18°

29°

Parma

Bar Story - Caffè Teatro Regio

Bar Story - Caffè Teatro Regio
Ricevi gratis le news
0

Laura Ugolotti

Il piccolo bar e il grande teatro. E’ una storia fatta di complicità e vicinanza quella che lega il Caffè Teatro Regio al tempio parmigiano della lirica. E se domandate a Rocco Colacicco, che ha rilevato il bar nel marzo del 1986, di raccontarvi la sua attività, ne otterrete la storia degli ultimi 25 anni del Teatro Regio: volti, personaggi, opere, successi. Sono tutti passati dal suo caffè, o comunque vi si sono specchiati. E non potrebbe essere altrimenti, perché il piccolo bar, raccolto ma molto curato, si trova proprio di fronte al teatro,   e da buon dirimpettaio ne condivide in qualche modo la quotidianità. «Prima del 1986 avevo un altro esercizio, il bar Eden in via Gramsci -  racconta Colacicco, che gestisce il bar insieme alla moglie, Maria Claudia Sozzi -  ma dopo tanti anni lì avevo voglia di cambiare zona, di trovare un bar più piccolo e più centrale. Non avrei potuto chiedere di meglio».
Il Caffè Teatro Regio, proprio per la sua posizione, è sempre stato una meta facile per chi gravitava attorno al teatro: attori, cantanti, melomani. «Ne ho visti passare così tanti che faccio fatica a ricordarli tutti: Giancarlo Giannini, Giorgio Gaber e Ombretta Colli, Franco Battiato, Renzo Arbore, Riccardo Cocciante, Franco Nero, Dario Fo e di recente anche il direttore Maurizio Belpietro. Ma ricordo con particolare affetto Gabriele Lavia e Monica Guerritore: mi è rimasta impressa la loro cortesia, la loro affabilità,  e mi hanno confessato di amare molto Parma». «Sa com’è - dice -, chi va al Teatro Regio prima o poi passa di qua: per mangiare, prendere un caffè o per fare colazione».
Tra i clienti, però, non ci sono solo volti noti: gli spettatori, quelli che stanno con i piedi giù dal palco, sono abituali frequentatori del bar, soprattutto prima degli spettacoli: «Conosco tutti i loggionisti,  anche i membri del Club dei 27 sono clienti affezionati. Si ritrovano qui prima di entrare e si scambiano qualche anticipazione sull’opera». «Non faccio servizio per il dopo teatro, dovremmo chiudere troppo tardi, ma il mattino seguente al bar ognuno dice la sua».
 Lei è un intenditore appassionato di Verdi? «Se devo essere sincero, no, lo ammetto. Però negli anni ho imparato a conoscerlo: è uno dei principali argomenti di conversazione e devo documentarmi, non posso farmi trovare impreparato».
Così per Verdi, così anche per le altre passioni della città, come il Parma calcio: «Vede - dice - bisogna essere informati un po’ su tutto quello che succede in città, perché il bar, specie in quelli così centrali, è il luogo in cui si discute dei fatti del giorno, delle notizie belle e di quelle meno belle. Che si tratti di politica, di sport e anche di musica lirica».
Certo, il bar centrale attira i clienti più diversi: turisti, gente di passaggio, studenti, stranieri, dipendenti della Provincia di Parma o degli uffici vicini. «E’ bello che la clientela sia varia e diversificata, mi piace vedere facce nuove, ma Verdi, la musica, il teatro, restano uno dei motivi principali per cui si viene al Caffè Teatro Regio. Ce ne accorgiamo soprattutto in occasione del Festival Verdi, che a noi dà da vivere. Speriamo davvero che non lo cancellino mai dal calendario dei grandi eventi cittadini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

PGN

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

Sondaggio: qual è il miglior bar di Parma per l'happy hour?

GAZZAFUN

Sondaggio: 10 ristoranti di mare di Parma e provincia, vota il migliore!

Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

LA PEPPA

La ricetta Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

L'ESPERTO

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

Lealtrenotizie

Quella mail che inguaia Pizzarotti: il sindaco indagato per abuso d'ufficio

NOMINE

Quella mail che inguaia Pizzarotti: il sindaco indagato per abuso d'ufficio

DEA BENDATA

Gioca 2 euro e vince una casa nuova

Sosta

Rincari in vista per il parcheggio «Fleming»

LA STORIA

Salvatori dell'arte, quei parmigiani tra le macerie

Lutto

Soncini, la maglia crociata cucita addosso

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

FIDENZA

Classi spostate all'Itis, l'opposizione all'attacco

Colorno

Voleva farla finita gettandosi dal ponte: 45enne salvato dai carabinieri

Ritrovato

Il padre di Cristopher: «Grazie a tutti»

scomparso

Cristopher ritrovato in una ex casa cantoniera di San Prospero Foto Video 

CARABINIERI

Furti sulle auto in sosta: arrestato un 23enne a Collecchio

2commenti

anteprima gazzetta

VinciCasa (Win for Life): 500 mila euro vinti da un parmigiano Video

calcio

Serie A e Coppa Italia: ecco le date ufficiali. Parma in campo il 12 agosto

CARABINIERI

Rapinarono un connazionale a Soragna: arrestati quattro indiani

I quattro uomini sono ai domiciliari e vivono a Soragna, Busseto, Guastalla (Reggio Emilia) e Castellucchio (Mantova)

Lutto

Addio a Ficini, storico pasticciere di via Bixio

calciomercato

Nell'anniversario di "Bologna 2005", il procuratore: "Dezi resta al Parma"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La magia di una vita (vera) al tempo dei social

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

ITALIA/MONDO

LONDRA

Brexit: nuova sconfitta per Theresa May ai Lord sul voto in Parlamento

violenza

"Branco" picchia e rapina 2 giovani in centro a Roma, 3 arresti

SPORT

RUSSIA 2018

L'Inghilterra batte la Tunisia all'ultimo respiro

share da record

Il 99.6% degli islandesi davanti alla tv per la nazionale

SOCIETA'

kansas City

Bimbo fa cadere un scultura , i genitori devono pagare 130mila euro Video

IL CASO

Pesce allevato o pescato? Stesso gusto, prezzo molto diverso, eppure...

1commento

MOTORI

RESTYLING

Toyota: la urban car Aygo si rifà il trucco

NOVITA'

Land Rover Discovery, nuovo motore diesel V6 3.0 litri