13°

25°

Parma

I proprietari sono a letto e i ladri entrano dalla finestra

I proprietari sono a letto e i ladri entrano dalla finestra
Ricevi gratis le news
0

Lui in casa, a letto. E i ladri più che svegli, impegnati a rovistargli nelle stanze, tra gli armadi e nei cassetti. Un incubo nel quale un professionista che abita in via Giovanni XXIII (una laterale di via Traversetolo), s'è trovato immerso aprendo gli occhi. «Me ne sono accorto poco dopo essermi alzato, trovando accese delle luci che avevo spento prima di andare a letto». E poi i segni del passaggio dei razziatori. Inequivocabili. Tracce che portavano in giardino, dove i malviventi  (è molto probabile che fossero più d'uno) hanno frugato nel bottino, alleggerendosi della zavorra inutile. In tutto, stando a una stima approssimativa, sono stati portati via contanti e gioielli per 3.500 euro.
    Il colpo è stato messo a segno alcune notti fa. E non è stato l'unico in zona. Anche un appartamento in via Ugo La Malfa ha subito una «visita» tutt'altro che gradita. Così come un'abitazione in via Einaudi. Ma sembra che in questo caso i ladri siano stati costretti alla fuga da un «imprevisto»: qualcuno s'è svegliato, mentre loro stavano entrando. Un episodio che potrebbe essersi chiuso lì, visto che il proprietario dell'appartamento non ha nemmeno sporto denuncia.
Il professionista di via Giovanni XXIII, ha probabilmente pagato il fatto di abitare al piano rialzato (anche se non sta del tutto tranquillo nemmeno chi sta un bel po' di metri sopra il livello del suolo). E' da una finestra che i malviventi sono passati. «Hanno fatto un foro di una decina di millimetri, probabilmente con un trapano - racconta la vittima del furto -. Quindi, devono aver inserito un gancio con il quale hanno girato la maniglia». Aperta la finestra, hanno scavalcato il davanzale e sono entrati. E nemmeno troppo in punta di piedi, visto che hanno perfino acceso la luce nei vani nei quali non si trovava nessuno.
 Gli sconosciuti hanno passato al setaccio anche la stanza della mamma del professionista (usando delle piccole torce, si pensa in questo caso), prendendo i contenitori dei gioielli, che sono poi stati trovati svuotati in giardino. «Ho l'impressione di averli disturbati in qualche modo. Probabilmente, quando mi sono alzato per andare a bere un bicchiere d'acqua in cucina, loro se ne sono andati». Ma non a mani vuote.
 L'indomani mattina, alle 7, la scoperta da parte del proprietario dell'appartamento. La luce accesa, il disordine. E i segni della razzia in giardino. «Hanno gettato qui i documenti, tirandoli fuori dal portafogli, appena comprato, che invece hanno tenuto ovviamente con i soldi all'interno. Credevo avessero rubato la carta di credito, e invece ho trovato anche quella in un secondo tempo». Subito è stato dato l'allarme ai carabinieri, ma ormai  i malviventi erano chissà dove. Lasciando dietro di sé, oltre a una casa svaligiata, un'ombra pesante. «E' gente pronta a tutto - conclude il professionista -. Sapevano che in casa c'era qualcuno, ma non per questo si sono fermati».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Il personaggio

Beppe Boldi, maestro di cori: 55 anni di carriera

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

"Tutto è bene quel che finisce bene", scrive la cantante

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

Mondo

Nicaragua, 25 morti in scontri, cronista muore in diretta

Colpito alla testa mentre stava riprendendo su Facebook.

PARMENSE

Superenalotto: vincita da oltre 41mila euro a San Secondo

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

10commenti

ITALIA/MONDO

Mondo

Macron vola da Trump: "Nessun piano B sull'accordo con l'Iran" Video

Economia

Dazi: accordo Ue-Messico per rimuovere il 99% delle barriere Video

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

MEDIA

Osservatorio giovani-editori: entra Tim Cook di Apple 

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover