17°

29°

Parma

Processo Bonsu, Fratantuono in lacrime

Processo Bonsu, Fratantuono in lacrime
Ricevi gratis le news
29

Prima ha letto un breve testo, poi è scoppiato in lacrime. Pasquale Fratantuono, uno degli agenti di Polizia municipale coinvolti nel "caso Bonsu" e per cui il pm Roberta Licci ha chiesto la condanna a 9 anni e 3 mesi, questa mattina ha chiesto di dire la sua. «Ho scelto di non partecipare al processo – ha detto rivolgendosi al Tribunale, dopo le repliche dell'accusa e le controrepliche delle difese – perché non sarei stato in grado di sopportare la pressione psicologica. Ho deciso di essere qui perché volevo che lei sapesse che la violenza e il razzismo non appartengono alla mia cultura. Sono fermamente convinto di aver fatto il mio dovere nella prima operazione antidroga della mia vita. Mi è molto difficile parlare in questa aula e mi rammarica sapere che qualcuno ha sofferto come oggi soffro io nella convinzione che ho agito per fini diversi da quelli istituzionali». Poi è scoppiato in lacrime.
Il vigile assieme al collega Mirko Cremonini deve rispondere anche dell’aggravante razziale. È lui che compare nella cosiddetta 'foto-trofeo' scattata la sera del fermo nella centrale del corpo di polizia municipale e ritrovata durante le indagini sul suo computer di servizio. Nella foto si vede Bonsu con l’occhi sinistro tumefatto e il vigile che gli sta accoccolato di fianco.
Bonsu fu fermato per errore perché creduto il 'palo' di un pusher che spacciava nel parco. Secondo l’accusa, fu picchiato e maltrattato durante l’arresto e dopo venne minacciato per indurlo a confessare ciò che non aveva commesso, subendo anche insulti legati al colore della sua pelle.
Imputati anche l'ex vice comandante del corpo, Simona Fabbri, l'ispettore capo Stefania Spotti e gli agenti Giorgio Albertini, Andrea Sinisi, Marco De Blasi, Graziano Cicinato. E' un lunga lista di reati quella che il pm ha contestato agli otto vigili. E che le difese hanno sempre respinto. Concorso in lesioni aggravate, calunnia, sequestro di persona e falsità ideologica, oltre a violenza privata e perquisizione arbitraria nei confronti di due minorenni fermati durante la stessa operazione: queste le accuse di cui tutti devono rispondere. Per Fratantuono e Cremonini c'è anche l'aggravante della discriminazione razziale.
Ora il giudice Paolo Scippa è in camera di Consiglio. La sentenza è attesa per le 17,30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • alceo

    04 Ottobre @ 12.14

    matteo ha ragione: i questurini del caso aldrovandi meritavano l'ergastolo

    Rispondi

  • mariele

    04 Ottobre @ 12.13

    @ig.a Giovanna: non metto in discussione la sua buona fede e amicizia per il fratantuono, ma deve convenire con me che i reati di cui si è macchiato sono gravi..e adesso che lavoro andrà a fare?..

    Rispondi

  • Giovanna

    04 Ottobre @ 10.54

    Invito tutti a non commentare l'accaduto come delle comare alla finestra ma a fermarsi a riflettere perchè dietro a tutta questa vicenda ci sono molte persone che soffrono, io personalmente conosco sia Pasquale che tutta la sua famiglia, persone fantastiche , gentili, generose e pronte ad aiutare il prossimo, me per prima quando ho avuto bisogno! Ricordatevi che bisogna avere rispetto delle altre persone perchè quando si esprime un giudizio dall\'altra parte c\'è sempre qualcuno che assorbe questi macigni che siete pronti a scagliare; concludo affermando che il Pasquale Fratantuono che conosco io non è un razzista e non è un cattivo ragazzo!

    Rispondi

  • matteo

    04 Ottobre @ 10.34

    Hanno avuto più anni loro che il caso Aldrovanni federico!!! Anche se hanno commesso degli errori credo che la maggior parte di loro fosse in buona fede e sviata dallo stesso procedere dei fatti che non permetteva di procedere altrimenti . Pertanto se non delle vere e propie assoluzioni che alle volte e' coraggioso dare mi sarei aspettato il minimo della pena per la maggior parte degli agenti e graduati

    Rispondi

  • Geronimo

    04 Ottobre @ 09.42

    A me più che le sue lacrime fanno ribrezzo le parole del suo avvocato perchè il pentimento può esistere, chi di noi non si è mai pentito di quello che ha fatto ma dire in udienza che la foto trofeo era una foto ricordo e che lo stava consolando questo mi sembra troppo. Ok che l'avvocato deve fare il proprio lavoro ma esiste un limite a tutto.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

2commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

1commento

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

14commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

sentenza

Caso Maugeri, in appello si aggrava la condanna a Formigoni per corruzione: 7 anni e 6 mesi

ROMA

Detenuta lancia dalle scale i figli: avviato l'iter della morte cerebrale per il secondo bimbo

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

migranti

Thuram: "Se fossi italiano mi vergognerei di Salvini"

2commenti

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design