21°

Parma

Inceneritore: il Tar deciderà il 5 ottobre sulla sospensione del cantiere

Inceneritore: il Tar deciderà il 5 ottobre sulla sospensione del cantiere
Ricevi gratis le news
7

È attesa per il 5 ottobre la sentenza del Tar che deciderà sulla sospensione del cantiere del termovalorizzatore a Ugozzolo. La sentenza era prevista per domani, in base al primo provvedimento adottato dal Comune. Provvedimento superato dall'ordinanza emessa il 22 agosto, per decorrenza dei termini di quella precedente, con cui il Comune ha confermato il blocco.
Gli avvocati di Iren potrebbero chiedere direttamente un giudizio di merito.

«Domani niente sentenza del Tar» dice anche l'associazione Gestione corretta rifiuti (Gcr), che in una nota rimarca i suoi dubbi sull'effettiva inoperatività del cantiere e propone di installare una webcam che mostri giorno e notte la situazione a Ugozzolo.

Dice Gcr in una nota:
«Abbiamo lasciato parlare le immagini, autoarticolati in entrata ed in uscita dal cantiere, operai, gru al ritmo di valzer.
Per essere un cantiere fantasma, c'è una certa sospetta vitalità che non abbiamo mancato di rilevare in più e più occasioni.
Più che un cantiere sospeso, un operoso cantiere.
In più occasioni abbiamo segnalato a chi di dovere la situazione.
Ora ci chiediamo sinceramente quale debba essere la fisionomia, l'identikit, il volto, di un cantiere gravato da una ordinanza di sospensiva per abuso edilizio.
Se all'occhio del cittadino si debba cogliere una qualche differenza evidente rispetto ad un luogo in cui fervono lavori di costruzione di un impianto industriale.
Ci verrebbe da rispondere che un cantiere chiuso sia come una casa al mare in inverno.
Sistemate le sedie del balcone in un luogo riparato, chiusa l'acqua, serrate le imposte, staccata la luce, l'abitazione rimane come sospesa in una bolla di nulla.
Appunto, sospesa, in attesa della stagione che verrà.
A Ugozzolo invece sembra di essere a Rimini, a ferragosto.
Continuare in questo modo non ha alcun senso
Quindi passiamo al pratico, con una proposta semplice.
Che si sistemi una telecamera di controllo sul cantiere dell'inceneritore, una telecamera aperta a chiunque voglia divertirsi a seguire il cantiere minuto per minuto.
E' facile, poco costoso e trasparente.
Una webcam come ce ne sono ormai a bizzeffe in ogni dove, spesso per scopi poco utili.
In questo caso invece potremmo finalmente capire che cosa stia succedendo nel cantiere sospeso più trafficato d’Italia.
Che si metta la telecamera, a spese ovviamente di Iren, e che le immagini siano on line 24 ore al giorno».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Carmela

    14 Settembre @ 14.33

    dico che hai ragione ci sono i sigilli,mio marito che ci lavorava doveva prendere la roba lasciata nello stipetto e non ha potuto prenderla ,quindi come fanno a dire che si sta lavorando ? tutta pubblicita\\\' gratuita contro l\\\'inceneritore non ci potevano pensare prima che iniziassero i lavori a fare tutte queste denunce ? ora chi paga ?

    Rispondi

  • Marika

    14 Settembre @ 12.53

    Se il cantiere è sospeso non ci dovrebbero essere "controindicazioni" ad installare una webcam. E poi queste minacce di querele hanno davvero stufato i contribuenti, sa, sig. Romiziani? Saluti

    Rispondi

  • Cesare Romiziani

    14 Settembre @ 09.30

    Caffagnini, si calmi. Lei sa benissimo che il cantiere ha fermato le attività di costruzione dell'impianto. Se Lei continua a diffondere notizie false al solo scopo di mantenere alta l'attenzione sul forno (guardi che nessuno è ingenuo ed anche i Giudici conoscono benissimo le regole ed i trucchi della comunicazione sui media) corre il rischio di beccarsi una bella querela per diffamazione a mezzo stampa. Lei sa benissimo che il continuare su questi toni la porterà ad una certa condanna con annesso risarcimento danni, per cui si regoli di conseguenza.

    Rispondi

  • Francesco

    14 Settembre @ 08.48

    Passo quotidianamente davanti all'inceneritore e devo dire che tutto questo movimento io non l'ho proprio visto! Basta guardare al parcheggio...è sempre vuoto! Ma il GCR, per provare che è invece attivo, potrebbe filmare delle gru che lavorano (lavorare = sollevare dei tubi, dei prefabbricati, dei serbatoi, etc.), anzichè delle gru che escono dal cantiere (magari la ditta le sta portando via, in un altro cantiere, e questa dovrebbe essere una buona notizia).

    Rispondi

  • Angelo

    13 Settembre @ 20.15

    mi fa piacere che chi ha fatto l'articolo lo abbia chiamato col suo vero nome. inceneritore.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

1commento

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

7commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel