16°

29°

Parma

Nuovi ticket, 90 mila i moduli presentati finora

Nuovi ticket, 90 mila i moduli presentati finora
Ricevi gratis le news
0

di Roberta Vinci

A tre giorni dalla scadenza (sabato 17 settembre) per la consegna delle autocertificazioni per i nuovi ticket sanitari su farmaci e visite specialistiche, il numero dei parmigiani che ha già effettuato l’operazione è aumentato notevolmente.
Nell’arco di una settimana sono quasi triplicate le consegne. Dalle  28.667 registrate al 9 settembre scorso (la consegna è iniziata il 29 agosto), il numero dei moduli ricevuti dai distretti Ausl di Parma e provincia è  salito  a quota 82.911, e quello dei moduli consegnati all'Azienda ospedaliero-universitaria si attesta su poco meno di 9.000.
E' un dato in continuo aggiornamento, vista l’affluenza continua anche negli altri canali di raccolta (farmacie, Caaf, patronati e azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma).
Per l’esattezza sono 45.010  i  moduli ricevuti dal Distretto di Parma; 16.902 quelli del Distretto di Fidenza; 11.228 raccolti dal Distretto Sud-Est e 9.771 pervenuti al Distretto Valli Taro e Ceno. Complessivamente si calcola che  siano  300 mila gli utenti dell'Ausl di Parma e provincia  che devono consegnare i moduli.
La scadenza del 17 settembre per la consegna dei moduli è auspicabile  per coloro che necessitano entro tale data di una prestazione sanitaria. L’azienda Usl di Parma ha comunicato però che «per coloro che devono effettuare visite ed esami dopo il 17 settembre, l’autocertificazione può essere presentata successivamente alla data di scadenza, anche al momento di usufruire della prestazione».
L’entrata in vigore dei nuovi ticket prevede che ogni cittadino non esente o con reddito inferiore ai 100 mila euro compili il modulo dichiarando il proprio reddito familiare.
Chi invece fa parte di un nucleo familiare con reddito complessivo lordo superiore ai 100 mila euro non dovrà presentare l’autocertificazione, perché è tenuto al pagamento dell’importo massimo del ticket.
Il modulo deve essere compilato da tutti i membri del nucleo familiare. Il costo del ticket varia in base al reddito familiare annuo lordo autocertificato. Le esenzioni precedenti all’entrata in vigore dei nuovi ticket (29 agosto 2011) restano valide.
I cittadini già esenti non devono fare niente. Solo chi ha un’esenzione parziale, per esempio per patologia, se possiede un reddito inferiore ai 100 mila euro, deve compilare l’autocertificazione per usufruire delle prestazioni che non hanno nulla a che vedere con la patologia per cui è già esente.
Per qualsiasi dubbio sulla «composizione del nucleo familiare» visitare il sito www.ausl.pr.it , seguire il link dell’autocertificazione e cliccare sulla voce «nucleo familiare». Per qualsiasi informazione telefonare al numero verde 800033033.
Per il ritiro del modulo, la compilazione e la consegna della documentazione è possibile rivolgersi alle sedi dell’Ausl, all’azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, alle farmacie, ai centri privati accreditati, ai Caaf e ai patronati.
L’elenco aggiornato di Caaf e patronati (compresi quelli dei principali comuni della provincia) con sedi e orari, è consultabile al sito www.ausl.pr.it.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

11commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

LONDRA

Davanti a Buckingham Palace con un taser, arrestato

SPORT

3a giornata

Roma ko a Bologna, crisi nera. E quel Parma lì, chi l'avrebbe detto Risultati, classifica

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

SOCIETA'

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street