17°

29°

Parma

Indagine contro la pedofilia: 51 indagati, perquisizioni anche a Parma

Ricevi gratis le news
2

Cinquantuno persone sono indagate per detenzione di materiale pedo-pornografico dalla Procura distrettuale di Catania, che ha disposto perquisizioni domiciliari in 32 città italiane (anche a Parma) nell’ambito di un'indagine su accessi ad un sito web dal contenuto pedo-pornografico ubicato in Germania. Le indagini sono state compiute dal Compartimento di polizia postale Sicilia Orientale.

L'indagine, coordinata dal procuratore aggiunto Marisa Scavo e dal sostituto procuratore Antonella Barrera, è stata condotta in collaborazione con le autorità tedesche e con il coordinamento del Centro Nazionale di Contrasto della Pedo-pornografia On-line (Cncop) di Roma.

Numeroso il materiale sequestrato durante le perquisizioni, effettuate ad Ancona, Arezzo, Ascoli Piceno, Asti, Bari, Benevento, Bergamo, Brescia, Chieti, Cuneo, Ferrara, Firenze, Frosinone, Genova, Imperia, Mantova, Milano, Modena, Padova, Palermo, Parma, Reggio Emilia, Roma, Salerno, Savona, Siena, Terni, Torino, Trieste, Udine, Venezia e Viterbo.

«L'odierna operazione contro la pedofilia on-line - sottolinea una nota della polizia postale - conferma ancora una volta la bontà della scelta legislativa che ha voluto una competenza delle Procure Distrettuali in questa materia in considerazione della transnazionalità e delocalizzazione del crimine informatico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Piero

    30 Settembre @ 14.48

    @inviato da frusta il 30/09/2011 alle 11:41 - Egr. Sig,. Frusta, stando all’ interpretazione che potrei dare in merito al suo intervento mi pare di percepire che quasi quasi lei sia dispiaciuto sull’ ipotesi che siano state proprio le forze dell’ ordine, preposte al controllo della nostra sicurezza sociale, ad aver architettato questo eventuale “inganno” a danno di questi personaggi di dubbia onestà. Non so e non mi interessa certo sapere cosa faccia e quali gusti abbia lei nella vita., ma tenga presente che, nel comparto informatico, esiste un termine denominato “ phishing “ di cui, vero che nella sua accezione reale, tradotto significa “ spillaggio di dati sensibili “ ed è certamente una pratica illegale e passibile di denuncia e quant’ altro, mentre qui parliamo di una sorta di phishing contro un abominio sociale qual’è la “ pedofilia “, quindi non credo che occorra recriminare se tale sistema viene messo in essere. Tenga presente, ad esempio, che anche nei servizi relativi alla prevenzione contro il traffico di sostanze stupefacenti, le forze dell’ ordine spesso fanno uso di propri infiltrati per “ far cadere nella rete “ i cosiddetti “ pesci grossi “ . Quanto detto è solo per metterle in evidenza che, purtroppo, molto spesso occorre usare la stessa psicologia dei furfanti per metterli in scacco e per adempiere a tale scopo bisogna, per forza di cose, muoversi secondo gli schemi di una cara, vecchia, ma pur sempre attuale massima, ossia: il fine giustifica i mezzi !! Saluti.

    Rispondi

  • frusta

    30 Settembre @ 11.41

    il solito gioco delle forze dell'ordine per trarne grandi meriti. Infatti mika oscurano il sito! aspetano invece che ci vadano dentro per poi condannarli. a questo punto mi sorge un tremendo dubbio.......chi lo ha messo in rete il sito??? penso proprio che questi siti siano siti civetta delle forze dell'ordine proprio apposta per i motivi che ho appena detto. Anche perchè sarebbe un pedofilo pazzo quello che mette in rete il sito! Perchè verrebbe sicuramente scoperto mettendo il sito in rete! Quindi la questione è come quella del campo minato, dove cè il cartello che ti avverte e quindi se poi salti per aria sono fattacci tuoi.... ma le mine le hanno messe proprio gli stessi che hanno messo il cartello che avvisa!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

WASHINGTON

Usa: sparatoria in Wisconsin, bilancio è di quattro feriti

AVELLINO

15enne a scuola con la marijuana: arrestato in classe

1commento

SPORT

CHAMPIONS

Manata a un avversario, espulso Cristiano Ronaldo

Serie A

Samp e Fiorentina, un pareggio (1-1) nel recupero

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design