18°

Parma

Night e squillo, scarcerato il carabiniere

Ricevi gratis le news
0

Otto giorni di carcere. E ieri il ritorno a casa per Ugo Crescini, l'appuntato dei carabinieri arrestato per essere stato «uomo di fiducia» dei titolari del Baby Club di Sanguinaro, il night travestito da circolo  ormai chiuso da alcuni mesi, una «casa di prostituzione», secondo l'accusa.  Il gip Maria Cristina Sarli, su richiesta della difesa, gli ha concesso gli arresti domiciliari. Stesso provvedimento anche per Vincenzo Morini, 59 anni, parmigiano, prima vicepresidente del circolo, poi, dal giugno  2010, numero uno del locale. Entrambi sono accusati di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.
A giocare a favore del carabiniere il suo passato senza macchia, ma anche il fatto che - sottolinea il suo difensore, Pier Luigi Collura - «pur non avendo fatto ammissioni, aveva di fatto preso le distanze dal circolo, restituendo la tessera a giugno e tenendola di fatto cinque mesi». E ora, dopo l'interrogatorio di garanzia e la decisione del gip di sostituire la misura cautelare in carcere con quella dei domiciliari, Crescini, 44 anni,  ha intenzione di presentarsi davanti al pm Roberta Licci per tentare di chiarire la sua posizione.
Anche per Morini era  la prima volta dietro le sbarre: un dato che ha pesato nella decisione del gip, ma nel provvedimento il giudice sottolinea anche che le sue parziali ammissioni durante l'interrogatorio di garanzia gli hanno consentito di prendere le distanze dai fatti contestati.
«In realtà, non mi pare di poter dire che Morini abbia fatto delle ammissioni: si è limitato a sottolineare - spiega il suo difensore, Franco Cavalli - che lui non ha mai visto ciò che sarebbe accaduto tra clienti e ragazze nel privé. Per il resto, ha parlato di persone che pagavano qualche consumazione al  bar, e nulla più». 
Resta, invece, in carcere Settimio Bondi, detto «Smith», 59 anni, parmigiano, già condannato in via definitiva nel 2005 per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.  Un precedente specifico che ha  pesato  sulla decisione del gip. Bondi, presidente del circolo fino al giugno dello scorso anno, anche lui assistito dall'avvocato Cavalli, aveva respinto le accuse durante l'interrogatorio di garanzia, ma secondo il gip resta alta la sua «pericolosità sociale» e la sua possibilità di reiterare i reati. 
Anche Alvaro Alviti, 66 anni, vicepresidente del Baby Club dal giugno 2010, arrestato a Civitavecchia, città in cui si è trasferito da qualche tempo, aveva presentato richiesta per la remissione in libertà e, in subordine, per i domiciliari.  Ma solo l'altro ieri il pm ha ricevuto gli atti per l'espressione del parere, per cui ora la parola è passata al gip. Che deciderà nelle prossime ore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale in auto con una ragazza: è morto "Zanza" , re dei playboy della Riviera romagnola

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

PARMA

Il pubblico della fiera come i piloti Ferrari: l'emozione del pit-stop a "Mercanteinauto"

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel