14°

27°

Parma

Treni e disagi: le "Frecce" snobbano la nostra città

Treni e disagi: le "Frecce" snobbano la nostra città
Ricevi gratis le news
15

Un esempio di opera pubblica inutile (o, per meglio dire, inutilizzata), costata decine di milioni di euro, dieci anni di accese polemiche e cinque di cantieri che hanno messo sottosopra la città. Parliamo dell'interconnessione fra la stazione di Parma e la linea dell'Alta velocità all'altezza di Chiozzola. Chilometri di linea che hanno occupato terreni agricoli, sconvolto la viabilità preesistente, «tagliato» in due il quartiere San Leonardo completati ormai due anni fa, il 13 dicembre del 2009. E da allora percorsi solamente dai treni con motore a gasolio delle storiche linee Parma-Brescia e Parma-Suzzara interrotte l'una per 7 e l'altra per quasi 10 anni soltanto per avere a disposizione un breve tratto iniziale «raddoppiato». (...)

Si era parlato prima di «dodici», poi di «otto» e infine di «sei coppie» di treni dell'alta velocità che si sarebbero fermati nella stazione di Parma. La realtà dice che non solo il servizio di collegamento sulle lunghe percorrenze ferroviarie per la nostra città non è migliorato, ma è addirittura peggiorato.

Nel prossimo orario ferroviario, che scatterà l'11 dicembre, si sa già che saranno «cancellate» altre 3 coppie di Eurostar city, sulla linea Milano-Rimini, togliendo così ulteriori collegamenti con una scelta che ha fatto scrivere al presidente della Regione Vasco Errani una lettera di protesta all'ad delle Fs Mauro Moretti (...) (leggi l'articolo su Errani che protesta con le Ferrovie)

L'articolo completo di Gian Luca Zurlini e l'approfondimento "Nuova stazione, i lavori a rilento aumentano i disagi per chi viaggia" sono sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniele

    28 Novembre @ 10.57

    E quindi? Cosa si pensa che abbia Parma di così tanto "speciale" da dover essere considerata dalle Ferrovie per far fermare i Freccia Rossa...? Solo a vedere gli ultimi lavori in stazione, lo spicchio di formaggio sede dell' EFSA, i megaponti come se dovessero scavalcare il Rio delle Amazzoni (con addirittura i negozi sopra!!!!!), il "mega aeroporto" mai...decollato...dove atterrano 2 aerei in croce e la malsana e ridicola idea della metro....bhe, un osservatore esterno non può che inquadrare una città piena di presunzione, arroganza, boria e una grande voglia di "apparire" come una metropoli alla stregua di NewYork, Parigi, Tokyo, Roma Milano...e ora si cade dal pero perché gli eurostar non fermano? ma se alcuni freccia Rossa non fermano neanche a Bologna....ma vi rendete conto? Svegliatevi, scendete dal piedistallo che NON siete meglio degli altri!!!!

    Rispondi

  • Daniele

    28 Novembre @ 10.56

    E quindi? Cosa si pensa che abbia Parma di così tanto "speciale" da dover essere considerata dalle Ferrovie per far fermare i Freccia Rossa...? Solo a vedere gli ultimi lavori in stazione, lo spicchio di formaggio sede dell' EFSA, i megaponti come se dovessero scavalcare il Rio delle Amazzoni (con addirittura i negozi sopra!!!!!), il "mega aeroporto" mai...decollato...dove atterrano 2 aerei in croce e la malsana e ridicola idea della metro....bhe, un osservatore esterno non può che inquadrare una città piena di presunzione, arroganza, boria e una grande voglia di "apparire" come una metropoli alla stregua di NewYork, Parigi, Tokyo, Roma Milano...e ora si cade dal pero perché gli eurostar non fermano? ma se alcuni freccia Rossa non fermano neanche a Bologna....ma vi rendete conto? Svegliatevi, scendete dal piedistallo che NON siete meglio degli altri!!!!

    Rispondi

  • Francesco

    28 Novembre @ 10.11

    CERTO, SIGNOR "RENZ" , le cause di certi fenomeni complessi non sono mai una sola, PERO' RESTO FERMAMENTE CONVINTO CHE LA SUDDITANZA A BOLOGNA SIA UNA DELLE CAUSE PRINCIPALI, anche se non l' unica, del nostro evidente degrado . SIGNOR GIUSEPPE , PARMA E' UNA CITTA' SPECIALE , e ne fanno fede le sue tradizioni e la sua Storia. E' STATA PER OLTRE TRE SECOLI CAPITALE DI UNO STATO , sia pur piccolo , ma governato da sovrani di prestigio internazionale , quali i Farnese, i Borbone, gli Asburgo. QUESTI "REGNANTI" (mi perdoni il termine improprio. In realtà erano Duchi, non Re..) SI SONO FATTI SEGUIRE NELLA NOSTRA CITTA' DA FIOR FIORE DI STATISTI , ECONOMISTI , ARTISTI E SCIENZIATI DI PRIMO PIANO E SI SONO TENUTI IN COSTANTE , ASSIDUO COLLEGAMENTO CON LE CORTI PIU' IMPORTANTI D' EUROPA ( PARIGI , VIENNA , MADRID, NAPOLI ) . QUESTO HA DATO A PARMA INIZIATIVE ARTISTICHE, CULTURALI, SCIENTIFICHE MOLTO SUPERIORI ALLE CITTA' CIRCOSTANTI. SE, POI, MI DICE CHE NOI PARMIGIANI , SU TANTE VECCHIE GLORIE , CI ABBIAMO DORMITO SOPRA UN PO' TROPPO , SICCHE' CI SIAMO FATTI RAGGIUNGERE , SE NON SUPERARE , QUESTO E' PUR VERO.

    Rispondi

  • marco

    27 Novembre @ 21.25

    Vercingetorige... gurda che i problemi di Parma, PURTROPPO, hanno una origine MOLTO più vicina di Bologna...

    Rispondi

  • Giuseppe

    27 Novembre @ 20.57

    Sono allibito !! Ma davvero esistono ancora persone convinte che Parma sia una città speciale ???? Ma avete mai provato ad uscire da questo vostro presunto paradiso immaginario e vedere cosa c'è in altri posti? Ma lo sapete che città come Reggio e Modena hanno un livello di industrializzazione che a Parma è inimmaginabile ?? Ma lo sapete che questa città, al di fuori dell'Emila ,è pressocchè sconosciuta ?? Ma volete mettere i piedi per terra o volete continuare a pensare di essere la " petite Paris" sollevando le risate ironiche di chi vi ascolta ?? Ma lo avete capito che vivete ( anzi, purtroppo, che viviamo...) in una città sommersa dai debiti ? Proprio stasera,un caro amico ( imprenditore) mi ha confidato che vuole cedere la sua attività e trasferirsi in Veneto perchè vivere a Parma è diventato impossibile !! APRITE GLI OCCHI.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze...mondiali (sugli spalti) Gallery

tifo e tifose

Bellezze...mondiali (sugli spalti) Gallery

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

Violenza

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

Cantieri

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

2commenti

Ballottaggi

Urne aperte a Salso: alle 12 ha votato il 18,36% Video

pericolo

Voragine in via Volturno, via Musini La foto

appuntamenti

Dopo la rugiada, una domenica di eventi nel Parmense Agenda

cus parma

Triathlon Campus e Duathlon Francigeno Guarda chi c'era

evento

Il dj set di Digitalism, ha chiuso il Cittadella Music festival Gallery

1commento

Turismo

Pochi wc pubblici. Botta e risposta fra Comune e Confesercenti

5commenti

calcio e tribunale

Caso whatsapp-Parma (e match Frosinone), il Palermo: "Siamo parte lesa"

8commenti

Rapina

Incappucciato aggredisce una donna per rubarle l'auto: arrestato

12 tg parma

Disabili e lavoro: a Parma numeri in crescita ma liste d'attesa ancora lunghe Video

FIDENZA

Sicurezza, in arrivo 84 «occhi intelligenti»

Fontanellato

Morto il direttore della banda

BENECETO

L'abbraccio della maestra e dell'ex allieva

Il ministro Centinaio

«Il caso sms? Finirà in nulla»

1commento

CALCIO

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini Foto

La partita è finita 5-2

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Come potranno motivare una condanna?

di Michele Brambilla

LA PEPPA

Fusilli estivi, pasta fredda protagonista

ITALIA/MONDO

belluno

Turista si lancia dalla cima di un monte con tuta alare e muore

REGGIO EMILIA

Urla in casa, arrivano i carabinieri e sequestrano marijuana

SPORT

calcio

Giappone e Senegal, gol e spettacolo: finisce 2-2

Calcio

Mondiali: la Germania in 10 soffre ma piega la Svezia (2-1)

SOCIETA'

cina

Il bus si ribalta e i passeggeri volano fuori dal finestrino

Cina

Distrugge Ferrari appena uscita dalla concessionaria

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse