13°

23°

Parma

Parmatour, la difesa chiede l'assoluzione di Calisto Tanzi

Parmatour, la difesa chiede l'assoluzione di Calisto Tanzi
Ricevi gratis le news
1

«Calisto Tanzi è entrato in un girone carcerario. Viene trasportato da un padiglione clinico all'altro, ha subito due delicatissimi interventi chirurgici. Chiedo di tenere conto delle sue condizioni di età e di salute nel giudizio penale». Sono le parole - che hanno il sapore di un appello - con cui  Giampiero Biancolella, uno dei difensori dell'ex patron della Parmalat, in carcere da oltre sei mesi ha chiuso l'arringa rivolgendosi al collegio giudicante presieduto da Carlo Saverio Ferraro.  E' durata poco più di un’ora l'arringa del collegio difensivo che assiste Calisto Tanzi, ex patron della Parmalat, nel processo Parmatour giunto alle battute finali. I legali di Tanzi (Filippo Sgubbi, Gianpiero Biancolella, Fabio Belloni) hanno parlato a turno chiedendo il proscioglimento del loro cliente in ragione del fatto che Tanzi «non si è mai occupato direttamente della gestione del settore turismo, delegato a dirigenti che hanno operato in piena autonomia».
Stando ai legali, l’ex cavaliere del lavoro al merito della Repubblica (titolo revocato pochi mesi fa per «indegnità») sarebbe stato indotto a entrare nel settore turismo al fine di rastrellare sul mercato del credito finanziamenti utili a tenere a galla il suo gruppo industriale. Dito puntato, ancora una volta, nei confronti del sistema bancario italiano che, sempre secondo la difesa di Tanzi, era perfettamente a conoscenza dello stato del gruppo di Collecchio e ne avrebbe approfittato.
Tanzi non era presente  in aula. L’assenza è stata così spiegata dai suoi difensori: «Avremmo dovuto portarlo in aula in barella, date le sue condizioni di salute, e comunque non sarebbe stato in grado di seguire l’udienza». Secondo il collegio difensivo Tanzi versa in condizioni di salute talmente tanto precarie da non essere in grado neppure di partecipare attivamente all’udienza processuale. L’ex re del latte - per il quale il pm Picciotti ha chiesto nove anni - è  detenuto nel carcere di Parma dal 5 maggio.
Il pm aveva chiesto nove anni  anche  per Nicola Catelli, l'ex ad della Hit e per il commercialista Giuseppe Fioravanti. Quattro invece per l'ex ad della Banca popolare di Lodi Gianpiero Fiorani.   Il crac della grande holding turistica che faceva capo alla famiglia Tanzi, aveva spiegato il pm, «è una voragine senza fondo». Picciotti aveva chiesto la condanna di 23 dei 24 imputati: assoluzione solo per Carlo Iervolino. Sette anni invece la pena chiesta per Ernesto Fioravanti, Pasquale Cavaterra e Camillo Florini. Per quest'ultimo la procura aveva chiesto che fosse mantenuto il sequestro di due conti in Svizzera, rispettivamente da 7.804.000 e 813.000 euro. Picciotti aveva chiesto  anche il sequestro di alcune somme riferibili a Catelli. Per quanto riguarda le somme di denaro in essi contenute il pm aveva chiesto la restituzione alla «avente diritto» e cioè Parmalat. Picciotti aveva inoltre chiesto cinque anni per Fabio Branchi e Oreste Luciani. Pene minori per gli altri imputati: tre anni per Sebastiano Brucato e Andrea Papponi; due anni e otto mesi per Michele Alessandrino, Sergio Amendola, Vincenzo Biscaglia, Alberto Galaverni, Augusto Natali;  due anni e sei mesi per Giorgio Gialdi; due anni e due mesi per Antonio Faraone, Mario Miele e Filippo Pisarri. L'avvocato della Parmalat aveva chiesto a tutti gli imputati il risarcimento dei danni con una provvisionale di 20 milioni a favore dell'azienda di Collecchio in amministrazione straordinaria e 100 milioni per le aziende che facevano parte del Gruppo turistico.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    25 Novembre @ 13.22

    pure io son malato ! Ho un herpes che non mi abbandona mai !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno