20°

Parma

Ade Capone, un fumettista a caccia di extraterrestri

Ade Capone, un fumettista a caccia di extraterrestri
Ricevi gratis le news
0

di Gianluigi Negri
 L'importante è non smettere di fare domande». Si apre con la celebre frase di Albert Einstein «Contatto - Incontri ravvicinati con altri mondi»   il libro che Ade Capone - salsese ma piacentino d’origine, come tiene a sottolineare - ha appena scritto per Piemme.
Noto come sceneggiatore di fumetti (ha lavorato nella scuderia del compianto Bonelli ma ha anche creato un suo personaggio, Lazarus Ledd, pubblicato non solo in Italia), da diversi anni Capone è autore televisivo. La sua firma è comparsa in programmi come «Il bivio», «Real Csi», «Invincibili».
 Ed in tutte le stagioni di «Mistero», in onda la domenica sera su Italia 1 e giunto alla sua quinta edizione. «Contatto» (238 pagine, 16,50 euro, con prefazione di Daniele Bossari e postfazione di Marco Berry, due dei conduttori del programma) è in libreria da alcuni giorni. Verso la metà di ottobre dovrebbe essere presentato al Berzieri in una serata con lui e Bossari.
Come mai un autore di fumetti e autore televisivo sceglie di scrivere un libro che non sia di finzione?
Una delle cose che mi piace fare da sempre è sondare il mistero. In questo caso ho voluto raccogliere le mie esperienze e interviste per parlare del fenomeno "addotti" (persone che dicono di essere state rapite dagli alieni) e di alieni in generale. E’ un libro nato per caso, per il puro piacere di scriverlo, perché alle volte ci sono concetti e sensazioni che con le immagini non riesci a comunicare.
La prima parte di «Contatto» indaga il fenomeno «addotti» con una decina di testimonianze di individui che sostengono di essere stati protagonisti di incontri ravvicinati del quarto tipo: qual è la più impressionante tra quelle raccolte?
Sono tutte persone che avevo incontrato per i servizi del programma. Il caso più famoso non è quello di un singolo, ma di un intero paese siciliano. Mi riferisco a Canneto di Caronia: più che un rapimento, tra il 2003 e il 2004, vi fu una sorta di sequestro collettivo, con episodi di combustione spontanea ed un’intera comunità terrorizzata.
I media, secondo te, non hanno raccontato tutto?
Credo che molte cose non siano state notate o approfondite. Ero stato lì con Enrico Ruggeri (il conduttore della prima stagione, ndr) ed avevamo incontrato Nino, il portavoce del paese, che ci raccontò i particolari. La Protezione civile diffuse un comunicato in cui si parlava di "tecnologie militari evolute anche di origine non terrestre" e di "tentativi di ingaggio militare tra forze non convenzionali". E’ stata quella la prima volta al mondo in cui un ente governativo ha messo nero su bianco simili ipotesi.
Un’ammissione dell’esistenza di forme di vita extraterrestri?
Diciamo un grosso salto di qualità nell’indagine sugli alieni, che non è più, in quel contesto, una questione di dischi volanti raccontata da singoli, ma l’ammissione da parte di un soggetto governativo che potrebbero esistere armi extraterrestri.
E la seconda parte del libro?
Dopo aver scelto di raccontare le storie degli addotti, cercando di descriverli come persone con un’anima e con una vita stravolta dal mistero, ho voluto guardare alla letteratura del passato, citando brani di antichi testi nei quali si possono ravvisare fenomeni di "abduction" più o meno evidenti. Ed ho voluto completare il libro con interviste a noti esperti "eretici" come Pablo Ayo, Alfredo Lissoni e Giulia D’Ambrosio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Disagi anche in autostrada

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno