13°

23°

Parma

Barilla sul termovalorizzatore: "Gli enti garantiscono che non c'è allarme per salute e produzione"

Ricevi gratis le news
19

Sul sito del Gruppo Barilla, come riferisce anche un comunicato dell'associazione GCR, è comparso un intervento legato al termovalorizzatore. Ecco il testo:

Con riferimento al costruendo termovalorizzatore di Ugozzolo (Parma), Barilla desidera precisare che:

-  Le autorizzazioni alla costruzione del termovalorizzatore di Ugozzolo sono stata rilasciate dagli Enti locali operanti sul territorio della Provincia e del Comune di Parma, per quanto di loro rispettiva competenza.

-  Barilla ha richiesto e ricevuto dalle autorità competenti tutte le informazioni sulla dislocazione, sulla costruzione e sulle future attività dell'impianto.

-  Le informazioni date a Barilla dagli enti preposti al controllo e alla costruzione dell’impianto affermano e garantiscono categoricamente che non esiste alcun motivo di allarme per la salute pubblica né rischi per la sicurezza dello stabilimento di Pedrignano e dei nostri prodotti, aspetto su cui siamo intransigenti da sempre.

-  In particolare, ci è stato assicurato che le emissioni dell1impianto saranno ampiamente sotto i limiti di legge, non genereranno quindi rischi di contaminazione delle produzione che si svolgono a Pedrignano e saranno continuamente monitorate sul territorio all'interno del progetto regionale Moniter (http://www.arpa.emr.it/moniter) che prevede sistemi di sorveglianza ambientale nelle aree circostanti i termovalorizzatori.

Tuttavia Barilla è consapevole della preoccupazione delle persone e, come sempre attenta e sensibile a queste preoccupazioni, si impegna verso i propri consumatori a verificare ulteriormente che le condizioni di sicurezza e qualità dei suoi prodotti vengano garantite dall’attuazione di questo progetto.

Inoltre, Barilla auspica che tutte le Istituzioni preposte all’attuazione del progetto diano tutte le informazioni, conoscenze e garanzie alla cittadinanza necessarie per rassicurarla sulla correttezza delle procedure e sull’impatto che il costruendo termovalorizzatore avrà sulla salute delle persone e sull’ambiente.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • La verita\'

    19 Ottobre @ 12.55

    Volete la VERITA\'....eccola.\r\nSapete perchè Barilla dice così ? semplice.\r\nHa fatto un contratto con Enia che se non rompe le balle all\'Enia, gli fornisco acqua, luce e gas a prezzi stracciati.\r\nCosì Barilla dice che inceneritore è OK e paga praticamente niente l\'energia per la sua azienda, Enia costruisce un termovalizzatore e guadagna un sacco di soldi perchè poi brucia la merda di mezza Italia a pagamento.\r\nE comune (Destra) e provincia (Sinistra) non dicono niente.\r\nE noi la prendiamo in quel posto.\r\nInvece di controllare Berninin per mazzette da 8mila euro...non si va a guardare queste robe in cui gireranno mazzette di 800mila euro!!\r\nDove c\'è Barilla c\'è Casa.....

    Rispondi

  • francesco

    19 Ottobre @ 11.03

    anche se ci sono tutte le garanzie la percezione delle persone è diversa e lo rimarrà!

    Rispondi

  • Adria

    19 Ottobre @ 10.49

    Vorrei tanto sapere quali sono le fasi di lavorazione che si praticano nella Barilla di Parma; cioè se arrivano dei "semilavorati" da altre aziende (sempre Barilla ma da altri territori, e quali?) e quindi effettivamente non siano interessati all'emissioni del termovalorizzatore visto che magari il processo in quel di Parma è quasi minimo. Ma stiano pure tranquilli; ci saranno molti cittadini che faranno le loro indagini personali, facendo analizzare i prodotti , da laboratori chimici ,indipendenti e d'oltralpe. Questo varrà anche per tutte le altre aziende alimentare della "food valley". Con la salute non si scherza e le persone ormai non sono più ingenue. A parte tutto questo in un Italia corrotta e malata, in una Parma, PARADIGMA di questo male , chi crederà ai bollettini emessi da enti NON indipendenti?...

    Rispondi

  • stefano

    19 Ottobre @ 10.14

    Certo che chi ha pensato di localizzare questo impianto nel cetro di una zona altamenta frequentata da persone che tutti i giorni si recano al lavoro è veramente un'aquila....... e pensare che a cirta 300 metri in linea d'aria stà nascendo un centro salutistico, un complesso dove ci saranno attivita sportive e di ricreazione.....uuuuhhhhaaaaaaaa.......scusate ma non resisto.......chi vorra mai andare a fare dello sport o portare i suoi figli in quel impianto..........

    Rispondi

  • Roberta

    19 Ottobre @ 10.06

    Se sono gli stessi che dicevano che le centrali nucleari sarebbero state sicure perché uguali a quelle di Fukushima allora stiamo a posto! O anche quelli che ci hanno fatto vaccinare in massa per l'influenza A!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno