13°

26°

Parma

L'addio della città a Tiziano Marcheselli

L'addio della città a Tiziano Marcheselli
Ricevi gratis le news
0

di Margherita Portelli

Capita, in alcune occasioni, che anche chi di mestiere ricama voci e parole, rimanga muto e fermo. Occhi chini, passi accennati e incerti: si abbassa il volume dei pensieri per fare spazio ai ricordi. 
Le lacrime si prova a strangolarle, perché a riempire gli occhi è giusto che rimangono i fucsia e i blu dei suoi dipinti, le righe a fiumi e le pagine dedicate al suo grande amore: Parma.
 Tiziano Marcheselli - giornalista, pittore e critico d’arte - se n’è andato, e la sua città lo deve salutare. La chiesa di San Giovanni Battista, in cui ieri si è celebrata la cerimonia funebre di uno degli ultimi cantori di una Parma che non c’è più, è enorme, ma sembra non riuscire a contenere tutto l’affetto che «Tizzi» - come lo chiamavano in tanti - era riuscito a guadagnarsi. Amici, colleghi, compagni di viaggio e parmigiani che avevano avuto la fortuna di incrociarlo in qualche borgo, negli ultimi 72 anni, arrivano un po’ alla volta. L’addio a Tiziano Marcheselli, la sua città, lo dà così: sottovoce, come sussurrati erano i suoi sorrisi, che spuntavano rari all’ombra delle falde dei suoi improbabili cappelli. 
«Anni vissuti insieme, una vita di realtà condivise: quello della scomparsa di persone come Tiziano è un momento di distacco, di cui siamo portati a rintracciare significati intensi - le parole di ricordo di don Andrea Volta, parroco di San Giovanni Battista, durante la cerimonia funebre prima della cremazione a Valera -. In realtà il nostro amico non è qui, va cercato altrove. Era una persona attenta, aveva un pensiero critico e profondo su tutto. Giornalista, pittore, esperto come pochi d’arte, Tiziano Marcheselli andava però oltre la sua professionalità: in lui, ad esempio, c’è stata sempre anche la volontà e la forza di farsi carico dei poveri (aveva infatti fondato e presieduto l’associazione benefica «Amici di Padre Lino», ndr)». Giornalista, per cinquant’anni legato alla «Gazzetta di Parma» (di cui curava ancora la pagina dedicata all’arte), autore di 46 libri, tutti sulla sua città, Marcheselli era anche un artista, nelle cui opere ritroviamo l’indiscussa influenza della Pop art di Andy Warhol. Lui, così caratterizzato da sembrare l’eroe di un fumetto, era colori piatti e contorni spessi. A piangerlo, insieme al figlio Fabrizio, ieri, erano in tanti. Ma in tanti - conviene pensarla così - saranno stati sicuramente anche quelli che, insieme alla adorata moglie Flavia, scomparsa pochi mesi fa, hanno aperto le braccia per accoglierlo. Ha raggiunto i suoi «grandi». Le icone parmigiane di cui si era innamorato e che aveva immortalato: da Toscanini a Bertolucci, da Maria Luigia al màt Sicuri. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

USA

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Chiara Francini

Chiara Francini

30 GIUGNO

"Mia madre non lo deve sapere": Chiara Francini presenta il suo libro a Parma

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Cartoni che passione! Scegli il miglior cartone animato degli anni '80 e '90

Lealtrenotizie

Gdf: in un anno e mezzo scoperti 64 evasori fiscali totali per 55 milioni di euro Il bilancio dell'attività

Parma

Gdf: in un anno e mezzo scoperti 64 evasori fiscali totali per 55 milioni di euro Il bilancio dell'attività

Tragedia in A15

Angelo, 24 anni, è morto travolto da un camion davanti al padre

Viale Vittoria

«Se compri la droga ti fotografo»: (Sono già spariti) i cartelli sugli alberi - Gallery

4commenti

L'evento dell'anno

Ennio Morricone incanta Parma e la Cittadella Gallery

L'INTERVISTA

Malmesi: «Faremo la A»

Il presidente Upi

Annalisa Sassi: «Legame col territorio sempre più forte»

NOCETO

Matilde, la youtuber che insegna ad amare i libri

METEO

Maltempo: forti temporali (e calo delle temperature) in arrivo al Nord

TIZZANO

Restituito al proprietario il Ciao rubato 31 anni fa

Dramma

Superchi, il dolore dell'amico medico: «Se n'è andato un combattente»

operazione nostalgia

Le leggende del Parma in campo (domani) al Tardini

COLLECCHIO

Adriano, modello per Dolce & Gabbana

AUTOSTRADE

Incidente mortale in Autocisa: operaio travolto e ucciso da un camion

1commento

caso whatsapp

"Pippein", "cazzein" ecco i tre messaggi di Calaiò. Esperto: "accuse deboli" Video

5commenti

caso whatsapp

Ceravolo: "Accuse infamanti: il Parma non perderà la A per un pippein"

La solidarietà del sindaco Pizzarotti: "Sto con il Parma senza se e senza ma"

8commenti

industriali

La Sassi nuovo presidente Upi: obiettivo "innovazione e crescita" Video

L'ex presidente Figna: "Il mio un bilancio positivo: imprese in crescita"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

Rimini

Molestava e palpeggiava le ragazzine sul bus: arrestato autista

paura

Terremoto di magnitudo 2.8 vicino Amatrice

SPORT

mondiali

Caos Argentina, il ct Sampaoli: "Colpa mia". I giocatori: "Cacciatelo ora"

RUSSIA 2018

Disastro Argentina: perde con la Croazia ed è quasi fuori

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

2commenti

MOTORI

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa