2 euro a confezione (con un tetto di 4 per ricetta). Per i cittadini con un reddito superiore ai 100 mila euro, il ticket sarà di 3 euro a confezione (con un tetto di 6). Per quanto riguarda le visite specialistiche, l’aumento pari a 5 euro riguarda tutti, indipendentemente dal reddito. Per la prima visita il ticket sarà di 23 euro, per quella di controllo di 18 euro. Un ticket da 46,15 euro è stato introdotto per cataratta e sindrome del tunnel carpale. Risonanza magnetica e Tac varieranno in base al reddito e i costi variano dai 36,15 ai 70 euro. Sempre in base al reddito cambieranno i costi per le ricette per esami specialistici di valore uguale o superiore a 10 euro (a partire dalla seconda fascia, l’aumento sarà rispettivamente di 5, 10 e 15 euro). 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gavina

    09 Settembre @ 18.47

    "La data di scadenza per la consegna delle autocertificazioni era stata inizialmente fissata per il 17 settembre ma l’Azienda Usl di Parma ha comunicato che, grazie ad accordi stipulati, i cittadini che non necessitano di prestazioni sanitarie entro tale data possono effettuare la consegna anche successivamente." A voi hanno dato una data? perchè su www.saluter.it non ho trovato nesuna modifica sulla consegna dei moduli...

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    09 Settembre @ 17.44

    Un sistema troglodita con un enorme perdita di tempo per i cittadini, con l'impiego di elevate risorse per ricevere le autocertificazioni e che abbisogna in ogni modo di una ulteriore verifica da parte dell'autorità della vericidità dell'autocertificazione.. Non era più efficiente comunicare all'utente la fascia a cui appartiene per posta.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

brescia

Carabiniere dà fuoco ai peluches della figlia e la chiude nella casa in fiamme

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

SPORT

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"