18°

28°

Parma

Dal 1946 ad oggi l'epopea dell'Avis diventa un libro

Dal 1946 ad oggi l'epopea dell'Avis diventa un libro
Ricevi gratis le news
1

 Margherita Portelli

Si dice che il mare sia fatto di gocce. Tutte uniche, preziose, spesso invisibili, ma necessarie. Il volontariato, allo stesso modo, è fatto di persone. Individui che si dedicano agli altri, donando se stessi, e dando forma a un patrimonio insostituibile.  L’Avis, una tra le più longeve associazioni della nostra città, ha festeggiato sabato sera alla Corale Verdi i 65 anni di vita, con la presentazione di un libro che, queste gocce, tenta di raccoglierle e metterle insieme: «Quella parmigianissima linea rossa», il volume a cura del giornalista Lorenzo Sartorio e realizzato grazie al contributo della Fondazione Cariparma (da oggi in vendita con la «Gazzetta» a 8,80 euro più il costo del giornale), racconta la storia dell’Avis comunale dal 1946 ad oggi. 
La copertina simbolo
La goccia sulla copertina è rossa: simbolo inequivocabile di un volontariato che scorre nelle vene di Parma da sempre. Quando si donava sangue semplicemente perché era giusto farlo, anche se non c’erano garanzie o tutele, dato che la scienza trasfusionale era ancora agli albori. Quando lo spirito del dono prendeva forma non nei salotti bene, ma nelle osterie. Quando il noi vinceva sull’individualismo.
Memoria da non perdere
Nel dare il benvenuto a tanti volontari e donatori, e dopo aver ascoltato il saluto del «padrone di casa» Andrea Rinaldi, presidente della Corale Verdi, Doriano Campanini, presidente dell’Avis comunale di Parma, ha spiegato: «Ci siamo impegnati in questo progetto editoriale per mantenere viva la memoria storica dell’associazione, che rischiava di andare perduta col passare del tempo». 
Sala da «tutto esaurito»
Il curatore Lorenzo Sartorio, nel ringraziare gli intervenuti, ha comunicato la propria gioia nel vedere una sala colma di entusiasmo e animata da una partecipazione rara: «In questo momento così difficile per il nostro Paese, qui, stasera, finalmente si respira aria buona: quella pura del volontariato gratuito – le sue parole –. Il libro è stato una scommessa, che speriamo possa essere d’esempio ai ragazzi».
La sfida del futuro
Nel volume, oltre al lungo percorso del secolo scorso, ai personaggi, alle storie e ai momenti più rilevanti del passato, l’Avis guarda anche al domani, dettagliando i vari progetti in atto per potenziare le due grandi risorse cui intende aprirsi sempre di più: i giovani e gli immigrati. 
Relazioni e poesie
Alla presenza delle autorità cittadine, tra cui il prefetto Luigi Viana, sono poi intervenuti anche due «anime medico-scientifiche» dell’Avis, Maurizio Vescovi e Almerico Novarini. A conclusione della serata, moderata dalla giornalista di Tv Parma Francesca Strozzi, Enrico Maletti ha declamato due poesie in dialetto dedicate all’Avis, e la Corale Verdi, diretta dal maestro Silvia Rossi, si è esibita in un concerto. Presenti, tra gli altri, anche il vice presidente dell’Ordine dei medici di Parma Paolo Ronchini, Paolo Andrei e Enore Guerra per la Fondazione Cariparma, l’ex delegato all’Associazionismo del Comune Ferdinando Sandroni, il presidente dell’Avis provinciale Giuseppe Scaltriti, e il presidente del «Movimento italiano per la Gentilezza» Giorgio Aiassa. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MM

    15 Novembre @ 08.32

    la storia dell'avis e della città che ci piace raccontata da chi l'jha vissuta attivamente, da non perdere! Auguri AVIS! Mille di questi giorni

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"