18°

30°

Parma

Innovazione e competitività: dalla Provincia 500mila euro per le imprese del territorio

Ricevi gratis le news
1

Innovazione e internazionalizzazione sono le parole d’ordine di due progetti con i quali la Provincia mette a disposizione di 40 aziende del territorio un iter di sostegno ad hoc e risorse professionali esperte e dedicate, con l’obiettivo proprio di aiutarle a costruire strategie di internazionalizzazione da un lato e percorsi di innovazione dall’altro.
“Esp” e “Piattaforme per l’innovazione”, questi i titoli delle due iniziative, sono finanziati dalla Provincia (con risorse del Fondo sociale europeo) per un totale di 500mila euro (250mila per ciascuno), e hanno un medesimo impianto. Per entrambe le aziende del territorio saranno invitate a concorrere a una selezione presentando un loro progetto (di internazionalizzazione o di innovazione); le 40 aziende che saranno selezionate potranno usufruire di una consulenza “personalizzata” (con un esperto a loro disposizione) e di attività formative per il personale, per definire una strategia di realizzazione del progetto.
“Queste iniziative sono il frutto di una capacità di proposta - ha detto nella presentazione di oggi in piazza della Pace il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli - che va nella direzione di dare il nostro contributo per far uscire il paese dalla crisi e per far cogliere al nostro territorio nuove opportunità di crescita e di sviluppo. Ho potuto verificare personalmente la soddisfazione di aziende che sono riuscite a far partire progetti che noi abbiamo assistito: queste sono azioni concrete, azioni utili. Nel nostro paese ci sono aziende che sono in grado di crescere, e spesso sono aziende piccole e medie che hanno bisogno di essere aiutate: noi in questo modo facciamo la nostra parte, e mandiamo anche un’indicazione forte di carattere generale”. “I successi delle edizioni precedenti testimoniano la validità del modello”, ha osservato il vice presidente della Provincia Pier Luigi Ferrari, che ha aggiunto: “In un momento difficile anche per le nostre aziende, il fatto di poter mettere a disposizione una presenza significativa come questa testimonia l’attenzione al mondo produttivo e insieme la volontà di accompagnarlo a guardare avanti”.
Entrambe le iniziative saranno gestite da enti di formazione, che possono presentare la loro candidatura fino al 28 ottobre (data di scadenza dei due bandi). In novembre saranno individuati i partner della Provincia per la realizzazione delle iniziative, e nel gennaio 2012 saranno aperti i bandi per la selezione delle aziende e dei consulenti.
“Sono due progetti che hanno avuto un ottimo riscontro e sui quali noi continuiamo a puntare. Anzi, l’investimento è addirittura cresciuto – ha spiegato l’assessore alla Formazione professionale e alle Politiche attive del lavoro Manuela Amoretti - perché ci sembra che abbiano un grado di importanza e di priorità che meritavano più risorse: il 50% in più”.

Esp: attrezzarsi per l’internazionalizzazione- Il progetto Esp, Export Service Parma, è il “percorso guidato” verso l’internazionalizzazione promosso dalla Provincia per le micro e le piccole imprese del territorio. In continuità con le precedenti edizioni di Esp si punta a tre obiettivi specifici:
- aumentare le conoscenze delle micro e piccole imprese locali sulle opportunità aperte dai mercati esteri;
- favorire lo sviluppo di progetti di internazionalizzazione di successo, incrementando le competenze delle imprese e la strumentazione tecnica in loro possesso;
- consolidare i rapporti tra enti pubblici (Provincia, Regione) e privati (Associazioni, Imprese) per supportare lo sviluppo del tessuto economico locale e valorizzare l’immagine dei prodotti e delle tecnologie del “Sistema Parma”.
L’iniziativa è destinata a micro e piccole imprese di Parma e del Parmense che abbiano un potenziale di prodotto idoneo a competere nel mercato estero, imprenditori motivati al progetto e aperti alle nuove sfide competitive, una struttura organizzativa adeguata o potenzialmente adeguabile a rispondere ad accresciuti volumi di mercato.
Esp sarà gestito da un ente di formazione che sarà appositamente selezionato. Il progetto fruirà del concreto sostegno delle forze economiche locali, che, riunite in un Comitato di Pilotaggio, indirizzeranno e monitoreranno le azioni. Le aziende selezionate avranno a disposizione un “Export specialist senior” con provate competenze in organizzazione aziendale, commercio estero e marketing internazionale, che affiancherà l’imprenditore nella definizione di una strategia e delle tappe necessarie per concretizzarla. Le imprese potranno inoltre fruire di diverse opportunità formative per il personale.

Piattaforme per l’innovazione: strategie per costruire il futuro - Sono le piccole e medie imprese le destinatarie di “Piattaforme per l’innovazione”, il progetto con cui la Provincia vuole aiutare le piccole e medie imprese ad attrezzarsi per reggere la competitività e le sfide del mercato, puntando proprio sull’innovazione.
L’obiettivo è promuovere percorsi di innovazione a favore di aziende locali attraverso un impianto complesso di azioni di consulenza aziendale, bilanci di competenze del personale interno, progettazione di interventi di innovazione sul ciclo produttivo e delle risorse umane, azioni formative ad hoc collegate a progetti di innovazione, accompagnamento all’applicazione delle innovazioni in azienda.
Il progetto sarà affidato per la sua realizzazione a un ente di formazione individuato attraverso selezione, ma prevede la partecipazione dell’insieme delle forze economiche e sociali del territorio che ne seguiranno l’evoluzione attraverso un “Comitato di pilotaggio”.
Le aziende interessate potranno partecipare al bando presentando un’idea di innovazione in diversi ambiti:
- innovazione organizzativa, che comporta mutamenti significativi nelle procedure operative aziendali e nell’organizzazione del lavoro (per migliorare le prestazioni dell’impresa);
- innovazione di politiche commerciali e di marketing per l’adozione di nuove strategie e creazione di reti commerciali, anche all’estero (per aumentare il successo commerciale dei prodotti);
- innovazione di prodotto (per l’introduzione sul mercato del prodotto migliorato in termini di caratteristiche tecniche e funzionali).
Le imprese selezionate potranno sviluppare e realizzare questa la loro idea usufruendo di un ventaglio di servizi di accompagnamento: avranno a disposizione una consulenza in azienda “personalizzata” da parte di un esperto in processi di innovazione (selezionato attraverso un bando sulla base di competenze ed esperienze), che le supporterà nel definire un “business plan” per lo sviluppo del progetto di innovazione e nella sua realizzazione; potranno fruire anche di iniziative di formazione per i propri dipendenti, con interventi coerenti con i fabbisogni legati alla realizzazione del progetto.

I numeri delle precedenti edizioni
Esp (3 edizioni):
39 le aziende selezionate
3.120 le ore di consulenza personalizzata totali
13 le iniziative formative per le imprese
 
Piattaforme per l’innovazione (1 edizione):
11 le aziende selezionate
880 le ore di consulenza personalizzata totali
10 le iniziative formative, che hanno coinvolto un totale di 96 lavoratori

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andrea fiaccadori

    26 Settembre @ 01.09

    Altri soldi buttati via!!!! ma guai a dirlo!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Pallavolo

Mondiali, l'Italia è già matematicamente qualificata per la final-six

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"