18°

28°

Parma

Angelo Salamini. Una vita a mille all'ora

Angelo Salamini. Una vita a mille all'ora
Ricevi gratis le news
0

Andrea Del Bue
Genio e sregolatezza di Angelo Salamini si sono spenti lunedì sera, all’età di 80 anni. A Marbella, in Spagna, dove l’imprenditore parmigiano viveva da più di trent’anni. Classe 1930, nella sua vita ha firmato successi clamorosi, vertiginose cadute e numerose risalite. Ma sempre a mille all’ora, alla velocità delle lussuose macchine su cui viaggiava, dentro la bella vita che faceva. Un ictus, a primavera, da cui non si era mai ripreso, ha messo la parola fine su un’esistenza segnata indelebilmente dal fallimento della sua azienda, la Salamini, nel ’69. Prima, solo successi. I primi capannoni, in stradello San Girolamo, negli anni Cinquanta, dove produce radiatori per automobili e carrozzerie, per clienti come Maserati, Ferrari e Lamborghini. A fine degli anni Cinquanta la rivoluzione, a Torricella di San Lazzaro, in quell’area che oggi è conosciuta come «Ex Salamini»: espansione continua, capannoni su capannoni, millecinquecento dipendenti e nuovi orizzonti da esplorare. Il jolly sono i mobili per ufficio a basso costo: il boom economico italiano è realtà e il fatturato della Salamini cresce a dismisura. La megalomania dell’imprenditore che non si accontenta prende il sopravvento e comincia a buttarsi nello sport, con una squadra di ciclismo, tra le cui fila corrono anche campioni del calibro di Vittorio Adorni e Pietro Guerra. Sul fronte imprenditoriale, le nuove scommesse si chiamano lavatrici, lavapiatti e frigoriferi. Ma il mercato va aggredito, perché a dare filo da torcere ci sono colossi quali Zanussi, Ignis, Rex e Ariston. L’idea è buona, la realizzazione pessima. E’ l’inizio dell’incubo: nel ’69 è fallimento, al quale si accompagnano le proteste dei lavoratori a spasso e un’inchiesta giudiziaria penale. Durante il processo, Salamini vola a Roma, senza mai abbandonare l’attività imprenditoriale. Prima, nel ’70, fonda con l’attrice Elsa Martinelli e suo marito, il fotografo Willy Rizzo, un’azienda che produce mobili e lampadari di design. In seguito, le idee più bizzarre. Dal Messico importa i costumi tipici del posto; dagli Stati Uniti, invece, compra, a chili, pellicce pregiate usate dalle star di Hollywood, per rivenderle in Italia, con un nome accattivante: «Furs bazar, le pellicce delle star». Per l’oltreoceano inventa un kit, «Nonna Maria», comprendente fornello, passata di pomodoro e spaghetti: roba da americani. Infine, sempre dagli Usa, importa la crioterapia, al tempo sconosciuta in Italia, aprendo una clinica a Roma. In quegli anni vive la mondanità della Capitale, ha conoscenze altolocate e non nasconde il suo istinto da playboy. Infine, negli anni Ottanta, quando sarebbe dovuto andare in carcere, condannato per bancarotta fraudolenta e truffa, trova rifugio a Marbella, sulla  Costa del Sol, insieme alla famiglia: la moglie Giuliana e i figli Ildebrando, Benedetta e Nicolò. Qui si butta nell’edilizia, costruendo ville stratosferiche: enormi, pacchiane, ma che incontrano il gusto e i soldi degli arabi. Questo per una decina d’anni, prima di iniziare una nuova attività come antiquario. Poi la pensione, la crisi mistica che porta i santini in tutte le stanze e le nuove paure, forse causate dai fantasmi del passato; come la fobia di volare, negli ultimi anni di vita, dopo aver preso centinaia di aerei in cinquant’anni di imprenditoria. «Se ne va un uomo che aveva capito che nel mercato degli elettrodomestici c’erano ampi spazi per la produzione e la vendita - è il ricordo di Giorgio Orlandini, direttore dell’Unione Parmense degli Industriali dal 1968 al 2000 -. Qualcosa, però, non funzionò: probabilmente gli mancarono le risorse per aggredire il mercato caratterizzato da una forte concorrenza. Da lì sono iniziati i suoi guai. Sul piano umano - conclude Orlandini -, Salamini era un uomo simpatico, divertente, a tratti spregiudicato. Un vulcano di idee che non sempre ha saputo concretizzare». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design