21°

Parma

Parma civica, ultimo atto Congelati nomi e simboli

Ricevi gratis le news
5

Parma civica sembra arrivata al suo ultimo atto: congela simbolo e movimento, e sospende la propria attività per circa un mese, sino a quando il direttivo  si riunirà   per decidere come affrontare la campagna elettorale che, a quel punto, sarà davvero alle porte, se non già un passo oltre la soglia. Nel frattempo, nessuno  degli iscritti  è titolato a parlare a nome di Parma civica, ma   eventuali  dichiarazioni  saranno rilasciate a titolo personale.
L'assemblea di ieri all'Hotel Tre Ville,  dove a porte rigorosamente   chiuse era riunito lo stato maggiore     del movimento, sembrava l'anticamera di  un congedo.  
  Tra un mese  il direttivo  di Parma civica, nata nel febbraio del 2009 dopo il divorzio con Civiltà parmigiana,    potrebbe decidere  di mettere i sigilli  alla propria esperienza  per intraprendere una nuova  strada amministrativa. Anzi, seppure il condizionale sia  d'obbligo, la direzione  pare già segnata.
Al Tre Ville,  in  platea c'erano ex assessori (Cristina Sassi e Giorgio Aiello),  ex consiglieri comunali (Gianfranco Zannoni, Franco Cattabiani, Fabrizio Pallini) ed ex consiglieri  di quartiere.  Difficile non notare le assenze dell'ex sindaco Pietro Vignali e degli ex assessori  Francesco Manfredi e Lorenzo Lasagna.
Bigliardi  ha aperto il dibattito con una sorta di bilancio equilibrato  del movimento. Tre anni di luci e ombre. Tre anni  segnati da un distacco costante tra il movimento e la politica: un tema ripreso poi da   diversi  esponenti che hanno lamentato l'assenza di un legame forte con l'azione amministrativa. 
Lo stesso presidente  ha  sottolineato la necessità di partecipare ad un programma di governo  che abbia come obiettivo  quello di riconsegnare ai parmigiani una città normale, onesta e trasparente.
E a chi sedeva in platea non è sfuggito come  l'impostazione richiamasse quella espressa di recente dall'ex assessore allo sport, Roberto Ghiretti,  che ha appena fondato il manifesto  «Per Parma unita».
Anche dentro Parma civica ci sono opinioni differente, peraltro emerse anche ieri durante il dibattito, ma appare sempre più probabile che la strada del movimento  guidato da Bigliardi sia destinata a incrociarsi con quella di Ghiretti.
 Tra    un mese,   come ha annunciato lui stesso, l'ex assessore allo sport  sarà chiamato a  decidere se dar vita o meno   ad un nuovo soggetto  civico da presentare alle prossime amministrative. Se la risposta sarà affermativa, come peraltro sembra assai probabile, a quel punto  il progetto potrebbe  diventare comune. I tempi  coincidono e non sembra un caso. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo

    19 Dicembre @ 12.41

    I Parmigiani hanno già affidato le loro sorti ed i loro averi a due generazioni di demiurghi, con la promessa di grandi cose ed alti destini. Dati gli esiti perlomeno controversi di queste operazioni e considerando la malinconica fine dei demiurghi stessi, mi auguro che le prossime elezioni vengano vinte da formazioni politiche con una struttura ed una storia consolidata, per avere almeno una speranza di continuità e di responsabilità. Questo turbinio di persone, sigle e simboli variamente assemblati e rimescolati in Liste Civiche genera a mio avviso un grandissimo disorientamento nella gente comune.

    Rispondi

  • il Viandante delle Beccherie

    19 Dicembre @ 11.37

    Si vocifera che il movimento Parma Civica ed il suo sindaco Pietro Vignali saranno ibernati in una segretessima caverna sotto il Monte Penna, per essere scongelati e riportati in vita, quando, in futuro, verranno trovati un valido antidoto a tutta questa epidemia di pestilenziale voglia di onestà che pervade l'opinione publica e che sta falciando le "migliori" forze politiche e le "più sane" lobby affaristiche cittadine.

    Rispondi

  • Sempreccitato

    18 Dicembre @ 22.18

    Se questa gente avesse a cuore gli interessi di Parma e non i loro dovrebbero solo sparire, e mi permetto da contribuente di dire che se i parmigiani non sono storditi dovrebbero solo evitare di andare a votare tutti questi artefici della situazione attuale. Aggiungo chiedendo a quelle persone che stimano il Bernazzoli ; ma il presidente della provincia di Parma cosa faceva mentre il comune accumulava 750000 milioni di euro di debito?? Se i parmigiani hanno intenzione di riconsegnare la citta' in mano a questa gente facciano pure, oppure stiano a casa e che codesti amministratori li votino i loro famigliari.

    Rispondi

  • pier luigi

    18 Dicembre @ 20.40

    certo che siamo messi bene, con l'ex sindaco che viaggia in compagnia di casini e rutelli o forse va in combutta con bernazzoli? tanto lui è un politico 'navigato'! sarà il prossimo vicesindaco? e pensare che poteva essere il presidente della provincia! che metropolitana ha perso!!!!!

    Rispondi

  • cento

    18 Dicembre @ 14.45

    Chi è quel personaggio che è sempre presente in Civiltaparmigiana 1 (quella di Ubaldi), in Civiltaparmigiana 2 (quella dello strappo con Ubaldi), in Civiltà per Parma, in Parma Civica, in appoggio a Ubaldi e poi a Vignali contro Ubaldi, alle dimissioni degli Assessori civici della giunta Vignali e alla conferma della fiducia in Vgnali dei consiglieri civici? E' lo stesso personaggio che facendosu scudo di un direttivo mai eletto, intima il silenzio a tutti gli iscritti. Parla solo Lui che è sempre al vertice da anni, mai eletto, ma sempre nominato. Non è che si prepara a sbarcare nel Movimento di Ghiretti? Speriamo che qualcuno non lo nomini coordinatore, presidente o portavoce e men che mai tesoriere.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È in corso il Festival del Prosciutto: quanto conosci questa specialità della nostra cucina?

GAZZAFUN

10 quesiti sulla cucina parmigiana: scopri se sai davvero tutto!

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Auto sbanda, code in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

SPORT

Rugby Colorno, ecco come cambierà la squadra: intervista a Nick Scott Video

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

Economia

Lasciano i co-fondatori di Instagram Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel