19°

29°

Parma

Provincia, polemica Pdl-Pd

Ricevi gratis le news
0

 E' polemica fra Pdl e Pd in Provincia dopo la scelta  del presidente Vincenzo Bernazzoli  di correre alle primarie del centrosinistra  per la scelta del candidato sindaco. 

Armellini e Orlandini all'attacco
In due comunicati distinti il capogruppo del Pdl Gianluca Armellini e il consigliere Giuseppe Orlandini prendono di mira   il programma di Bernazzoli «un inno all’ipocrisia che sfiora il ridicolo se lo si paragona a come il Presidente della Provincia di Parma ha amministrato fino ad ora», dice Armellini. «Il Presidente della Provincia in questi otto anni di sua amministrazione non è stato certo un modello di partecipazione inclusiva. Rarissimi sono stati i casi in cui le scelte della sua amministrazione siano state condivise: nella grandissima maggioranza dei casi proprio lui ha calato dall’alto decisioni, ispirate e concordate con poteri aventi forti interessi in campo, che molto forzatamente la sua stessa variegata maggioranza ha dovuto accettare..». Sull’inceneritore, aggiunge, «non è ancora chiaro se Parma brucierà i rifiuti di Reggio. Certo poi che la Provincia di Parma non ha debiti perché chi non investe non si indebita ma non fa nemmeno servizi per i suoi amministrati e l’amministrazione provinciale di Bernazzoli è stata un campione del non fare. Non ci si può certo fidare di chi invece di fare investimenti sul territorio ha preferito impegnarsi in speculazioni a perdere come appunto nel caso dei derivati finanziari dove le perdite della Provincia di Parma sono ormai giunte a  2 milioni di euro. La candidatura di Bernazzoli quale capo di partito del PD e il suo manifesto non sono credibili».  Anche Orlandini prende di mira il doppio ruolo del candidato- presidente Bernazzoli.  «Il presidente tace. Il Candidato parla fin troppo».  A Bernazzoli, il consigliere Pdl rimprovera di non aver dato risposte sulle assunzioni di sette dirigenti mentre «trova invece il tempo di candidarsi alle primarie del suo partito... Capisco che l'abolizione delle Province provochi in lui l'ansia da assenza di poltrona, però dovrebbe perlomeno avere il buon gusto di evitare di dire che è costretto a candidarsi perché è la città che glielo chiede. Se una cosa i parmigiani chiedono a Bernazzoli, quella è che resti al suo posto in Provincia: nel 2009 la gente l'ha votato per vederlo lavorare 5 anni, non per dargli un taxi per la scalata al potere». 

La replica di Baga
 
«Se c’è qualcuno che ha amministrato all’opposto di quanto aveva promesso, quello è stato il centrodestra a Parma.  L’unico vero inno all’ipocrisia è stato il modo di governare la città in questi anni che l’ha portata ad essere letteralmente sepolta dai debiti, guidata da una classe dirigente occupata a fare i propri interessi, anziché quelli dei parmigiani». Questa la replica del capogruppo del Pd Pietro Baga.  
«Anziché dare lezioni», l'invito di Baga è  «a riflettere sui disastri compiuti dalla giunta Vignali, abituata a calare le decisioni dall’alto per poi compiere continue retromarce imbarazzanti, dopo le giuste lamentele dei cittadini. Il capogruppo del Pd sottolinea in particolare la correttezza delle scelte compiute dall'aministrazione provinciale in materia di dirigenti, i risparmi ottenuti   per circa 1,5 milioni. I problemi, spiega Baga sono subentrati dopo in numerose amministrazioni provinciali per l'applicazione della riforma Brunetta. E infatti  il suo invito al Pdl è quello «a controllare quanto la confusione della riforma abbia investito Province di centrodestra come di centrosinistra, mettendo tutti, da Parma a Piacenza, sulla stessa barca».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

MILANO

In Pakistan con l'inganno, è tornata in Italia: "Nessuno venuto prendermi"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse