19°

Parma

Libero da poche ore: finisce in cella

Libero da poche ore: finisce in cella
Ricevi gratis le news
3

Che quei quattro avessero qualcosa da nascondere, gli uomini di una pattuglia della Squadra volanti l'avevano sospettato fin da subito, calando la paletta davanti alla loro Mini Cooper. E comunque un bel po' prima che il terminale del ministero degli Interni desse il suo commento all'inserimento dei loro nomi.
Nessuno dei quattro (tre albanesi e un italiano, dei quali non sono state rese note le generalità) era uno sconosciuto per le forze dell'ordine: tutti  avevano avuto incontri ravvicinati con la legge, chi per questioni di droga, chi per altro.
Appena uscito dai domiciliari
Anzi, uno di loro era stato agli arresti domiciliari fino al giorno prima. E l'altra sera, quando è stato controllato con gli altri, era ancora sottoposto all'obbligo di firma.
I poliziotti, impegnati in un normale controllo del territorio, hanno voluto capire il perché di tanto nervosismo per una verifica sulla strada, dalle parti della rotonda tra via Mantova e via Emilia Est.
Un'occhiata all'auto ha permesso di dare una prima risposta allo strano comportamento dei quattro giovani (due 22enni e un ventenne gli albanesi, un 33enne  l'italiano). Nascosti alla bell'e meglio nell'abitacolo c'erano cinque involucri sospetti. Palline di cellophane che contenevano ognuna un grammo e mezzo di cocaina. Confezioni di «pronto spaccio», stando alla polizia.
Cinquecento euro in tasca
  Scattate le perquisizioni personali, in tasca a uno dei giovani (quello che era stato agli arresti domiciliari) sono stati trovati dieci banconote da 50 euro. Cinquecento euro sulla cui provenienza il possessore non sapeva dare spiegazioni molto convincenti.
Ai polsi dell'albanese è scattato un paio di manette per detenzione di sostanze stupefacenti a scopo di spaccio: per lui, come per un altro dei suoi due connazionali, si sono aperti i cancelli di via Burla. Il terzo albanese e l'italiano sono finiti agli arresti domiciliari. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luca

    24 Novembre @ 10.31

    in galera fino in fondo...

    Rispondi

  • NONNO VIGILE

    22 Novembre @ 19.51

    ALBANIA BATTE ITALIA 3 A 1......................................................

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    22 Novembre @ 18.59

    Ma che domiciliari ?, in galera per molto tempo, e chi afferma che in carcere si sta male mettetelo dentro un paio di mesi pure lui!

    Rispondi

Video

6commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe": ecco chi c'era - Foto

feste pgn

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe"  Ecco chi c'era: foto

Elisa Adorni correrà nel deserto israeliano

Elisa Adorni e le sue compagne di avventura Arianna Bianchini, Eleonora Suizzo, Francesca Valassi, Federica Verdoya insieme al direttore di Donna Moderna Annalisa Monfreda

SPORT

Elisa Adorni correrà per 80 chilometri nel deserto israeliano Foto

Grande Fratello: Benedetta Mazza e Stefano Sala sempre più vicini nella "Casa" - Foto e video

GRANDE FRATELLO

Nella Casa e in piscina, Benedetta Mazza e Stefano sempre più vicini Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nuovo condono: "saldo e stralcio" e sanatorie. Tutto quello che c'è da sapere (per ora)

"PACE FISCALE"

Nuovo condono: "saldo e stralcio" e sanatorie. Tutto quello che c'è da sapere (per ora)

di Corrado Chiominto

Lealtrenotizie

Corruzione e truffa: arrestato il sindaco di Zibello Censi

carabinieri

Corruzione e truffa: arrestato il sindaco di Zibello Censi Foto

Coinvolti il segretario e il vicesegretario generali e la responsabile della Ragioneria

1commento

incidente

Schianto tra auto e furgone in A1: muore una 28enne parmigiana. Ferite le compagne di viaggio

Traversetolo

Anna, choc e dolore per la ragazza morta a 16 anni

Il ricordo

I professori del Marconi: Anna eri un esempio di modestia per i tuoi compagni

VIOLENZA SESSUALE

Caso Pesci, 3 ore e mezza d'interrogatorio. E la ragazza conferma le accuse

FIDENZA

Caso basket, l'Academy: «No ai genitori-manager»

NOCETO

Denunce e auto sequestrate per gli ubriachi al volante

2commenti

PROVINCIA

Fritelli dà l'addio alla presidenza. «Sono stati anni duri»

1commento

Calcio

I 250 gol di «Devo 11»

FONTEVIVO

Contributi per l'affitto e case popolari, il sindaco: «Prima gli italiani»

2commenti

tribunale

Pesci ai cronisti: "Contenti ? Andate a rovinare qualcun altro" Il video

1commento

Langhirano

Inseguono l'arbitro in auto per insultarlo Video

Schianto

Auto si ribalta a Tortiano, perde la vita una 16enne di Traversetolo

anteprima gazzetta

La tragedia di Anna e della famiglia, il dolore di Traversetolo e del Marconi

Lutto

Olga, morta improvvisamente a soli 39 anni

POLIZIA

Minaccia una ragazza e si fa dare il cellulare: 30enne denunciato per rapina

E' successo vicino alla stazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Oltretorrente: la forza straordinaria delle persone

di Anna Maria Ferrari

1commento

LA BACHECA

Ecco 20 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

Como

Addio ad Angelica, paladina della lotta contro la fibrosi cistica

TORINO

Riceve video hard di un amico con una minorenne sul cellulare: assolto 22enne

SPORT

SERIE A

Pari senza reti tra Samp e Sassuolo

calcio

Primo esonero nel Monza di Berlusconi, arriva Brocchi

SOCIETA'

HI-TECH

Il 2019 sarà l’anno della realtà virtuale

Storia

E' morto l'ultimo degli eroi di Telemark. Fermò l'atomica di Hitler

MOTORI

IL TEST

Al volante della Impreza: una Subaru vera, ma con un volto nuovo

RESTYLING

Abarth 595: watt, cavalli e vernice glamour