19°

Parma

Richiesti 9 milioni a Parma Infrastrutture. Pagliari e Ablondi: "Quadro preoccupante"

Ricevi gratis le news
7

All'inizio di novembre il Consorzio Cooperative Costruzioni ha notificato la richiesta di 9 milioni di euro a Parma Infrastrutture. Giorgio Pagliari, ex capogruppo del Partito democratico in Consiglio comunale, e Marco Ablondi (Prc) chiedono se ci siano soldi disponibili oppure se si arrivi ai decreti ingiuntivi anche in questo caso. Pagliari e Ablondi sottolineano che la richiesta di questo fornitore è un «preoccupante campanello d'allarme».
Ecco il comunicato di Ablondi e Pagliari:

Tra le molte domande una appare di primario rilievo: Parma Infrastrutture?
Prima del Commissariamento, le difficoltà economico-finanziarie e gestionali della Società erano note al pari del contrasto con il Comune per la tardiva esecuzione degli accordi e per la mancata erogazione dei finanziamenti garantiti per lo svolgimento dell’attività societaria.
Dopo il Commissariamento, tra fase di avvio e cambio di Commissario, non è dato di sapere se la situazione si è evoluta positivamente o negativamente.

Il Comune ha provveduto a versare quanto richiesto dalla Società con lettera scritta dell’8.08 u.s.?
I fornitori sono stati pagati o è cominciata la telenovela dei decreti ingiuntivi anche per Parma Infrastrutture?

La domanda sorge spontanea di fronte alla diffida del Consorzio Cooperative Costruzioni notificata a inizio del corrente mese per un importo complessivo superiore ad euro 9 milioni, che appare un preoccupante campanello di allarme.
Giorgio Pagliari               Marco Ablondi    
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • aliena

    30 Novembre @ 08.54

    Qualcuno mi spiega a cosa serve Parma Infrastrutture (oltre a prosciugare le casse comunali)? Evidentemente i creditori del Comune sono di razza inferiore, visto che ci si preoccupa sempre prima di quelli delle partecipate. Spero solo che compaia all'orizzonte qualche amministratore di buon senso che liquidi definitivamente queste inutili società mangiasoldi.

    Rispondi

  • francesco brundo

    30 Novembre @ 07.29

    Continuano ancora a prenderci per il fondoschiena, fanno una nuova stazione, poi NON si fermano i treni ! ma andate a quel paese ! solo retorica da propaganda. vergognatevi, chiunque siate.

    Rispondi

  • davide

    29 Novembre @ 15.15

    Ah ma allora Pagliari c'é ancora!?! Pensavo che dopo esser stato trombato dal suo partito per la seconda volta in cinque anni, avesse meditato di defilarsi! Vedo invece che il suo impegno per la città (?!?) non è venuto meno nonostante sia stato silurato!! Persona encomiabile... vedrai che l'anno prossimo lo faranno assessore!! Non so a che cosa, ma a qualcosa di sicuro...

    Rispondi

  • the insider

    29 Novembre @ 13.20

    Dai Giorgio dai Marco, finalmente vi siete svegliati…continuate perchè sia per Parma Infrastrutture sia per Stu Stazione i diritti calpestati e i soldi rubati sono dei cittadini di Parma…dopo i Vignali Boys sono arrivati gli spazzini di Roma e Milano che stanno facendo piazza pulita dei soldi per i loro interessi….basta pensare al trasferimento di STT in via Cremonese? Perchè non farlo subito nei locali del Comune? lo sapete quanto hanno pagato come penale per lasciare via Conforti ? Ben 100.000 € più i due traslochi in un anno…più l’affitto in Via Cremonese che non è dato sapere a che prezzo…e secondo voi questo vi sembra risparmiare? per non parlare del resto…dai ragazzi svegliatevi!!!

    Rispondi

  • andrea

    29 Novembre @ 13.14

    ma se il dott. Pagliari ha tutto questo tempo e senso civico perchè non vuole candidarsi a sindaco ........... io non condivido assolutamente l'operato dell'ultima aministrazione comunale ....... ma siamo alle solite tutti bravi a criticare ma quando bisogna esporsi di persona e fare ......

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

All'Esselunga di via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno