19°

29°

Parma

Via Farini: guerra a colpi di ricorsi sulla movida

Via Farini: guerra a colpi di ricorsi sulla movida
Ricevi gratis le news
0

Andrea Del Bue

Quando si dice «andiamo per avvocati». E’ la scelta presa dal Comitato civico Farini: esposto in Procura contro il sindaco Pietro Vignali e ricorso al Tar contro il Comune.
I motivi? Omissione di atti d’ufficio nel primo caso, «silenzio» normativo nell’altro. E fa sorridere, visto che si parla di rumore. In altre parole: il primo cittadino non avrebbe tutelato la salute pubblica e l’amministrazione non avrebbe emanato gli opportuni provvedimenti per riportare i decibel nelle ore notturne entro i limiti di legge.
 Ora, in tema di movida, tra residenti, Comune ed esercenti si alzano le barricate, che sanciscono la fine di ogni trattativa. E i titolari dei bar della via, che si sono riuniti ieri pomeriggio, stanno preparando le contromosse. Alcuni di essi, sicuramente quelli a cui è stato notificato il ricorso, si costituiranno in giudizio in qualità di controinteressati: se infatti la disputa è tra residenti e Amministrazione, le decisioni del Tar ricadrebbero anche sugli esercenti. La prima udienza è fissata il 9 novembre: c'è tempo fino al 3 ottobre per predisporre le difese.
«Nel 2008 il Comune ha predisposto un piano di risanamento acustico della zona - spiega Giovanni Passerini, presidente del Comitato civico Farini -, ma poi è stato dimenticato nel cassetto. Quel progetto per noi avrebbe rappresentato, benché criticato da Arpa, un beneficio. Al Tar si chiede di intimare il Comune a riportare il limite acustico nei limiti di legge: all’una di notte sono stati rilevati 78 decibel, contro i 55 stabiliti dalle norme». Per farlo, la soluzione proposta è chiara: obbligare tutti i locali di via Farini e dintorni a chiudere alle 22. Oggi i bar possono rimanere aperti fino all’1,30 il venerdì e il sabato, fino alle 0.30 durante la settimana. «Avremmo voluto evitare di fare ricorso al Tar, perché la consideriamo una sconfitta di noi cittadini - precisa Passerini -, ma siamo stati costretti perché ogni trattativa intavolata a primavera con Ascom, Confesercenti e Comune, per firmare un protocollo d’intesa, è poi saltata. Ci addolora, ma la situazione è drammatica: ci sono persone che hanno problemi di salute causati dalla mancanza di sonno notturno».
Per i bar è allarme: si sono affidati ad uno degli studi legali più importanti d’Italia, il Bonelli Erede Pappalardo, per evitare di dover abbassare le saracinesche alle 22: «Non si lavorerebbe più - spiega una dipendente che vuole rimanere anonima -: ci sarebbero dei forti tagli di personale». «No, no - interviene un collega -, i bar sarebbero costretti a chiudere: con le spese che ci sono, senza venerdì e sabato sera non si andrebbe avanti».
 Ma il fronte degli esercizi commerciali non è unito. Alcuni fanno pressioni perché si partecipi tutti (in modo anche da dividere le spese legali che pare si aggirino attorno ai 20 mila euro), ma alcuni non ci stanno: «Più volte abbiamo stilato delle regole su volumi e orari - rivela il titolare di un bar -, ma alcuni non le hanno mai rispettate. E non ho intenzione di spendere dei soldi per errori altrui. E’ però vero che, se ci obbligano a chiudere alle 22, dovrò licenziare almeno quattro persone».
Intanto, è stata ventilata una proposta da sottoporre al Comune: varchi di accesso al centro attivi fino alle 3 di notte. Una soluzione che i residenti non prenderebbero nemmeno in considerazione, perché ritenuta inefficace.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Manovra

Di Maio: "Il reddito di cittadinanza solo agli italiani". E Salvini applaude

1commento

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse