19°

29°

Parma

Efsa: arriva l' helpdesk per le imprese e per tutelare i consumatori

Efsa: arriva l' helpdesk per le imprese e per tutelare i consumatori
Ricevi gratis le news
6

 Arriva un supporto per le imprese del settore agroalimentare e per la tutela dei consumatori: nasce presso l’Autorità europea per la sicurezza alimentare Efsa l'unità di «Assistenza alle richieste di valutazione» (Applications Helpdesk), valutazione scientifica che è parte integrante dei requisiti per ottenere un’autorizzazione all’immissione in commercio nell’Ue.
 «L'Efsa, come custode della sicurezza alimentare europea – si legge in una nota dell’Authority con sede a Parma – compie un importante passo in avanti nel migliorare il servizio rivolto agli Stati membri dell’Unione europea, agli altri suoi partner nell’Ue e ai richiedenti. L’Autorità si propone infatti di contribuire all’innovazione sicura nel settore agroalimentare favorendo una migliore comprensione sia delle sue attività in materia di valutazione del rischio sia dei requisiti per l'ingresso nella filiera alimentare europea. L’Efsa sta inoltre snellendo le procedure connesse alla valutazione delle sostanze, dei prodotti e delle indicazioni sulla salute soggetti a regolamentazione». 

La nostra prima iniziativa, precisa Bergman, direttore facente funzione della direzione «Valutazione scientifica dei prodotti regolamentati», è la creazione di un nuovo servizio dal sito internet dell’Efsa, dove gli utenti possono accedere a informazioni sulle richieste di valutazione e inviare domande specifiche sui requisiti tecnici e legali delle valutazioni stesse». In futuro l’unità 'Assistenza alle richieste di valutazionè sarà anche responsabile, all’interno dell’Efsa, dell’accentramento e della gestione delle fasi amministrative iniziali di tutte le richieste.  La scienza e l’innovazione sono fattori chiave della competitività economica, come riconosciuto dalla strategia Ue per la crescita «Europa 2020». Dal 2003 in poi il numero annuale di richieste di valutazione, riferite ad autorizzazioni, ricevute dall’Efsa è cresciuto in modo considerevole. Oggi tali valutazioni richiedono il dispendio del 40% delle risorse dell’Autorità, ovvero il doppio rispetto al livello del 2008, e rappresentano ben due terzi della sua produzione scientifica.  Il settore agroalimentare vale oltre 900 miliardi di euro annui per l’economia dell’Ue e impiega circa 4,4 milioni di persone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • caterina

    05 Novembre @ 18.28

    e se quelli dell'efsa cominciassero a guadagnarsi la pagnotta (.....o pagnottone, visto gli stipendi).....mai??

    Rispondi

  • Giuseppe

    05 Novembre @ 16.28

    Ecco: finalmente c'è anche questo !!!! Non se ne poteva più a fare senza..........................adesso sì che la vita cambierà per tutti noi.

    Rispondi

  • Dedo

    05 Novembre @ 15.40

    La stragrande maggioranza del personale, dai livelli più alti a quelli più bassi (comunque molto ben pagati) dell'EFSA è straniera, cittadini di tutti i Paesi membri dell'Unione Europea. Gli stipendi sono pagati dalla UE. I posti vacanti sono tuttora numerosi ma di italiani alle prove di selezione se ne presentano davvero pochi: la lingua ufficiale è quella inglese e sono pochissimi i laureati italiani in grado di parlare e scrivere correntemente o almeno correttamente in inglese. Ed anche in italiano, me l'ha rivelato una funzionaria belga, in italiano se la cavano malissimo. All'ultimo concorso una breve prova scritta d'italiano di base è stata superata brillantemente da una non laureata estone mentre tre concorrenti italiani laureati sono miseramente caduti in errori ortografici che un tempo erano inammissibili in seconda elementare. Per troppi italiani la propria lingua è divenuta una lingua morta alla stregua dell'etrusco mentre l'inglese rimane una lingua aliena come il gujarati.

    Rispondi

  • marco

    05 Novembre @ 08.38

    Se ne sentiva molto la mancanza

    Rispondi

  • JM

    04 Novembre @ 21.07

    eccome no!? serve, serve, sennò come si sistemano amici, parenti e affini?? non facciamo gli ipocriti, perché anche qui funziona come nel resto del 'pubblico' italiano, se hai la conoscenza giusta bene, sei a posto, sennò amen, e son .. tuoi. tanto quando paga pantalone, va sempre bene!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Manovra

Di Maio: "Il reddito di cittadinanza solo agli italiani". E Salvini applaude

1commento

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

sospetto

Test di medicina, picco su Google: "Qualcuno ha barato"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse