19°

30°

Parma

Sicurezza stradale, da Parma idee per il ministero dell'Interno

Sicurezza stradale, da Parma idee per il ministero dell'Interno
Ricevi gratis le news
0

Enrico Gotti

Ha solo un anno di attività, ma è già diventato un punto di riferimento per il ministero dell’Interno: è il centro di ricerca per la sicurezza stradale (Diss), nato all’interno dell’Università di Parma.
Ieri mattina a Roma il prefetto Santi Giuffrè, direttore centrale delle Specialità della Polizia di Stato, e Lorella Montrasio, direttore del Centro di ricerca, hanno firmato un protocollo di intesa per formazione e progetti innovativi sulla sicurezza nelle strade.
«E' un atto molto importante per un centro neonato come il nostro, una collaborazione di questo livello è un riconoscimento per il nostro lavoro», commenta Lorella Montrasio, professoressa del dipartimento di ingegneria civile dell’Ateneo di Parma.
Progetti per la viabilità intelligente, grazie alla collaborazione con il progetto Vis.Lab, che ha creato le auto capaci di guidare da sole; ricerca sui sistemi per ridurre la gravità degli impatti contro i guardrail, banche dati innovative, educazione ai comportamenti corretti per ridurre gli incidenti alla guida. Questi i progetti del centro di ricerca per la sicurezza stradale, fondato il 15 dicembre dello scorso anno, riunendo le competenze di tre diverse facoltà: ingegneria, medicina e psicologia.

Coinvolti  Catania e i salesiani
Nel Diss sono coinvolti anche due enti esterni, l’università di Catania e il Centro nazionale opere salesiane di Roma, oltre   ad esperti ministeriali e di aziende private.
A breve partirà un progetto pilota nelle regioni Lombardia e  Liguria per l’educazione stradale nelle classi delle scuole superiori, attraverso filmati e programmi informatici, preparati da medici, psicologi, esperti di guida e ingegneri.
«Il nostro obiettivo  -  dichiara Lorella Montrasio - è mettere a disposizione un approccio scientifico per la sicurezza stradale». L’Unione europea aveva fissato come obiettivo, per il decennio dal 2000 al 2010, il dimezzamento delle morti su strada. Dal 2000 al 2010 l’Italia ha registrato una riduzione della mortalità per incidente stradale del 42,4%.

«Applicare i risultati scientifici»
Per migliorare la sicurezza stradale, il ministero dell’Interno si rivolge alla ricerca. «Per noi è molto importante poter contare sulla ricerca e su strumenti validati scientificamente  -  ha commentato il prefetto Giuffrè - E credo che valga il reciproco: il risultato scientifico immediatamente trasferibile in un ambito applicativo così importante come la sicurezza stradale conferisce valore e prestigio alla stessa ricerca».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

PGN

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

Sondaggio: qual è il miglior bar di Parma per l'happy hour?

GAZZAFUN

Sondaggio: 10 ristoranti di mare di Parma e provincia, vota il migliore!

Festival della parola: tre giorni alla Corale Verdi in ricordo di Luigi Tenco

12 tg parma

Festival della parola: tre giorni alla Corale Verdi in ricordo di Luigi Tenco Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

CHICHIBIO

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

Lealtrenotizie

I sub, l'elicottero in volo, poi il ritrovamento del cellulare: ecco i passi che hanno permesso di rintracciare Cristopher

scomparso

Cristopher ritrovato in una ex casa cantoniera di San Prospero Foto Video 

CARABINIERI

Furti sulle auto in sosta: arrestato un 23enne a Collecchio

1commento

calciomercato

Nell'anniversario di "Bologna 2005", il procuratore: "Dezi resta al Parma"

calcio

Serie A e Coppa Italia: ecco le date ufficiali. Parma in campo il 12 agosto

anteprima gazzetta

VinciCasa (Win for Life): 500 mila euro vinti da un parmigiano Video

Lutto

Addio a Ficini, storico pasticciere di via Bixio

CARABINIERI

Rapinarono un connazionale a Soragna: arrestati quattro indiani

I quattro uomini sono ai domiciliari e vivono a Soragna, Busseto, Guastalla (Reggio Emilia) e Castellucchio (Mantova)

ANIMALI

Conigli abbandonati in varie zone della città, è allarme

8commenti

PARMA

Edilizia popolare: 8 nuovi alloggi in via Casa Bianca Video

1commento

FIFA18

Si cerca il «videogiocatore» crociato

1commento

TRADIZIONE

«Rozäda äd San Zvàn», non solo tortelli

Sicurezza

Polizia municipale, più interventi ma organico ridotto

SOS ANIMALI

Frisky è scomparso a Calicella di Langhirano Foto

Accoglienza

Parma, dal 2015 274 migranti liberate dalla tratta

Lutto

Valtaro e Valceno piangono monsignor Groppi

GAZZAREPORTER

Divani e reti abbandonate tra via Gazzola e borgo del Naviglio Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La magia di una vita (vera) al tempo dei social

di Michele Brambilla

ECONOMIA

Quota 100? Come cambiano le pensioni. L'inserto del lunedì

ITALIA/MONDO

violenza

"Branco" picchia e rapina 2 giovani in centro a Roma, 3 arresti

omicidio stradale

E' morta la giovane investita in centro a Roma da auto pirata

SPORT

share da record

Il 99.6% degli islandesi davanti alla tv per la nazionale

Portogallo

Ronaldo fa sostituire il suo busto all'aeroporto di Madeira

SOCIETA'

kansas City

Bimbo fa cadere un scultura , i genitori devono pagare 130mila euro Video

IL CASO

Pesce allevato o pescato? Stesso gusto, prezzo molto diverso, eppure...

1commento

MOTORI

RESTYLING

Toyota: la urban car Aygo si rifà il trucco

PROVA SU STRADA

Peugeot 3008 1.6 BlueHDi, al volante del Suv del Leone

2commenti