10°

27°

Parma

Guerra allo smog Ma chi abbassa il riscaldamento?

Guerra allo smog Ma chi abbassa il riscaldamento?
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati

In camicia all’Università, commessi in mezze maniche a otto giorni da Natale, ondate di «scirocco» in Provincia. E l’incubo polveri sottili che non dà tregua. 
Sono le 11.30 del mattino, mentre fuori si oscilla tra i 5 e 6 gradi, dentro uffici pubblici, centri commerciali e aule dell’ateneo la colonnina di mercurio schizza quasi sempre oltre i 20°. E’ questo il limite per il riscaldamento dei locali pubblici «caldamente» consigliato dal Ministero della Salute. 
Disobbediente anche Parma, dunque, che sfora spesso e volentieri. Si parla di due, tre gradi extra secondo il rilevatore utilizzato per un tour nel centro storico. Non poco, secondo gli esperti, se si considera l’inquinamento dell’aria, diventato una vera e propria emergenza ambientale, e il rischio influenza sempre in agguato. Lo sbalzo termico tra strada e interno dei locali si aggira sui 16° (ore 11.30: piazza Garibaldi 6°, aula dei filosofi: 22,4°). Temperature primaverili e porte spalancate in molti casi dividono parmigiani ed esperti.
 Specialmente dopo la diffusione del dato allarmante degli 80 sforamenti del limite di legge per le Pm10, e i 20 giorni di sforamenti continui con una concentrazione di polveri sottili attorno ai 100 microgrammi per metro cubo contro i 50 fissati per legge. 
Un «caldo fai da te» che provoca potenziali malanni non solo per la salute ma per l’ambiente. Secondo il ministero della Salute il riscaldamento negli uffici pubblici non dovrebbe superare i 20°. Eppure, su sette locali parmigiani visitati, solo tre si attengono alle indicazioni ministeriali. Boutique e centri commerciali e palazzi della politica non badano a spese pur di garantire brevi assaggi estivi.
 «Virtuosi», invece, gli uffici postali decisamente sotto il limite. Il tour scatta in piazza Garibaldi. Sono le 11.30, il termometro segna 6 gradi tondi tondi. 
I parmigiani rabbrividiscono sotto piumini, cappotti e morbide cuffie, ma basta raggiungere il palazzo della Provincia per essere accolti dallo scirocco che spira dall’ingresso, dove una gentile dipendente accoglie col sorriso. Il rilevatore schizza a 22,2° (l’umidità è pari a 38,7%) e i limiti ministeriali sono già stati superati di oltre due gradi.
 Ancor più calore nell’aula dei Filosofi dell’Università dove la temperatura cresce di qualche mezzo punto (arriviamo a 22,4°) e l’umidità balza al 45%. Sforano il limite (anche se di poco) Coin e Zara dove, accanto alle ignare commesse, il rilevatore segna 21° gradi per il primo e 21,4° per il secondo. Ovviamente è presumibile una variazione di temperatura a seconda dei piani del centro commerciale e dalla folla stipata tra gli scaffali. Tra centri commerciali e negozi viene promosso invece «H&M» che (per un soffio) non supera il limite ministeriale: il rilevatore registra infatti 19,8° (peccato per la percentuale di umidità che ammonta al 44,8%).
 Perfettamente a norma è invece l’Albo pretorio del Comune, coi suoi 19,7°. I migliori rimangono gli uffici postali, come si diceva, che se la cavano con un imbattibile 16,1°. Mentre misure straordinarie come il blocco del traffico «prolungato» fanno discutere, molti parmigiani propongono una norma unitaria sul riscaldamento in negozi e uffici pubblici. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

genova

Toti: "Il ponte si può costruire in 12-15 mesi: non accetteremo ritardi"

vezzano sul crostolo

Pizzaiolo coltiva marijuana in un bosco, preso con la "fototrappola"

1commento

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street