19°

Parma

Michele Zasa: "La mia lotta per la vita del povero Sic"

Michele Zasa: "La mia lotta per la vita del povero Sic"
Ricevi gratis le news
3

Fermo il respiro, fermo il cuore. Marco Simoncelli, la  morte forse se l'era già portato via sull'asfalto, in una di quelle frazioni di secondo che in pista decidono chi vince e chi perde. Ma Michele Zasa ci ha provato lo stesso: ha lottato al di là dell'evidenza, al di là anche della speranza. Le mani una sull'altra, a premere il petto del Sic, per far ripartire il battito, per spingere via la notte che l'aveva invaso.
«Per almeno tre quarti d'ora le abbiamo tentate tutte. Ho chiesto ai colleghi malesi di continuare e continuare ancora, anche se non vedevamo risultati. Ce l'abbiamo messa tutta». Nella shock room del  centro medico di Sepang, Zasa era freddo quanto gli impone il camice di rianimatore. Dava disposizioni agli altri dottori («almeno dieci») locali, eseguiva ogni operazione potesse servire ad agguantare anche un minimo filo di vita rimasto nel corpo di Simoncelli. Era freddo, anche se stava male. Poi, si è sentito impotente e svuotato. E ha continuato a stare male.
Di gente che muore, lui ne ha vista già parecchia per i suoi 32 anni. Così vuole la professione. «Ma quando succede con una persona che conosci, con uno che hai salutato un'ora prima e ti aspetti di rivedere chissà quante volte, è diverso». Laureato in Medicina e specializzato in Anestesia e rianimazione a Parma,  Zasa  lavora sulla linea di confine. (...)

Anche a Zasa, il rianimatore della clinica mobile impegnato il più delle volte a far da «medico   di base» per la grande famiglia che segue il mondo delle corse, mancherà il Sic. Non a caso, il prossimo campionato, riprenderà il suo posto in clinica mobile «Con Marco nel cuore. Era un ragazzo pulito, limpido e libero. Un campione che amava chiacchierare di tutto». Anche dell'Antartide. «”Ma davvero vai laggiù? Diobò che freddo” mi aveva detto, saputo della spedizione». Domenica, un'ora prima del via, Zasa era passato a salutarlo. «Stava bene. Era calmo e serio  (prima delle partenze si concentrava e scherzava meno del solito). Saremmo stati insieme cinque minuti, poi l'ho lasciato  tranquillo». (...)

L'articolo completo di Roberto Longoni è sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ALAN RISOLO

    27 Ottobre @ 11.41

    Sarebbe stato bello anche vedere un po più di professionalità nel recupero del povero SIC appena incidentato, con personale sanitario sprovvisto di collare spinale, l'ambulanza NON in pista, i barellieri che inciampavano e il corpo mezzo fuori e mezzo dentro dalla barella, il tutto con lesioni gravi della colonna. NO COMMENT. unica consolazione che questa incompetenza forse non ha arrecato ulteriore danno dal momento in cui la sua anima non c'era più....

    Rispondi

  • Michele

    26 Ottobre @ 18.06

    Grande Zasa...conoscendoti hai fatt il 200 %...100.....Ciao....Ciao Sic.

    Rispondi

  • cat gnisà n'...

    26 Ottobre @ 16.45

    ah ecco uno di parma anche qui...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

All'Esselunga di via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno