17°

29°

Parma

Varazzani "detta" le scadenze

Varazzani "detta" le scadenze
Ricevi gratis le news
1

 Soldi, date e cantieri. Su queste tre coordinate si muove Massimo Varazzani, il presidente della holding Stt, ieri sera ospite della trasmissione «Agorà», in onda su Tv Parma, condotta da Andrea Gavazzoli. 

«Abbiamo fermato il debito, salvato il salvabile e fermato la metropolitana, per questi tre motivi a Natale mi merito un panettone dai parmigiani», scherza Varazzani, dopo aver passato in rassegna i temi caldi che riguardano la società del Comune e le prossime scadenze da rispettare. 
Parlando di date e cantieri, nel corso dell’intervista è emerso che lunedì, a Milano, ci sarà il rogito per la sede Efsa - completata entro la primavera -, il Ponte Nord verrà terminato a marzo, la Scuola europea ad aprile anche se mancano 7 milioni di euro da parte del Cipe, mentre la consegna della stazione viaggia con un anno di ritardo. 
Lunedì sarà una giornata importante per Stt, perché oltre al rogito Varazzani ha ricordato che «verrà presentata in tribunale l’istanza di concordato preventivo per Spip», e che «sono state avviate azioni di responsabilità per 27-28 milioni di euro». 
Su Spip, società che doveva favorire l’insediamento di attività produttive nella zona nord della città, ricorda un episodio inquietante: «Nel 2008 ci sono state due compravendite ad un prezzo medio superiore di dieci volte rispetto a quello degli anni precedenti».
Sul capitolo delle cifre Varazzani conduce un’analisi puntigliosa, partendo da uno dei primi provvedimenti adottati, non appena assunta la carica di presidente. 
«Ho fermato l’ulteriore indebitamento di Stt che sarebbe derivato dall’emissione di un bond da 86 milioni di euro - spiega - grazie al rafforzamento patrimoniale dato dal conferimento di azioni Iren per un valore che supera i 60 milioni. Azioni che al momento sarebbe criminale vendere».
Varazzani parla anche dei 70 milioni che la città attende dallo Stato per aver rinunciato alla realizzazione della metropolitana, e della destinazione di una parte di questa cifra consistente: 15 milioni andranno al progetto di housing sociale, cioè alla realizzazione di alloggi a prezzi contenuti, mentre altri 16 milioni sono destinati al completamento della stazione. «Per la stazione - anticipa - stiamo pensando ad un sistema di facchinaggio gratuito per risolvere il problema dell’accessibilità ai binari da parte delle persone anziane o con difficoltà motorie».
 L’ascensore per i disabili, invece, non sembra previsto. Fra i meriti del suo anno di presidenza, Varazzani cita la riduzione delle consulenze, passate da 3,3 milioni nel 2009 ad 1 milione 330 mila euro, «mentre per l’anno prossimo contiamo di ridurle ulteriormente a 500 mila euro». Infine, la sostituzione di Costantino Monteverdi con Isabella Tagliavini alla guida di Stu Stazione, e la consulenza da 516 mila euro allo studio Brambilla per verificare i conti di Stt, viene spiegata con una battuta: «Il padrone della baracca deve fidarsi dei suoi collaboratori».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    18 Dicembre @ 01.56

    QUESTO ARTICOLO LO MEMORIZZO.......CI VEDIAMO IN PRIMAVERA!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

4commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

2commenti

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

motori

Il tempo libero secondo Mercedes

IL TEST

Fiat 500X si rifà il trucco. Ecco come va