16°

29°

Parma

Leo Ortolani: la mia nuova vita da padre

Leo Ortolani: la mia nuova vita da padre
Ricevi gratis le news
0

Gianluigi Negri

Questa volta parla di sé. Anzi, va oltre: parla della sua famiglia. E racconta, nel suo primo libro che non è un fumetto, la storia (vera) di un’adozione internazionale di due bambine, Johanna e Lucy, che oggi fanno Ortolani di cognome. Proprio così: Leo Ortolani, nato a Pisa ma da sempre parmigiano, padre di «Rat-Man», da oltre un anno papà lo è per davvero. E come sia arrivato, insieme all’inseparabile moglie Caterina, ad arricchire la sua vita con l’arrivo di due bambine colombiane lo racconta nel libro «Due figlie e altri animali feroci», appena uscito per Sperling & Kupfer (188 pagine, 16,50 euro).

Scritto come un diario, è arricchito da ventiquattro vignette inedite che ritraggono la famiglia Ortolani.
«Ho adottato, insieme a mia moglie Caterina, due bimbe in Colombia: tutto è nato da lì - racconta l’autore -. Ogni due giorni, durante quel mese e mezzo trascorso fuori dall’Italia tra febbraio e marzo dello scorso anno, mandavo delle lettere a casa (via e-mail) per far sapere come andavano le cose».

L'idea del libro, dunque, ti è venuta dopo?
«La mia intenzione iniziale era farle leggere, un giorno, alle bambine. Poi queste lettere sono molto piaciute al mio amico traduttore Andrea Plazzi (in passato responsabile della casa editrice Puntozero, ndr) che mi ha spinto a pubblicarle».

Le cose che racconti nel libro sono serie e il percorso che vi ha portati a creare una nuova famiglia non è stato dei più semplici, ma tutto è filtrato attraverso la tua ironia, che ben conoscono i fan di «Rat-Man»...
«Qui c'è vita vissuta e le difficoltà sono reali. Per quanto uno si prepari a diventare genitore adottivo, può davvero succedere di tutto: anche di non ottenere alcun risultato. L’ironia è una chiave di lettura della realtà che ti permette, specialmente nei momenti più difficili, di trovare spazio per l’ottimismo: serve per superare le differenze e le difficoltà».

Come mai avete scelto di andare in Colombia?
«La prima volta avevamo tentato con un’adozione nazionale, poi con una in India, ma in questo caso ci siamo rapportati a enti poco organizzati. Un amico ci ha suggerito la Colombia, indicandoci il centro La Maloca di Parma, dove ci hanno accolti con grande disponibilità e un approccio molto serio».

 Nelle pagine di questo diario, mille sono i riferimenti al cinema e alla televisione: da «Guerre stellari» a «Star Trek», per arrivare a «Scarface»...
«Sono ormai prigioniero di me stesso: quello che leggo e vedo costituisce la mia prigione mentale. Anche qui emergono le mie passioni e si capisce bene di cosa mi "nutro" come autore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Trovato a terra sulla pista da motocross: è gravissimo

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

5commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

10commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

3commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

paura

Fuori da Buckingham Palace con un taser, arrestato

Firenze

Un sedicente artista rompe un quadro in testa a Marina Abramovic

SPORT

3a giornata

Roma ko a Bologna, crisi nera. E quel Parma lì, chi l'avrebbe detto Risultati, classifica

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse