12°

26°

Parma

"Mio figlio era in fin di vita: salvato dal beato Conforti"

"Mio figlio era in fin di vita: salvato dal beato Conforti"
Ricevi gratis le news
1

Non si stacca mai da mamma Nilda il piccolo Thiago Joao. Taciturno, intimorito dalla grande attenzione che tutti gli riservano, quando sente il nome di Guido Maria Conforti, indica subito la maglietta che indossa, in cui è stampato il ritratto del nuovo santo.
E’ lui il miracolato che ha aperto la strada alla canonizzazione del vescovo di Parma e fondatore dei missionari Saveriani. Nato prematuro nell’agosto del 2003 in Brasile a Belo Horizonte, è sopravvissuto a un arresto cardiorespiratorio di circa 30 minuti. I medici specialisti, studiando il quadro clinico del neonato, concordano nell’affermare che si tratta di una guarigione inspiegabile, perché le speranze di sopravvivenza di Thiago erano nulle.
 «Dopo l’arresto cardiorespiratorio - ricorda la madre Nilda Rodrigues Dos Apostolos Reis con le lacrime agli occhi - mi sono rivolta a Dio e ho detto: "Credevamo che fosse un tuo regalo, ma se lo vuoi indietro te lo ridiamo". E ho recitato la preghiera di affidamento al beato Conforti. Da quel momento mio figlio ha iniziato a stare meglio».
Se oggi Thiago è un bambino di 8 anni felice e spensierato, ma soprattutto sano, è anche grazie alla devozione e alle preghiere di tutta la comunità a cui appartiene la famiglia. «Tutta la comunità stava pregando per Thiago da giorni - prosegue la madre stringendo il piccolo Thiago tra le sue braccia - Era martedì: e il martedì c'è messa nella comunità Don Guido (Conforti ndr) e padre Joao andò a celebrare la messa. Il giorno dopo andai all’ospedale a vedere Thiago e vidi che aveva un bel colore; sembrava un’altra persona».
 La signora Nilda aveva già perso un figlio al momento della nascita e Thiago, oltre ad essere colpito dall’arresto cardiocircolatorio, era nato estremamente prematuro, con sepsi generalizzata. I gravi problemi fisici del piccolo non hanno però intaccato la fede della mamma, che ha battezzato il figlioletto proprio nel momento più delicato. «Tutti dicevano che non c'era più nulla da fare - sottolinea - i medici e gli infermieri erano pessimisti, ma io continuavo a confidare in Dio e nel beato Conforti perché ero convinta che Thiago fosse un dono del Signore».
 Il missionario in Brasile padre Alfiero Ceresoli conferma le parole pronunciate dalla mamma e si sofferma sulla grande fede dimostrata da tutta la comunità. «La devozione di queste persone è enorme - rimarca - anche dopo lo stop cardiorespiratorio hanno continuato a pregare con una grande fede, affidando il piccolo al Conforti».
Il 10 dicembre 2010 il Santo Padre ha riconosciuto il miracolo attribuito all’intercessione del fondatore dei Saveriani, chiudendo di fatto il processo avviato nel 1941 e proseguito con la beatificazione di monsignor Conforti (grazie al riconoscimento di una guarigione improvvisa, completa e duratura da tumore al pancreas, in Burundi per sua intercessione), avvenuta a Roma il 17 marzo 1996 da parte di Giovanni Paolo II. Oggi il piccolo Thiago sarà in piazza San Pietro per partecipare alla canonizzazione di Conforti in qualità di miracolato, ma soprattutto come devoto del nuovo santo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sara

    23 Ottobre @ 23.50

    Dio aiuta chi gli chiede aiuto!! e si mette nelle condizioni di poterlo ricevere.....FEDE e UMILTA'

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

Calcio

Parma, tre punti costosi

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

SALSO

Ex Tommasini, pronte cucine e laboratori per l'alberghiero

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover