13°

25°

Parma

Vignali: "Non sono andato in tv a difendere Parma perchè non mi hanno chiamato"

Ricevi gratis le news
7

Come mai il sindaco di Parma Pietro Vignali non è andato in tv a difendere se stesso e la sua città, accusata di razzismo dopo la denuncia del giovane ghanese Emmanuel Bonsu di un pestaggio a sfondo razzista subito dai vigili urbani? «Perchè non mi hanno mai chiamato. Non sono mai stato invitato», ha risposto Vignali, intervistato da Maurizio Belpietro a 'Panorama del giornò su Canale 5, che ha diffuso una sintesi della conversazione.
Il giornalista ha richiamato la vicenda della prostituta nigeriana, in agosto ritratta seminuda e riversa a terra all’interno degli uffici della polizia municipale, in una foto che sollevò accuse di maltrattamenti e razzismo.«Per la foto della ragazza è stata fatta chiarezza proprio ieri sera – ha ricordato Vignali – perchè oggi sulla Gazzetta di Parma è stato pubblicato il resoconto della dichiarazione della prostituta in cui si dice che un giornalista la voleva convincere a denunciare i vigili. Lì non c'era stato alcun tipo di maltrattamento. Era stata fatta una foto, era una totale montatura».

E il caso del giovane che dice di essere stato maltrattato?. «Occorre che venga fatta chiarezza. Ancora non conosco bene i fatti nel dettaglio, ho predisposto un’inchiesta interna, ma c'è una indagine della Procura, quindi anch’io sono in attesa che si possa capire cosa è successo. Dopodichè, ammesso che possa esserci anche un errore da parte di un vigile, naturalmente chi ha sbagliato pagherà, però questo non va generalizzato perchè Parma non è mai stata una città razzista». Quindi lei adotterebbe dei provvedimenti?, ha chiesto il giornalista. «Assolutamente sì, perchè non sarebbe accettabile per una città che tradizionalmente è sempre stata un modello di civiltà e di qualità della vita».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Adriano

    04 Ottobre @ 22.46

    mi sembra che i commenti fin qui imbastiti prendano una piega sul fatto di chi abbia ragione o meno circa il dato o circa l\\\'invito. Mi sembra di capire che c\\\'è gente a cui piace il lavoro che svolge il signor Santoro e colleghi della redazione di annozero e altri che invece non desiderano. Mi viene da farvi una proposta a voi tutti. Vi piacerebbe avere una televisione (a patto che vi piaccia la tv) equamente suddivisa (dato che mi pare di comprendere che la tv è in gran parte faziosa, dato oggettivo diremmo) tra programmi alla Annozero e programmi alla Porta a Porta e soci? La domanda mi pare di basso livello, ma come del resto la piega che han preso i commenti, pertanto potrebbe funzionare. Se non siamo in una dittatura postmoderna allora penso dovremmo dire si. Se la pensate diversamente....AH VI RICORDO CHE QUANDO FINIRà QUESTO GOVERNO SI SUCCEDERà PER LA REGOLA SCARAMANTICA DEL GIOCO DELL\\\'OCA, QUELLO DI CENTROSINISTRA. E DOPO SARà UGUALE. ..MI AUGURO CHE IL REFERENDUM DI VICENZA SIA UN TRIPUDIO CONTRO LA BASE NO DAL MOLIN, IN QUANTO (COME UN LEGHISTA DICE, IO NON LO SONO) PADRONI A CASA NOSTRA. E SIA. VICENZA LIBERA DAGLI USA.

    Rispondi

  • z.chiara

    04 Ottobre @ 07.26

    Finalmente ! Bene la denuncia contro chi diffama la nostra città , anche con manifestazioni pretestuose e gogliardiche ; bene anche non accettare gli inviti in tv per non subire gli assalti da quei prepotenti ipocriti e in malafede di Lerner e Santoro : fortuna che non siamo in mano loro , altro che libertà e verità ! E intanto loro si arricchiscono ( +scandalo = + ascolti = + soldi ) per 4 menzogne sparate ( senza controparte a difendersi ) indiscriminatamente e ingiustamente contro di noi che lavoriamo e rispettiamo il prossimo : SIAMO STUUUUFIIII di questa gente distruttiva , la loro è solo sterile polemica e AUTOREFERENZIALITA\' .

    Rispondi

  • fraxem

    03 Ottobre @ 14.43

    Pietro ... caro Pietrino ... visto che Tosi col cellulare acceso ti ha chiamato in diretta ... non vorrei spiegarti come si fa il sindaco ... ma telefonare ad Annozero si dovrebbe fare più o meno così. Si va sul sito delle paginebianche, si trova il numero della RAI (ti do una mano ... 06 38781) si dice alla signorina che risponde "Sono il Sindaco di Parma, ai sensi dell'articolo 8 della legge sulla Stampa voglio esercitare il diritto di replica per quanto si sta dicendo ad Annozero", ti fai passare la redazione o vai in diretta e dici la tua ... Un po' come la "volontà dell'assessore e del Sindaco di incontrare la famiglia Bonsu" ... si va all'Anagrafe, si guarda dove abitano ... prendi la bicicletta ... suoni il campanello ... e credo che ti aprano e ti accolgano in maniera molto più civile di quanto non abbiano fatto i cari vigili con loro figlio. P.S. La verità acclarata sulla prostituta, pur essendo titolata così ... pare che sia una sola testimonianza ... di un'altra prostituta ... che faccio fatica a pensare voglia mettersi contro la polizia con la quale ha a che fare tutti i giorni ... visto che non si vuole nemmeno far fotografare come lei stessa dice .... Ma vi è rimasto un piccolo briciolo di pudore?

    Rispondi

  • luca

    03 Ottobre @ 14.16

    ok adesso diamoci contro, come sempre il fine giustifica i mezzi, anche davanti all'evidente montatura della prostituta maltrattata, la colpa è sempre dell'amministrazione. Tiriamo in ballo anche Emilio Fede (cosa centri???) tutto pur di far dilagare il nuovo baluardo dei militanti di sinistra L'ALLARME RAZZISMO!!!!!! Sono contento per voi che finalmente avete trovato qualcosa che vi facia andare d'accordo, ma la realtà e ben diversa da quella che dipingono sulla Repubblica!!! o da Santoro, come sempre i maitre a penser si ergono a giudici superpartes.............ma in realta imbastiscono la loro propaganda,

    Rispondi

  • francesca

    03 Ottobre @ 13.34

    lo sospettavo,ma ci ha pensato il sindaco Tosi a smascherare Santoro,quando ha chiesto:"Mi tolga una curiosità:il capo dei vigili e il sindaco non sono venuti o non li avete invitati?domanda retorica,adesso abbiamo la conferma.Loro si sono comportati bene perchè è in corso un'indagine,quindi meglio il silenzio stampa.Il ragazzo ha preferito andare,i giornalisti avvoltoi e faziosi (Lerner e Santoro)hanno preferito montare un processo a senso unico.Buon per loro,ormai gli italiani sanno di che lana van vestiti!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutte le foto del  royal baby

fotogallery

Tutte le foto del royal baby

Silvia Olari furto tablet

Foto d'archivio

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

3commenti

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

5commenti

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

TERREMOTO

Il Bardigiano trema: 7 scosse in un'ora

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Varese

L'omicidio di Lidia Macchi: ergastolo per Stefano Binda

FRANCIA

Corruzione: in stato di fermo il finanziere Vincent Bolloré

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

INTERVISTA

Pin-up e "mister barba", parla la modella: "Ecco come ho creato il servizio fotografico" Video

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover