14°

27°

Parma

Parmacotto, un progetto che sostiene i giovani artisti

Parmacotto, un progetto che sostiene i giovani artisti
Ricevi gratis le news
2

 Margherita Portelli

Si conclude con un assegno di cinquemila euro che passa dalle mani di un imprenditore a quelle di una matricola universitaria, il lungo percorso di «Eat Me 2- Una scultura d’autore per la città». 
L’aula magna del Toschi scoppia in un applauso, mentre dai posti in fondo qualcuno non riesce a contenere un sonoro «Bravo!». Stefania Rosi, direttore marketing di Parmacotto, consegna al 19enne Antonio Abbruzzese la borsa di studio che - grazie ai fondi raccolti dalla vendita all’asta delle opere realizzate dai giovani scultori dell’Archivio Giovani Artisti di Parma - gli consentirà di proseguire gli studi in campo artistico. 
Lo studente di architettura che appena tre mesi fa si è diplomato a pieni voti all’istituto artistico Toschi, si dice entusiasta: «Questi anni di scuola sono stati importanti, e il merito che mi viene riconosciuto oggi è una bella spinta che mi consentirà di andare avanti». 
Per il secondo anno Parmacotto ha voluto investire sui giovani, valorizzando il connubio tra creatività ed eccellenze del territorio, e portando avanti il progetto che ha coinvolto dieci giovani artisti, ai quali è stato chiesto di realizzare una scultura che si ispirasse alla tematica del cibo. 
A conclusione della mostra alla galleria San Ludovico, le sculture sono state messe all’asta e il ricavato ha permesso di istituire una borsa di studio per il neo-diplomato studente del Toschi, selezionato da un’apposita giuria. 
Alle classi dell’istituto d’arte che ieri si sono riunite in aula magna per assistere alla cerimonia di consegna della borsa di studio, Stefania Rosi si è rivolta con un incoraggiamento: «Vi esorto a perseguire sempre con grande impegno, responsabilità e determinazione i vostri obiettivi. Niente è facile, ma le opportunità per riuscire bene ci sono, e il momento di oggi ne è una dimostrazione». 
Il collaboratore vicario del Toschi, Maria Teresa Pastorelli, portando i saluti del dirigente scolastico, ha ringraziato l’azienda e l’Archivio giovani artisti di Parma, che si è impegnato nella selezione degli artisti e ha curato la mostra. 
«In un momento delicato come quello che stiamo vivendo, l’appoggio di una grande realtà come Parmacotto è più che mai determinante», ha ribadito Marco Turco dell’Aga. 
Dopo aver proiettato il video realizzato da Valentina Bersiga, che ha documentato tutte le fasi di realizzazione di «Eat me 2», Elio Giovati, responsabile delle relazioni esterne del gruppo Parmacotto, ha ribadito il senso della seconda edizione di un progetto che tutti sperano possa avere un ulteriore seguito: «Coltivare il talento, in un percorso che lega impresa e arte giovanile». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pietro

    21 Ottobre @ 11.31

    Non ho capito i soldi del premio li ha messi Parmacotto o sono della vendità all'asta delle opere degli altri giovani?

    Rispondi

    • antonio

      26 Ottobre @ 12.52

      salve! sono il ragazzo che è stato premiato! i soldi da quello che mi hanno fatto capire provengono dalla vendita all'asta delle opere esposte in mostra.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

4commenti

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Lorenzo Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano Foto

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

6commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover