19°

Parma

Carcere di via Burla: "Mancano anche i farmaci, situazione gravissima"

Carcere di via Burla: "Mancano anche i farmaci, situazione gravissima"
Ricevi gratis le news
1

Carcere senza pace. Sabato scorso la protesta di alcuni detenuti, due giorni dopo la presa di posizione dei sindacati degli agenti che denunciano una carenza di organico di quasi 180 unità. E ora la drammatica testimonianza di un detenuto che ha fatto uscire dal carcere una disperata richiesta di aiuto: «In via Burla siamo violati nella nostra dignità fisica  e morale».  Il recluso, ovviamente anonimo, nella sua lettera propone la propria versione della protesta dei giorni scorsi. Nata, a suo dire, «dal mal funzionamento della struttura e della burocrazia».
«Qui - scrive - la visita infermieristica passa alle 7.30 e alle 18.30. Negli altri orari non puoi neppure stare male perchè nessuno viene a vedere cosa ti succede. E se per perdi il controllo per il dolore arrivano cinque guardie in cella e ti portano con decisione alle celle». Un quadro allarmante che forse si collega alla cronica carenza di organici e risorse. Che il carcerato racconta toccare ogni livello. «Sono tre mesi che non riceviamo carta igienica e detersivi per pulire la cella: la giustificazione è che sono finiti i soldi». Ma la richiesta di interventi va ben oltre il problema, per quanto serio delle forniture. «Mancano anche i farmaci e per avere risposte è nata la protesta dell'altro giorno durante la quale sono state bruciate delle lenzuola. Ma non è servito a nulla». Una versione in netta opposizione con quanto dichiarato dal sindacato degli agenti Sappe che in una nota aveva parlato di un gruppo dei «ribelli», tutti stranieri, in  tutto quattro, cinque persone che speravano di coinvolgere anche altri detenuti e invece sono rimasti isolati. La protesta era poi stata sedata in tempi abbastanza brevi, i «rivoltosi» trasferiti  in isolamento in attesa di  trasferimento. Una contromisura ovvia in una realtà difficile come il carcere dove non sono rari i casi di tensione.  Che talvolta degenerano. «Qualche mese fa, ad esempio, si era detto che un detenuto ha picchiato degli agenti - prosegue il recluso nella sua denuncia. - In realtà non è andata così: il detenuto stava male e cercava l'infermiere ma si era fuori orario e non ricevendo aiuto ha iniziato a urlare nella sua lingua. Alla fine sono intervenuti cinque agenti che lo hanno malmenato e portato in isolamento intimandogli di non riferire l'accaduto ma anzi di autoaccusarsi della violenza». «Cinque agenti  sono stati aggrediti da un detenuto di origine magrebina non nuovo a gesti di violenza», aveva invece segnalato il sindacato degli agenti spiegando che «il detenuto dopo essersi rifiutato di cambiare cella per motivi di sicurezza, è andato in escandescenza e ha iniziato a colpire gli agenti presenti con pugni e calci obbligandoli a ricorrere alle cure dei sanitari». Versioni opposte, ricostruzioni agli antipodi: che forse però raccontano una verità comune. In carcere si respira un disagio crescente. Che richiederebbe interventi in tempi stretti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lollo

    14 Dicembre @ 21.13

    dicono sempre csi i secondini tanto a ki credono sempre a loro. ma guardateci bn dentro

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno