19°

29°

Parma

Sciopero generale: anche Parma in piazza

Sciopero generale: anche Parma in piazza
Ricevi gratis le news
6

Anche Parma è scesa in piazza, questo pomeriggio dalle 15, per scioperare contro la manovra del goveno Monti. Circa 300 le persone presenti, che hanno raggiunto la sede della Prefettura. I delegati sindacali sono stati ricevuti dal Prefetto che relazionerà a Roma. A parlare sotto i portici del grano, diversi rappresentanti della società civile.
Nella nostra città e a Piacenza, Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini, i tre sindacati confederali hanno marciato uniti, mentre a Bologna, Modena, Reggio Emilia e Ferrara la Cgil ha proclamato uno sciopero di otto ore, senza organizzare iniziative unitarie con Cisl e Uil. E così, nel giorno della protesta dei sindacati contro la manovra del governo Monti, in Emilia-Romagna continuano a tenere banco le polemiche fra le sigle sindacali.
Al centro della questione, oltre alla durata dello sciopero, c'è stato soprattutto il coinvolgimento nella piattaforma di rivendicazione da parte della Cgil della 'questione Fiat'. Un caso che la Cgil ha ritenuto centrale, ma che non è stato accettato dagli altri due sindacati che non hanno accettato il coinvolgimento nella mobilitazione per la manovra di «un caso aziendale» e hanno accusato la Cgil di essere pesantemente condizionata dalla Fiom. Il sindacato dei metalmeccanici, d’altronde, in Emilia ha una forte rappresentatività dato dal tessuto economico che vede una massiccia presenza di imprese metalmeccaniche.
A Bologna la Cgil ha presidiato piazza Roosevelt, col palco rivolto verso la prefettura. Il segretario Danilo Gruppi ha voluto smorzare le polemiche con gli altri sindacati, definendo lo sciopero «in pieno sostegno alla proposta di modifica alla manovra che i tre sindacati hanno unitariamente avanzato». Dal palco ha parlato anche un un delegato Fiom della Magneti Marelli, illustrando le conseguenze per la fabbrica «dell’uscita del gruppo Fiat da Confindustria e dell’emarginazione della Fiom».
La Cisl non è andata in piazza, ma ha fatto assemblee nella sua sede provinciale e nei luoghi di lavoro. «Avremmo voluto portare in piazza tutta questa gente – ha detto il segretario Alessandro Alberani – questo è un momento amaro per il sindacato bolognese». Il segretario provinciale del Pd ha partecipato come «ascoltatore» ad entrambe le iniziative, mentre il sindaco Virginio Merola ha preferito non prendervi parte.
Stesso copione a Ferrara, Modena e a Reggio Emilia, dove la Cgil ha sfilato in corteo per le vie del centro fino in piazza Prampolini. Nella città del segretario della Fiom Maurizio Landini, il leader provinciale Mirto Bassoli ha sottolineato le ragioni che hanno portato ad organizzare una iniziativa separata rispetto alle altre sigle confederali.
«Speriamo che non accada ciò che successe il 31 ottobre 2008 – ha detto, riferendosi alla Fiat – al mattino la grande manifestazione di tutte le sigle sindacali sulla scuola, al pomeriggio il primo accordo separato del Pubblico Impiego che avviò una lunga, tremenda, stagione di accordi separati. Sarebbe un fatto gravissimo che sancirebbe la cancellazione del contratto nazionale nel primo gruppo industriale del Paese, che farebbe arretrare i diritti e la condizione di quasi 80.000
lavoratrici e lavoratori di quel gruppo. Chiediamo a Cisl e Uil di fermarsi, di non compiere questo atto così brutalmente lesivo di libertà fondamentali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianluigi

    13 Dicembre @ 17.58

    giustissimo Tega; sarebbe ora che alcuni "commentatori" (v. max, maga magò, ecc e aggiungo decima mas in relazione alla sentenza sul MarioLupo) venissero, giù dal pero con un pò di obiettività; l' informazione non mainstream, se si vuole cè!!!... le notizie e/o le sentenze di come le cose vanno e sono andate ci sono!..(magari è DURA POI ACCETTARLE MA ci sono) facciano un esamino di coscienza magari stando 2 o 3 giorni senza leggere (solo) Libero, La padania o IL Giornale...o senza legger nulla ...ragaz è ora di spagliarsi!

    Rispondi

  • tega

    13 Dicembre @ 09.48

    Vorrei che si capisse che le pensioni da 20000 euro non le prende chi è tutelato dai sindacati ma da quelli come i signori che hanno scritto certi messaggi e che forse non sanno che ci sono dipendenti pubblici da 900 euro, appunto quelli tutelati, aggiungo che se uno sbaglia può ravvedersi e cercare di rimediare,dovreste farlo anche voi.

    Rispondi

  • cobra giallo blu

    13 Dicembre @ 06.55

    io nn sono un dipendente statale,e so che che i dipendenti statali vanno in pensione dopo circa 40 anni come tutti, e nn sono parassiti ma esseri umani, che se si ammalano nn gli pagano una parte dello stipendio ,dunque evita di offendere persone come te,

    Rispondi

  • fabrizio ferrari

    12 Dicembre @ 20.18

    i sindacati ancora tutt'oggi tutelano i parasiti sociali del pubblico impiego che prendono pensioni d'oro con 20 anni di lavoro ....poi vanno in piazza a sfilare.Non c'è limite alla vergogna.

    Rispondi

  • max

    12 Dicembre @ 19.58

    Tanti bei discorsi su equità e giustizia ma lo sfacelo ha origine dai terribili accordi degli anni 80 tra il sindacato e il pentapartito che ha creato gli orrori delle baby pensioni e del contributivo spinto all'eccesso sino a che è diventato insostenibile ,possiamo chiedere ai giovani di pagare pensioni che corrispondono all'80% dell'ultimo stipendio quando loro potranno ambire a un 30%.Siamo a un centimetro dal baratro dopo di che di soldi non c'è nè per nessuno,adesso si può solo agire ,le chiacchere lasciamole alla Camusso.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse