17°

28°

Parma

Carcere, l'ala "nuova" è vuota

Carcere, l'ala "nuova" è vuota
Ricevi gratis le news
2

E' come se fosse anche lo stesso carcere a scontare una pena. Condannato, tranne che per l'effetto di eventuali indulti o amnistie, all'eterno sovraffollamento  nelle celle e, in contemporanea, al diradarsi delle divise. Tanti detenuti e pochi  agenti della Polizia penitenziaria in via Burla. La notizia di questi giorni è che dovrebbero arrivarne undici nel giro di poche settimane, con la fine del 163esimo corso. «Peccato che non bastino nemmeno lontanamente a ripianare le carenze nell'organico - scuote il capo Fabio Ruffolo, segretario provinciale del Sappe -. Figuriamoci se questi “rinforzi” possono essere sufficienti ad aprire nuove sezioni».
E così si scopre (ma la questione salta all'occhio facendo un  conto elementare) che la ristrutturazione di un'ala di via Burla è una notizia buona a metà, perché ci sono i muri, d'accordo, ma mancano gli uomini perché la struttura funzioni. E' stata l'Unione europea a imporre i lavori: ogni cella doppia deve essere dotata di una doccia. L'ala venne fatta sgomberare: entrarono in scena i muratori. «Ora, l'intervento è finito da un anno circa - ricorda Ruffolo - ma il personale perché quest'ala, con le sue cinque sezioni, possa essere riaperta non c'è proprio».
La carenza d'organico è ormai endemica. Costante. «Mancano 160 uomini dei 479 previsti» spiega il sindacalista della Polizia penitenziaria. E i detenuti? «Dovrebbero essere 350 e invece sono 570». Così, su due piedi, Ruffolo dice che ci vorrebbe almeno una cinquantina di agenti in più, per aprire l'ala ristrutturata.
«E dove possono essere trovati, quando i nuovi arrivi non bastano nemmeno a rimpiazzare chi va in pensione?». Un problema che, com'è noto, riguarda un po' tutte le forze dell'ordine.
«Intanto - aggiunge Alessandro Tamburello, ex  segretario nazionale del Sinappe - il sottosegretario Caliendo ha annunciato la costruzione di un'altra ala ancora, in via Burla». Con celle sufficienti per almeno duecento altri detenuti. Ma anche questi rischiano di essere «lavori a metà», se non s'investe sul «fattore umano».
Fattore umano che, come sottolineano i sindacati, è da tempo messo a dura prova. «Qui a Parma c'è una vasta tipologia di detenuti - ricorda Ruffolo - senza pensare ai 41 bis (tra i detenuti c'è anche Bernardo Provenzano, tanto per fare un nome, ndr). Almeno siamo riusciti a vincere il ricorso per gli straordinari non pagati, ma le missioni continuano a non essere remunerate. E poi vogliamo parlare del rischio? Per l'ultima aggressione da parte di un detenuto, cinque colleghi sono finiti all'ospedale: uno deve fare gli enzimi cardiaci, per un colpo ricevuto al petto, un altro è ancora ingessato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Ossimprandi

    15 Ottobre @ 16.05

    Avanti.......c'è posto!!!

    Rispondi

  • mirko

    15 Ottobre @ 06.41

    vuota? di questo passo la riempiono alla svelta

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"