-1°

Parma

Il saluto della Cancellieri alla città: "Il mio impegno per Parma continuerà"

Il saluto della Cancellieri alla città: "Il mio impegno per Parma continuerà"
Ricevi gratis le news
18

Anna Maria Cancellieri si congeda dal ruolo di commissario prefettizio del Comune di Parma per diventare ministro degli Interni. La Cancellieri ha scritto una lettera ai parmigiani, per salutarli e per promettere che anche in futuro manterrà alta l'attenzione per la città e le sue esigenze.
Ecco il saluto di Anna Maria Cancellieri alla città:

«Nel momento in cui vengo chiamata a ricoprire un delicato incarico al Governo del Paese, che mi onora e che affronterò, per esserne all’altezza, con il massimo impegno, desidero rivolgere un saluto alla città.
In queste poche settimane di lavoro come commissario straordinario del Comune, ho riscontrato, così come mi era già capitato nella precedente esperienza a Parma, le straordinarie risorse, la ricchezza umana e le grandi potenzialità della città, nella quale sono stata accolta con generosa e cordiale disponibilità.
Desidero, perciò, ringraziare la città e tutte le sue componenti, i rappresentanti delle istituzioni e delle varie realtà di Parma, tutti i collaboratori che mi hanno assistito in questo mese di lavoro.
In questo momento in cui mi congedo, desidero, d’altra parte, formulare una promessa: il mio impegno per Parma continuerà. Anche nell’incarico di Governo che mi accingo ad assumere, è mia intenzione, infatti, mantenere alta l’attenzione per la città e le sue esigenze.
Anche così credo che potrò risultare utile a questa comunità, che continuerò a portare nel mio cuore e nella mia mente».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Il Provocatore

    18 Novembre @ 08.42

    Come citavano i Jalisse: "Fiumi di parole..." ;-) ;-) ;-)

    Rispondi

  • Il Provocatore

    18 Novembre @ 08.41

    Anna Maria Cancellieri grazie di cuore per quello che ha fatto fin'ora per la nostra città, adesso colui o colei che la sostituirà dovrà ricominciare tutto da capo quel poco che era stato fatto.. Per gloria, soldi e potere non si guarda non faccia a niete e nessuno vero... Ma siamo in Italia e la serietà è ormai ridotta pari pari come il nostro paese... Malissimo!!!

    Rispondi

  • Francesco

    17 Novembre @ 11.35

    Signora Ministro, visto che la nomina del suo successore come Commissario al Comune di Parma dipende da lei (quella del Prefetto è solo provvisoria) , dimostri la sua premura per la nostra Città provvedendo prima di Capodanno, se possibile. AVETE NOTATO CHE TUTTI I TELEGIORNALI HANNO PARLATO DELLA SIGNORA CANCELLIERI COME EX COMMISSARIO AL COMUNE DI BOLOGNA , E NESSUNO COME ATTUALE COMMISSARIO AL COMUNE DI PARMA ? Questo per dire quanto contiamo........

    Rispondi

  • maria

    17 Novembre @ 08.12

    Ho avuto modo di conoscere la Cancellieri nel "94 e l'impressione che ebbi allora fu di una persona preparata, intelligente e tosta pur nella sua dolcezza. Auguri dottoressa e buon lavoro!

    Rispondi

  • lele

    17 Novembre @ 01.45

    @tutti quelli che criticano negativamente la scelta del neo ministro Cancellieri.E cosa doveva fare se non servire con cariche ancora di piu' elevato spessore il nostro paese?Chi e' quel inetto che avrebbe fatto scelte diverse anche se c'era la mostra di Bertolucci!Poteva esserci anche il primo incontro in municipio coi marziani ma non si deve sputtanare sempre tutto perche' e' di moda essere contro o perche' si e' talmente frustati da banalizzare e ridicolizzare ogni cosa!In fondo Parma non e' il centro del mondo anche se formaggio e salumi sono eccezzionali,mai assaggiato il Pata Negra spagnolo?Sublime! Lo stato lo fanno i cittadini ma devono essere almeno all'altezza delle loro speranze,e chi critica le scelte del ministro Cancellieri o peggio ancora la sua persona merita ancora il vecchio sindaco.Presto che e' tardi!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

robbie williams vs jimmy page

vicini-nemici

La lite Williams-Page continua con i decibel dei Black Sabbath (Per dispetto)

Parsons Dance: 16 e 17 febbraio 2019

spettacoli

Parsons Dance, la magia della danza atletica sbarca al Regio

Wanda Nara

Wanda Nara

"STRISCIA"

Tapiro d'oro a Wanda Nara: "Icardi? Rinnova..."

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Nonostante, libera" di Bruna Orlandi

La copertina del libro

LIBRI

"Il Bugiardino" di Marilù Oliva - "Nonostante, libera" di Bruna Orlandi

Lealtrenotizie

Il Parma incomincia benissimo anche il girone di ritorno: decidono i gemelli del gol crociati: 2-1 a Udine La classifica

SERIE A

Il Parma incomincia benissimo anche il girone di ritorno: decidono i gemelli del gol crociati: 2-1 a Udine La classifica

Udine

"Parma, vittoria meritata, anche se Sepe è stato determinante" Videocommento di Paolo Grossi

san leonardo

Auto in fiamme in via Milano La spaventosa sequenza video

OLTRETORRENTE

Via Musini, quel via vai da una casa che ha insospettito i residenti: pusher arrestato Video

3commenti

incidente

Scontro in centro paese a Corcagnano: una delle auto si ribalta Video

8commenti

fontevivo

2,6 milioni di euro per 42 comuni del Parmense Video

METEO

Appennino, si rivede la neve

gazzareporter

Strada Imbriani: giallo sul paletto, vandali o "auto pirata"?

1commento

rugby

Zebre sconfitte in casa dal La Rochelle 22-10

borgo retto

Sorpresi dai vicini mentre scassinano le porte di alcune abitazioni: arrestati Video

Prevenzione

Via Trento, bar chiuso per ordine del questore

BERCETO

Montagna 2000, i lavoratori contro Lucchi: "A rischio 42 posti in un territorio difficile"

2commenti

climber

Folla di fans per Adam Ondra: "Ecco cosa mi ha dato l'arrampicata" Video Foto

WEEKEND

Un sabato d'inverno tra sci, teatro e... festa del gelato: l'agenda

FIDENZA

Muore all'improvviso l'appuntato Biagio Vetrugno

QUATTRO CASTELLA

Bianello: il fantasma «parmigiano» entra nel percorso turistico

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il pasticciaccio del reddito di cittadinanza

di Domenico Cacopardo

1commento

IL DISCO

Led Zeppelin I, quando la leggenda ebbe inizio Video

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

Bergamo

Donna carbonizzata: indagata l'ex amante del marito

san polo d'enza

Intestano smartphone ad una persona morta da tempo: tre denunce

SPORT

Serie A

Inter, pareggio con il Sassuolo

20a giornata

La Roma batte il Toro 3-2 - La classifica

SOCIETA'

Lutto

E' morto "Bort", il vignettista che creò "Le ultime parole famose"

società

Lunedì arriva il blue monday, il giorno più triste dell'anno

MOTORI

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross

PROMOZIONE

Suv, l'offensiva "doppio zero" di Hyundai