14°

22°

Parma

Sicurezza in strada eliminando le barriere

Sicurezza in strada eliminando le barriere
Ricevi gratis le news
0

Andrea Del Bue

Parole d’ordine: sicurezza senza barriere.
A questo proposito, l’Automobile Club Parma, in collaborazione con l’associazione «La Ville Lumière», organizza un corso di educazione stradale, al fine di ridurre comportamenti scorretti e incidenti stradali.

Gratuito  e aperto a tutti, con un occhio di riguardo, però, nei confronti di quegli utenti della strada che, nonostante le ridotte capacità motorie, utilizzano l’auto in maniera autonoma o con l’ausilio di un accompagnatore. Il progetto, che si svilupperà su otto lezioni teoriche e pratiche per tutto il mese di ottobre, è stato presentato ieri nella sala conferenze del Coni, a Moletolo, dove proprio da ieri hanno preso il via le lezioni.

A relazionare  sul progetto, dopo i saluti del padrone di casa, il presidente del Coni provinciale Gianni Barbieri, sono stati Alessandro Cocconcelli e Mario Verderosa, rispettivamente presidente e direttore di Aci Parma, Elisabetta Isi, presidente di «La Ville Lumière», Cesare Lorenzani, direttore tecnico dell’autoscuola Aci Parma, nonché coordinatore del corso, Emilia Wanda Caronna, delegata del Rettore per le iniziative a favore degli studenti disabili e fasce deboli, Lucia Vecere, dirigente della direzione studi e ricerche di Aci Italia, e Angela Zanichelli, sindaco di Sorbolo.

Qui, infatti,  avranno luogo le prove pratiche.
Molteplici le tematiche affrontate: cause degli incidenti, sistemi di sicurezza, guida sicura e responsabile. Sarà inoltre presentato un quadro normativo sugli sgravi e le agevolazioni fiscali in favore dei disabili.

«La mobilità,  per i diversamente abili - spiega la Isi -, è fondamentale al fine di recuperare le relazioni sociali, per tornare a vivere».
Cosa c’entra, però, il Coni in tutto questo? Lo spiega Cocconcelli: «Lo scopo ultimo - ricorda il presidente di Aci, che è anche Federazione sportiva - è avvicinare la gente all’automobile intesa come sport e divertimento. Per questo, alla fine del corso, organizzeremo un’iniziativa all’autodromo di Varano De’ Melegari: i disabili potranno "correre" sia da soli, sia affiancandosi a piloti professionisti».

La provocazione,  infine, è lanciata dal mondo universitario: «Questo progetto, per me - è il commento della professoressa Caronna -, è sintomo di civiltà. Però, perché non ci facciamo promotori, primi in Italia, di un corso di guida che permetta anche ai ragazzi dislessici, oggi impossibilitati, di prendere la patente?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

MUSICA

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

Baye litiga con Aida per il tiramisù: invettive e intimidazioni. E il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti

TELEVISIONE

Baye-Aida, violento litigio: il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti Foto Video

Cafè Tano: la laurea  di Biagio Foto: ecco chi c'era alla festa

PGN FESTE

Cafè Tano: la laurea di Biagio Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Salvato dall'infarto grazie all'holter

Sanità

Salvato dall'infarto grazie all'holter

TRAVERSETOLO

Allarme droga: siringhe nei bagni pubblici

Progetto

Largo ai giovani con la Dallara Academy

1commento

SALSO

Lo Street Talk di Villani in onda in tutt'Italia

WHATSAPP

«Solo dopo i 16 anni? Giusto, ma non basta»

2commenti

FIDENZA

Addio a Rina Guidelli, esperta contabile e borghigiana doc

Intervista

Anna Pirozzi, diva in Tosca: «Ringrazio mio marito»

gazzareporter

"Parco Bizzozero, perché il secondo cancello resta chiuso?". E intanto i vandali...

IL CASO

La Bandiera Lilla sventola su Fontanellato: il turismo per i disabili

BASSA

Ponte sul Po fra Colorno e Casalmaggiore: a giugno il bando, in primavera la riapertura

Il ponte sarà restaurato e riaperto al traffico: ecco le prossime tappe dell'iter

1commento

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

5commenti

il caso

L'inquilina (abusiva) accoglie i proprietari con il coltello

3commenti

Evento

Torna (parco Ex Eridania) il concerto del 1° Maggio a Parma Il programma

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

Prevendita al via

Parma-Ternana, torna "Porta due amici in curva"

GOVERNO

Danni da maltempo: dichiarato lo stato di emergenza anche per l'Appennino di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

6commenti

CHICHIBIO

Ustaria dal m’rcà: tradizione fatta in casa con fantasia

1commento

ITALIA/MONDO

violenza

Studentessa accoltellata in centro a Milano per rapina

morbegno

Ritrovata Rebecca, la 15enne scomparsa in provincia di Sondrio

SPORT

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Calciomercato

Milan, per l'attacco c'è Muriel

SOCIETA'

Posta elettronica

Google cambia Gmail: ora i messaggi si autodistruggono

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

MOTORI

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone