17°

28°

Parma

La Procura chiede il sequestro dell'Ospedale Vecchio: 14 indagati

La Procura chiede il sequestro dell'Ospedale Vecchio: 14 indagati
Ricevi gratis le news
83

La Procura ha chiesto il sequestro preventivo dell'Ospedale Vecchio ipotizzando i reati di abuso d'ufficio in concorso e la violazione dell'articolo 170 codice Urbani (sui beni culturali) per i membri della Giunta che firmarono la delibera 27 maggio 2010 numero 758 con cui è stata stipulata la convenzione con l'impresa Pizzarotti per l'Ospedale Vecchio allo scopo, secondo l'ipotesi accusatoria,  di favorire l'azienda parmigiana. Assenti, quindi non indagati, Bernini e Vignali, così come Ghiretti.. Indagati, invece, il vicesindaco Paolo Buzzi e gli assessori Aiello, Mora, Broglia, Pellacini, Fecci, Zoni, Manfredi, Sassi, Lasagna e Sommi, oltre a Gianpaolo Monteverdi, responsabile del procedimento che ha sottoscritto la convenzione, Aldo Buttini e Paolo Pizzarotti. 

Il fascicolo e' stato aperto nel 2005, ma e' dell'inizio di questa settimana la richiesta di sequestro preventivo dell'immobile ora al vaglio del gip. Il presunto abuso, ha spiegato Laguardia che coordina  l'inchiesta della Finanza, riguarda la presunta violazione della normativa del project financing. Tale strumento prevede che nel caso alla gara partecipi un solo concorrente, cioe' il promotore (in questo caso la Pizzarotti), l'importo di aggiudicazione dei lavori (indicato nel piano economico finanziario  presentato dalla azienda, in 14milioni e 800mila) sia vincolante. Venendo al presunto abuso, esso consisterebbe nel fatto che nella delibera finita nel mirino degli inquirenti e nella convenzione stipulata in seguito tra Comune e Pizzarotti, e' stata prevista una revisione delle condizioni economiche qualora si fossero verificate variazioni delle condizioni di mercato tali da non rendere sostenibile il risultato atteso dal piano economico finanziario.
Tale clausola, afferma Laguardia, era stata gia' bocciata nel 2009 dall'Autorita' di vigilanza dei contratti pubblici che aveva invitato il Comune a modificare la bozza della convenzione conformemente ai principi che governano la finanza di progetto affinche' l'assunzione dell'area economica risulti in capo al concessionario (in altre parole, l'importo doveva essere quello stabilito inizialmente) . Temi ripresi dal  Consiglio di Stato nelle motivazioni di una sua pronuncia in un ricorso presentato da Monumenta.

Per quanto attiene invece la  presunta violazione dell'articolo 170 del codice Urbani (normativa su immobili di interesse storico artistico) secondo la Procura (come sostenuto in un ricorso di Monumenta)  si parlava di un restauro dell'Ospedale Vecchio, mentre le opere  prevedevano invece strutture commerciali e ricettive tali da presupporre una ristrutturazione anziche' un restauro.


 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ERIO

    02 Ottobre @ 10.23

    ATTENZIONE,mi pare che ora si pretenda di governare Parma con il " tintinnio delle manette " di infausta memoria Dipietresca.Se per questo qualcuno se la sente di brindare la democrazia prende una brutta deriva . Allora a comandare nei telegiornali , nei giornali,nei consigli di amministrazione della industrie ,dei comuni e delle provincie, nello sport e nella vita civile , nei rapporti tra marito e moglie e tra genitori e figli, operai e datori di lavoro sara' il DI PIETRO di turno. Occhio.

    Rispondi

  • Michele Montanari

    01 Ottobre @ 22.52

    Ma cosa vi aspettavate da politici che quando hanno vinto le elezioni si sono presentati in piazza con 2 limousine a noleggio ( indovinate chi avra' pagato il noleggio?? ) per i festeggiamenti. Fosse stato per me' subito a casa e a votare la domenica seguente. E mantenendo la stessa linea hanno poi governato il comune. A proposito vorrei sapere se si puo' fare una class action per far rimborsare i famosi seicento milioni di € di debito comunale a codesti ex amministratori. Visto e considerato che durante il loro mandato noi tutti parmigiani che abbiamo sbagliato qualcosa abbiamo pagato, mi sembra!!!

    Rispondi

  • ELISABETTA

    01 Ottobre @ 21.07

    SPERIAMO CHE LA SITUAZIONE SI RISOLVA E CHE L'OSPEDALE VECCHIO VENGA FINALMENTE "RIMESSO A NUOVO" PERCHE' AL MOMENTO E' VERAMENTE INGUARDABILE........

    Rispondi

  • Viola

    01 Ottobre @ 20.27

    Sono Viola, cos'è, una telenovela? Comunque un conto sono le bicchierate che festeggiano, un conto sono quelle che sputtanano (mi scuso per il termine) la città. Per il resto, ho già detto, è una battaglia persa. Solo un piccolo esempio: io vado in bici e non c'era uno straccio di ciclabile. Per finire, per fare"prestigio e immagine", ci vuole concretezza, perchè non sono doni divini calati dall'alto, ma obiettivi da raggiungere con opere appunto concrete.

    Rispondi

  • andrea8

    01 Ottobre @ 19.19

    @Viola Mi scuso per il tono un po' alterato del mio commento: mi riferivo a una certa mentalità provinciale, piuttosto diffusa a Parma, che mette al primo posto il prestigio e l'immagine rispetto alla concretezza e che ritrovo negli slogan elencati da "Ippotommaso". Convengo con lei che ci sia poco da brindare. Dopo l'iniziale sollievo di una parte dei parmigiani, dopo il disappunto di un'altra parte, arriverà a breve (o forse lo stiamo vivendo?) il momento del risveglio. Si tratterà allora di verificare quali necessità REALI avranno i cittadini. Ben venga una riflessione sulla città nei primi anni '90, così come su quella degli anni '80. Più vicini cronologicamente i tredici anni delle giunte Ubaldi e Vignali. Credo che sia lecito indagare anche su queste, non trova? Saluti

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

OLIMPIADI 2026

Il Governo: "La candidatura a tre è morta qui"

SPORT

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

serie d

Audace Reggio - S.Marino al Tardini? Pare improbabile...

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design