19°

Parma

Weekend in città

Weekend in città
Ricevi gratis le news
0

MERCATINO DELL'ANTIQUARIATO - Il mercatino dell'antiquariato del giovedì rimarrà in Ghiaia almeno fino a fine dicembre. Prosegue quindi la sperimentazione che era iniziata in ottobre, quando il mercatino si era trasferito dalla tradizionale collocazione sotto i portici dell'Ospedale vecchio, in via D'Azeglio. «Il  buon esito del mercatino dell’antiquariato registrato nel mese di ottobre - afferma Ivano Ruscelli, town center manager del Comune di Parma - estende la sperimentazione di questa nuova location fino alla fine del 2011. A dicembre, inoltre, il mercatino dell’antiquariato sarà protagonista in via straordinaria nella giornata di venerdì 23, per una due giorni tutta dedicata  allo shopping natalizio. Il calendario degli eventi promossi nei centri commerciali naturali di Parma si fa, in questo periodo, ancora più ricco, procedendo nella logica di una programmazione quasi giornaliera e caratterizzata dall’alta qualità delle proposte. L’obiettivo è, come sempre, fornire ai parmigiani e ai turisti nuove occasioni per vivere e per “affezionarsi” al centro storico». Intanto, sempre in Ghiaia, proseguono anche oggi gli appuntamenti con «I venerdì di BoulevArt», la rassegna promossa da Promo Ghiaia - in collaborazione con Ascom, Confesercenti e Progetto Ghiaia srl - e organizzati da Edicta eventi con il sostegno di Ikea, Autozatti e Marella costruzioni. Il sipario si alzerà questa mattina alle 9, con il mercatino degli hobbisti e dell’artigianato artistico. A partire dalle 16, poi, le bancarelle si arricchiranno delle creazioni della rete dei giovani artisti di Parma: tra gli altri ci saranno i quadri di Andrea Savazzi, Sara Bodini e Irma Palumbo, i disegni di Guido Fanfoni le creazioni originali di Maddalena Artusi e gli scatti di Alessandro Romani ed Elisa Pesci. In più sarà presente uno stand della palestra Audax Turma, che proporrà dimostrazioni di kick boxing. Ai piatti, come sempre, Dj Christian, che con il suo dj set creerà l’atmosfera ideale per trascorre un piacevole pomeriggio in compagnia. 

VIA CAVOUR, PER TRE GIORNI UN MERCATO ALL'APERTO - Si chiama «Belli e buoni» e vuole unire il meglio della tradizione gastronomica italiana al lato estetico dell’artigianato e dell’abbigliamento del nostro Paese. Questo è il mercato che da oggi fino a domenica sera andrà in scena nel cuore di Parma, in via Cavour, in via Melloni e in via Garibaldi, composto da circa 40 stand che proporranno un vero e proprio viaggio alla scoperta dei sapori e dell’artigianato d’eccellenza: dal culatello alla frutta esotica disidratata, dalle stoffe di pregio ai gioielli lavorati a mano. Il tutto organizzato da Confesercenti, in collaborazione con comune di Parma, Gestione centro città e Banca Monte Parma. Già da oggi «Belli e buoni» aprirà i battenti dalle 9 di mattina, per chiudere alle 20.  «Una ventina di operatori offrirà prodotti tipici provenienti da tutta Italia - spiega Antonio Vinci, responsabile marketing di Confesercenti -, gli altri prodotti di artigianato, oggettistica e arte». Un’iniziativa ormai consolidata, che giunge alla sua sesta edizione in via Cavour e che continua ad attirare l’attenzione di moltissimi curiosi, provenienti anche da fuori città. «È una manifestazione di grande impatto - spiega Ivano Ruscelli, town centre manager -, non solo per gli operatori, ma anche per i commercianti in sede fissa. Per questo sono stati coinvolti tutti i soggetti nella manifestazione, cercando di dare coerenza alle politiche commerciali per il centro città, in una cornice che offre un target giovane e attento alla qualità». Alla presentazione dell’evento, all’interno del Cafè Cavour, ha partecipato anche Luca Vedrini, direttore di Confesercenti. Non resta quindi che vedere per credere, passeggiando per via Cavour concedendosi un assaggio di testaroli luniganesi e salumi piemontesi, specialità pugliesi abbinate a vini veneti, concedendosi la scoperta di olii profumati, bigiotteria d’epoca e oggettistica ricercata, riscoprendo i mestieri e le tradizioni di un tempo. Il tutto gustando prelibatezze gastronomiche e un centro città che sarà una festa di sapori. 

 Alla scoperta dell'olio novello
Questa sera, a partire dalle 20.30 al food store «L’Emporio» di viale Piacenza 19, l’associazione «Delizie&bontà» presenta - nell'ambito della rassegna «Conviviando» - «Arriva l’olio novello», assaggio di olio novello insieme alle specialità e ai vini della Puglia. Gli oli pugliesi saranno presentati dalla cooperativa Madonna del Rosario di Monopoli, che illustrerà le differenze tra i diversi tipi di olio. È consigliata la prenotazione: 0521-272820, info@dbitalianfoods.com.
 
Al via la mostra «Maestri del '900»
Domani alle ore 18, alla galleria «Maison Olivier» di via Bodoni 1/D, è in programma l'Inaugurazione della mostra dal titolo «Maestri del '900», con presentazione del critico d’arte Mauro Carrera. Sarà possibile vedere e acquistare grafiche di alcuni tra i principali maestri del Novecento, scelte e presentate da Carrera. La mostra presenta le opere grafiche di grandi maestri italiani (Annigoni, Attardi, Baj, Cantatore, Carena, Conti, Levi, Pomodoro, Saetti, Salvatore, Tamburi, Treccani, Villani, Volpi, Zancanaro, ecc.) e internazionali (Derain, Ernst, Masson, Sutherland, ecc.) del ventesimo secolo, emblematiche di un’epoca a cavallo tra figurazione e astrazione. 
 
Fra architettura e fotografia
Prosegue l’approfondimento di «Parma Urban Center» sul tema dell’interpretazione dei luoghi e del rapporto tra architettura e fotografia. Inaugura oggi la mostra «Viaggio intorno alla nuvola di Kengo Kuma». La mostra sarà presentata alle 18 nell’aula dei Filosofi, in via dell'Università 12, e sarà inaugurata alle 19 nella sede espositiva dell'ex oratorio di San Quirino, in via Romagnosi 1/A.
 
L'istruzione nel Ducato 
Oggi   alle 15.30,  nell'auditorium di «Parma Lirica» in  viale  Gorizia,  il circolo culturale «Sandro Pertini» organizza  un incontro  con lo  studioso   Franco Ballarini, che tratterà il tema  «L'istruzione  nel Ducato, il Collegio dei Nobili». L'ingresso  è aperto al pubblico.
 
Cabaret in dialetto parmigiano
Domani alle 16, nella sala Barilla della Famija pramzana, si esibirà il Trio Bonjerbi in un cabaret dialettale sul tema della vecchiaia dal titolo «Cmé lè brùtt ‘dv’intär vècc». Il noto trio parmigiano intratterrà gli amici della Famija e gli appassionati del dialetto con una serie di spassose battute, scenette e canzoni riadattate in vernacolo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno