17°

27°

Parma

Mediazione civile: una strada per snellire le pratiche

Mediazione civile: una strada per snellire le pratiche
Ricevi gratis le news
0

Andrea Del Bue
Per snellire le pratiche del Tribunale civile, la legge, impone, da marzo di quest’anno, l’obbligatorietà della Mediazione Civile. Ossia, prima di andare davanti ad un giudice, le parti, per alcuni tipi di controversie, devono rivolgersi al mediatore, una figura professionale super partes che che tenta di trovare un punto di intesa tra i contendenti. In caso di esito positivo, viene emesso un «verbale di accordo», in caso di esito negativo del tentativo di conciliazione, il cittadino può fare causa, rivolgendosi al giudice.
Ieri mattina è stato inaugurato l’organismo di Mediazione Civile dell’Ordine degli Avvocati; già operativo, ha sede al secondo piano del palazzo del Tribunale. All’interno, cinque locali: uno per la segreteria, che accoglie le domande dei cittadini, due sale di mediazione, una sala riunioni in cui le parti possono interloquire col proprio avvocato, e una sala d’attesa. A fare gli onori di casa è il presidente del Tribunale di Parma, Roberto Piscopo: «L’auspicio è che attraverso lo sviluppo di questo istituto - sottolinea - si possa arrivare ad una migliore resa del Tribunale, grazie alla possibilità di diminuzione delle cause».
A presentare il nuovo organismo è invece il presidente dell’Ordine degli Avvocati, il professore Luigi Angiello, accompagnato dal responsabile della Mediazione Civile, l’avvocato Enrico Maggiorelli, e dai coordinatori, gli avvocati Alberto Magnani e Antonella Maestri. «L’organismo dipende dal consiglio dell’Ordine e questo permette di avere un istituto a carattere pubblico, caratterizzato da spese contenute: le indennità dovute per la procedura, infatti, sono state definite - sottolinea Angiello - su valori notevolmente inferiori rispetto a quelli previsti dalla legge». Ad oggi, l’Ordine degli Avvocati conta quasi sessanta mediatori, qualifica a cui si accede tramite rigidi requisiti. I costi non esagerati, infatti, non pregiudicano la qualità del servizio: «Nonostante la normativa non lo imponga - precisa il presidente dell’Ordine - i nostri mediatori devono essere tutti avvocati iscritti all’albo da almeno cinque anni e non devono esser mai stati oggetto di sanzioni disciplinari. Abbiamo posto tali requisiti al fine di garantire la massima professionalità ed esperienza».
Le parti dovranno essere obbligatoriamente assistite da un legale, a meno che non si tratti di controversie in cui la parte potrebbe stare in giudizio senza difensore: «Tale aspetto è un ulteriore elemento di qualità del servizio», conclude Angiello. L’istituto della Mediazione Civile è già presente in altri sistemi giuridici, dove ha riscosso particolare successo e dove ha snellito le pratiche dei Tribunali. Come in Inghilterra, dove rappresenta un servizio che funziona soprattutto in materia commerciale, e in Francia
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design