14°

24°

Parma

Crac in aula, ma Tanzi non c'è - I legali: "Sta sempre peggio"

Crac in aula, ma Tanzi non c'è - I legali: "Sta sempre peggio"
Ricevi gratis le news
1

 Il grande assente era lui, Calisto Tanzi. Non c'era l'ex cavaliere alla prima udienza del processo d'appello per il grande crac. In carcere da più di sette mesi, l'ex patron di Parmalat è rimasto in via Burla.  Ma, d'altra parte, i suoi difensori avevano preannunciato la sua assenza, anche se non è escluso che possa presentarsi in futuro a Bologna,  davanti ai giudici della terza sezione penale. 

 «E' in condizioni di salute piuttosto precarie - ha sottolineato  l'avvocato Filippo Sgubbi -  tanto è vero che abbiamo disposto una consulenza medica collegiale che verrà espletata la prossima settimana per valutare con compiutezza le sue condizioni di salute. Questo al fine di ripresentare un’istanza al tribunale di sorveglianza per porre fine ad una situazione profondamente ingiusta. Quella di una persona di oltre 70 anni che è in carcere, e che a nostro giudizio, in base alla legge, non dovrebbe rimanerci, ma stare agli arresti domiciliari». «Pur di fronte alle obiettive difficoltà del tribunale di sorveglianza -  ha aggiunto il difensore -  per ragioni di organizzazione interna, ci auguriamo che la questione possa essere risolta in tempi brevi».
Dalle condizioni di salute  alla nuova caccia al presunto tesoro di Tanzi. La procura di Milano si starebbe muovendo in questo senso, partendo da una nuova analisi delle agende di Ettore Giugovaz, il manager che era in compagnia  dell'ex re del latte e della moglie durante il viaggio in Ecuador del dicembre 2003, pochi giorni prima del default.
«Bisogna porsi il problema - ha detto Giampiero Biancolella, altro difensore di Tanzi - di come sia possibile che, quasi come un congegno ad orologeria, appena viene trattata una situazione importante come è l’appello, escano delle notizie a mio giudizio fantasiose, sul tesoro. Notizie tese a screditare quanto Tanzi ha detto anche in relazione a soggetti terzi appartenenti al ceto bancario per i quali, pur rispettando la presunzione di innocenza, sono state pronunciate sentenze di condanna». 
Non si è fatto vedere, Tanzi, condannato in primo grado a 18 anni. Ma dei quindici imputati - tra ex manager del gruppo, consiglieri e sindaci - solo tre erano in aula: l'ex numero uno del marketing, Domenico Barili,  l'ex presidente di Cariparma e membro del cda di Parfin, Luciano Silingardi, e l'ex sindaco di Parmalat spa, Davide Fratta. Tranne Sergio Erede, ex consigliere d'amministrazione, per cui i giudici di primo grado hanno derubricato il reato in bancarotta semplice, tutti gli imputati devono rispondere di bancarotta fraudolenta.  Per nove, inoltre, tra cui Calisto Tanzi, il fratello Giovanni e  l'ex direttore finanziario Fausto Tonna, c'è anche l'associazione a delinquere.
Ma nella cabina di regia della maxi truffa, secondo l'accusa  ci sarebbe stato anche l'ex ad di Hit, oltre che sindaco di numerose società della vecchia Parmalat, Fabio Branchi, condannato in primo grado a 5 anni e 4 mesi. Manager che non si è mai presentato in aula durante il processo di primo grado,  perché in pessime condizioni di salute, secondo il suo difensore, Franco Magnani. Condizioni che sarebbero ulteriormente peggiorate, tanto che l'avvocato ha chiesto  alla Corte la sospensione del processo nei suoi confronti.  Ma la richiesta è stata rigettata.
Per il resto, ieri, un'udienza costellata di eccezioni preliminari da parte delle difese: dopo una lunga camera di consiglio, i giudici hanno respinto la gran parte delle istanze, tranne quelle riguardanti alcune parti civili, che sono state estromesse,  nei confronti  di Rosario Calogero, ex revisore e poi manager di Parmalat, condannato a 5 anni e 4 mesi.
Una fase preliminare che forse si trascinerà ancora per un paio di udienze. Per un processo - che potrà essere ripreso dalle telecamere - destinato a durare forse fino a febbraio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lele

    14 Dicembre @ 11.42

    Anche la gente sta sempre peggio e non ha ville sparse per la citta'!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

USA

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Chiara Francini

Chiara Francini

30 GIUGNO

"Mia madre non lo deve sapere": Chiara Francini presenta il suo libro a Parma

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La VIP più bella di Parma? Conduce Benedetta Mazza

GAZZAFUN

Ecco altri VIP parmigiani: li conosci tutti? Scoprilo subito!

Lealtrenotizie

Incidente mortale in A15

Foto d'archivio dal sito di Autocisa

AUTOSTRADE

Incidente mortale in Autocisa: operaio travolto e ucciso da un camion

1commento

caso whatsapp

"Pippein", "cazzein" ecco i tre messaggi di Calaiò. Esperto: "accuse deboli" Video

3commenti

caso whatsapp

Ceravolo: "Accuse infamanti: il Parma non perderà la A per un pippein"

La solidarietà del sindaco Pizzarotti: "Sto con il Parma senza se e senza ma"

7commenti

industriali

La Sassi nuovo presidente Upi: obiettivo "innovazione e crescita" Video

L'ex presidente Figna: "Il mio un bilancio positivo: imprese in crescita"

Anteprima gazzetta

Caso whatsapp-Parma: "Il processo più assurdo mai visto" Video

ASSEMBLEA UPI

Figna: "Economia dinamica, ottimismo per il futuro". Annalisa Sassi alla presidenza

Si svolge l'assemblea degli industriali al «Paganini». Il presidente uscente ricorda Loris Borghi: "Ha dato forte impulso all'attività dell'Ateneo e alla collaborazione con le imprese".

SQUADRA MOBILE

Il market dei pusher in un appartamento di via Buffolara: due arresti, sequestrati 21mila euro Video

3commenti

Schianto

La tragedia di Paolo Superchi e l'attesa struggente della sua Saky

Assemblea Upi

Patuelli(Abi): "Banche e imprese chiedono regole più semplici per il sistema"

Monticelli

Truffa dello specchietto: nomade denunciato

1commento

CALCIO

Asprilla, in campo per beneficenza, selfie (con Apolloni e Balestrazzi) per amicizia

Lutto

Addio a Lino Morini, imprenditore nell'edilizia

BARDI

Le Poste risarciranno gli eredi dei derubati

1commento

PARMA

Incidente tra via Fleming e via Fermi, disagi al traffico

Auto in un fosso a Bezze di Torrile: un ferito

Disagi

Via Avogadro: dopo i ripetitori, ora anche il rumore

INTERVISTA

Le Moli e «Molto rumore per nulla»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trump, i pianti dei bambini e il cinismo della politica

di Domenico Cacopardo

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

attacco

Saviano, duro contro Salvini: "Scortato da 11 anni, dovrei avere paura di te? Buffone" Video

3commenti

il caso

Firenze, aghi per cucire nella mozzarella prodotta a Piacenza. Prodotto ritirato

SPORT

RUSSIA 2018

Disastro Argentina: perde con la Croazia ed è quasi fuori

serie B

Palermo, macchè gol e tifo: la promozione (finale) potrebbe arrivare dal tribunale

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

2commenti

MOTORI

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa