16°

28°

Parma

L'Ospedale dei Bambini pronto a Santa Lucia 2012

L'Ospedale dei Bambini pronto a Santa Lucia 2012
Ricevi gratis le news
0

 Andrea Del Bue

Ancora un anno e Parma avrà il suo Ospedale dei Bambini. I lavori continuano a pieno ritmo e l’obiettivo è inaugurare la struttura entro la fine del 2012.
 C’è anche già una data simbolica per l’ingresso del primo paziente, Santa Lucia 2012: rappresenterebbe un bel regalo per la città. 
Investimento da 34 milioni di euro
La struttura, nella sua ossatura, è ormai completata ed è stata oggetto di un sopralluogo, ieri mattina, da parte dei tecnici che hanno accompagnato il direttore generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria, Leonida Grisendi, nonché i rappresentanti dei soggetti privati finanziatori: Paolo Pizzarotti, presidente dell’Impresa Pizzarotti, Luca Barilla, vicepresidente di Barilla, e Carlo Gabbi, numero uno della Fondazione Cariparma.  Con loro, Egidio Zambini, a capo della Fondazione «Ospedale dei Bambini di Parma», la onlus creata ad hoc per la gestione dei finanziamenti.
La nuova struttura, infatti, è frutto di una collaborazione tra enti pubblici ed imprese private: dei 34 milioni di euro necessari per la realizzazione dell’opera, 18 provengono dalle donazioni dei privati e 16 sono a carico dell’Azienda Ospedaliera.
 C’è anche il contributo del Comune, che assicurerà 1,5 milioni di euro per gli interventi di sistemazione viabilistica.
«Sta per essere ultimata una struttura unica in Emilia Romagna – commenta Grisendi -. Parliamo di un ospedale vero e proprio che avrà, al suo interno, degenza, day hospital e ambulatori; la peculiarità è che non sorgerà in un luogo isolato, ma all’interno di una struttura ospedaliera: tutti i reparti, quindi, potranno usufruire delle competenze presenti all’interno dell’Ospedale dei Bambini».
Stanze a misura di bambino
«I criteri utilizzati per la realizzazione della struttura  -  è il commento di Barilla - dimostrano grande attenzione al bambino, che qui dentro riceverà cure ed attenzioni offerte in maniera innovativa, all’interno di un contesto famigliare. L’emozione, nel vedere l’opera avviarsi alla conclusione, è fortissima: si sta per realizzare un sogno che stava per diventare antico (l’idea originaria è del 2001, ndr). Ora, l’augurio è di vedere l’ospedale presidiato da medici giovani, competenti, appassionati e desiderosi di portare i bambini dalla sofferenza alla gioia». 
Oltre al fattore umano, giocherà un ruolo fondamentale la tecnologia: «Questa struttura sarà dotata degli strumenti più all’avanguardia  - sottolinea Pizzarotti -. Tutto grazie ad un fatto eccezionale: l’importante collaborazione tra pubblico e privato che ha permesso di realizzare un’opera che ha pochi simili in Italia. Un atto di coraggio, in un periodo così delicato. Come impresa costruttrice  -  conclude -, è l’ennesima bella esperienza in questo settore, che va ad aggiungersi alla realizzazione di un grande ospedale a Marsiglia e di quattro ospedali in Toscana».
Indispensabile anche il contributo di Fondazione Cariparma: «Questa opera qualifica la sanità – spiega Gabbi -, un settore di cui tutti noi, prima o dopo, abbiamo bisogno».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

3commenti

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

8commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

ASTI

Il pick-up del padre lo investe: muore un bimbo di tre anni

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"