16°

28°

Parma

GCR: "L'Antitrust dice che a Parma è necessaria la gara d'appalto per l'inceneritore" - L'ATO: "Questione già chiarita"

GCR: "L'Antitrust dice che a Parma è necessaria la gara d'appalto per l'inceneritore" - L'ATO: "Questione già chiarita"
Ricevi gratis le news
2

Comunicato stampa

Finalmente pubblicata sul bollettino ufficiale, diventa di dominio pubblico la risposta dell'Autorità Garante del Mercato e della Concorrenza ad una nostra segnalazione del luglio 2010.
Il responso è molto chiaro e definitivo, per l'Authority siamo in presenza di una distorsione del mercato e l'invito che viene da Catricalà è che il nuovo contratto per la gestione dei rifiuti tra Ato e i gestori avvenga dopo una gara pubblica a cui tutte le aziende del settore possano partecipare.
La scadenza è a un passo, 19 dicembre 2011, meno di un mese, ed allora Ato dovrà riformulare il bando aprendolo a tutti gli operatori del mercato dei rifiuti.
Questo significa che Iren non è in grado di garantire di avere i rifiuti da bruciare nel costruendo inceneritore, che lo si faccia o meno, perché potrebbe essere un altro operatore a vincere il nuovo appalto ed a gestire gli scarti della nostra provincia come meglio gli aggrada.
Lo scenario che si apre ora è davvero ignoto.
La missiva dell'AGCM è stata inviata alla Regione Emilia Romagna, all'assessorato ambiente regionale e alla presidenza di Ato2 Parma, l'ente che si era occupato nel 2004 di concludere l'accordo con l'allora Amps per la gestione dei rifiuti del comprensorio.
Essendo diventata una azienda privata, Spa con altre utility di altre regioni, non è più possibile considerare la gestione di Iren come “in house”, privativa che era consentita in casi particolari in cui il comune di faceva carico direttamente con una propria azienda allo smaltimento dei rifiuti.
I primi passi da fare sono messi nero su bianco dal presidente dell'Authority: “La Convenzione del dicembre 2004 tra tale società e l’Autorità di ambito territoriale di Parma Ato 2 ha previsto, di fatto, che anche le fasi successive di trattamento e recupero/riciclaggio dei rifiuti vengano attribuite in esclusiva, senza gara pubblica, all’affidatario diretto delle fasi di raccolta, trasporto e smaltimento (articolo 3, comma 4, di detta Convenzione). Ciò si traduce, nel caso specifico della provincia di Parma, e almeno potenzialmente, nell’estensione della privativa comunale ceduta ad Amps S.p.A. dal solo smaltimento (quale conferimento in discarica) anche alle attività di trattamento finalizzate invece al recupero del rifiuto (ai fini ad esempio di un suo riutilizzo e/o riciclo), attività queste ultime distinte e riservate dal legislatore alla libera concorrenza. Con l’occasione, appare opportuno segnalare altresì il fatto che, raggiunta la naturale scadenza dell’affidamento alla società Iren Emilia S.p.A. (19 dicembre 2011), il nuovo affidamento del servizio di gestione integrata dei rifiuti in provincia di Parma debba avvenire per il tramite di procedure competitive ad evidenza pubblica”.
La procedura a gara pubblica per i servizi di valore della gestione dei rifiuti è stata confermata anche dal decreto legislativo 138/11 dove si indica chiaramente il percorso da seguire.
La missiva romana è datata 15 settembre 2011 e dava 60 giorni di tempo per una risposta.
Abbiamo chiesto ad Ato di avere copia delle considerazioni che senz'altro sono state mandate ad AGCM in risposta, ma da Ato nessuna risposta.
Abbiamo ora fatto richiesta di accesso agli atti per capire cosa stia bollendo in pentola.

Il documento di AGMM: http://gestionecorrettarifiuti.it/pdf/BollettinoAGCM.pdf

Associazione Gestione Corretta Rifiuti e Risorse di Parma - GCR

 

-13 giorni alla sentenza nel merito del Tar di Parma sul cantiere dell'inceneritore
+542 giorni dalla richiesta a Iren del Piano Economico Finanziario del Pai, forse perché l'inceneritore costa 315 milioni di euro?

Mancherebbero 164 giorni all'accensione del forno. Se ancora lo si farà.

Da giugno 2011 anche a Parma il tetrapak (cartoni del latte, dei succhi di frutta...) può essere riciclato, mettendolo nel bidone giallo per la raccolta di vetro, plastica e barattolame.

LA REPLICALeggi la risposta della Autorità di ambito territoriale

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • oberto

    24 Novembre @ 17.33

    Bhe non ci volevano fior di scienziati per capire che bisogna fare delle gare d'appalto ( mi raccomando che non siano truccate!!!!!!!!!!!!!! altrimenti non vale.)

    Rispondi

  • BIANCHI MARIA LUISA

    24 Novembre @ 15.06

    FINALMENTE UN PO' DI ARIA PULITA (IN TUTTI I SENSI!!!) IN MEZZO A TUTTO 'STO MARCIUME

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

5commenti

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

8commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Firenze

Un sedicente artista rompe un quadro in testa a Marina Abramovic

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse