16°

28°

Parma

Viale Mentana: brutalmente picchiato in pieno giorno

Viale Mentana: brutalmente picchiato in pieno giorno
Ricevi gratis le news
96

«Io ero a terra, incapace di muovermi. E quello continuava a colpirmi, a prendermi a calci. Se non fosse arrivato qualcuno mi avrebbe ammazzato». Franco Saccò parla con la voce che ogni poche frasi si  incrina. Mentre si anestetizza i lividi con il ghiaccio. Anche se non basta certo il freddo ad addomesticare la rabbia e la paura. «Questa è una storia assurda. E sia chiaro: non c'entra che chi mi ha ridotto così fosse uno straniero. Che quello non era un immigrato. Ma un pazzo». Difficile dargli torto ma soprattutto  difficile trovare un senso. Per una storiaccia che sembra cronaca acida di qualche metropoli degradata, incubo grigio da periferia metropolitana. Ma che è invece assolutamente parmigiana.
(L'articolo completo di Luca Pelagatti è sulla Gazzetta di Parma in edicola)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    06 Ottobre @ 23.45

    The Clansman non sono il fratello di mauro e uno come mauro non lo vedo tanto diverso da te, dite cose oppposte ma sempre estremiste e a me gli estremisti non piacciono anche se sono convinto che alla fine non siete così tanto cattivi come si può far credere leggendo i vostri messaggi. Via palermo cosa ci vuoi fare, succede così quando si vogliono creare quartieri ghetto ma la colpa non è delle forze dell'ordine che anzi sono solo da elogiare per il loro lavoro, la oclpa è della nostra politica ma è più comoda per giustificare l'incompetenza della nostra classe politica dare la colpa alla magistratura politicizzata. Per quantitativi di droga così grossi mi sembra strano perchè sommando rito abbreviato, fedina penale pulita del soggetto e attenuanti verie non arrivi ad una pena di un anno, se vuoi dire che ha socntato un anno in carcere sono d'accordo con te. questione espulsione cosa vuoi fare, come puoi espellere uno se la polizia a ieri 5 ottobre ha in dotazione solo 200 litri di gasolio da utilizzare per ben due macchine (erano 3 le macchine ma una ha le gomme usurate quindi ne rimangono 2).

    Rispondi

  • luca

    06 Ottobre @ 23.00

    Rebelde... ognuno di noi,scrive quel che vuole (nell'ambito della legalità,senza offendere nessuno) e dove vuole.... per "dove vuole",intendo dire la notizia dove uno desidera lasciare un commento alla stessa.... non sarai di certo tu,a dire DOVE e COME.... se m'interessa,commento,se non m'interessa, NON commento.PUNTO. e poi smettetela di andare a tirare a mano sempre il razzismo ,e qui e là e sù e giu',bla bla bla.... ORMAI LA "MENATE" IN TUTTE LE SALSE.... ormai avete la fobia per questa cosa.... e state pure stancando...CAMBIATE DISCO... P.S.:poi se qualche volta,vado "fuori dal seminato", c'è chi di dovere a censurarmi.... non preoccuparti per questo....

    Rispondi

  • tyson

    06 Ottobre @ 17.30

    @marco. Strutture d'accoglienza? Mo' co dit dabò? Fuori dalle palle, ecco l'accoglienza! La stessa accoglienza che riceveresti nei loro paesi (due palate e rapinato...) e stai pur certo che dopo questa accoglienza non riceveresti nemmeno la solidarietà che noi da bravi pirla siamo soliti dare..... eh si ma io sono razzista, lo so.... se ancora non avete capito: fuori tutti! ma proprio tutti.....

    Rispondi

  • Geronimo

    06 Ottobre @ 17.29

    PIER, scusa avevo capito male e ti rispondo con piacere, pensavo intendessi le falsità che qualcuno scrive dove ci sarebbero persone che scendono in piazza per protestare contro l’arresto di spacciatori e delinquenti vari. Alla domanda ti rispondo subito, se sono si scende in piazza come hanno fatto alcune settimane fa in oltretorrente sono favorevole prima di tutto perchè le due manifestazioni erano pacifiche e poi perchè da quanto si è visto erano sentite dai partecipanti. Per le due manifestazioni intendo sia quella promossa dagli abitanti del quartiere per protestare contro il degrado che quella promossa non ricordo da chi, probabilmente da rete diritti casa, contro gli affitti in nero e di luoghi non idonei per vivere come garage e cantine. Su una cosa però mi permetto di dissentire da te perchè non penso che il motivo per cui ci sono persone ubriachi in strada è la precarietà perchè i precari in genere sono persone povere o che lavorano ma guadagnano poco che sono costretti a vivere in determinate condizioni (affitti esorbitanti in cantine, negozi o garages) ma non vanno in piazza a bere tutto il giorno, al massimo penso che i pochi che lo fanno lo fanno sono come gli italiani e comunque un fenomeno circoscritto. Sono convinto invece che buona parte delle persone ubriache nei piazzali o in strada dalla mattina alla sera sono veri e propri delinquenti con nessuna voglia di integrarsi e anzi intenzionati a continuare nel loro lavoro illegale.

    Rispondi

  • parmense doc

    06 Ottobre @ 17.28

    per MAURIZIO: non so se sei il fratello di Mauro....cmq ti dico: se ti prendono con una dose minima di droga non è spaccio....è consumo personale...io parlavo di certi nigeriani presi con 2-3 kg di cocaina e condannati a pene di 1 o 2 anni di carcere ( pm la LICCI)....si sono fatti 2 mesi di custodia cautelare e subito dopo fuori...., perchp sotto i 3 anni prendi la condizionale.....e poi sono tornati di nuovo in via palermo...vacci la sera vedi quanti ce ne..tutti pregiudicati, nessuno espulso

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

SPORT

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"