20°

Parma

Dall'Olio (Pd) : "Ripartire dal risanamento del bilancio"

Dall'Olio (Pd) : "Ripartire dal risanamento del bilancio"
Ricevi gratis le news
0

Marco Federici

Risanare il bilancio, ritrovare il senso della misura per  migliorare la qualità della città. Nicola Dall'Olio, nella sua marcia di avvicinamento  alle primarie,  parte dai conti, da quell'«arcipelago di partecipate»  che ha  generato «600 milioni di debiti e forse più». C'è chi arriva anche a conteggiarne   700: «Il quadro non è ancora chiaro - dice - e questo dà l'idea della gravità della situazione» . Accanto a lui, per  scrivere la storia degli ultimi anni di amministrazione comunale vista dalla sponda democratica, ci sono  Giorgio Pagliari,  capogruppo  uscente in consiglio comunale,  Simona Caselli della direzione regionale del partito e presidente di Legacoop  Reggio Emilia,  e Paolo Scarpa, tra i firmatari dell'appello agli elettori del centrosinistra contro le candidature calate dall'alto. In platea, alla corale Verdi, un centinaio di persone: «Il segno -  attacca Dall'Olio - che la strada intrapresa è quella giusta».
Due ore di dibattito,  dove i numeri hanno scandito  «il fallimento della politica finanziaria dell'amministrazione» e del sistema «scatole cinesi» chiamate partecipate che «servivano solo ad eludere il controllo dei consiglieri eletti dalla città».   Dentro c'è anche  molta politica,  soprattutto in un quadro di alleanze future ancora molto fluido.  Per esempio quando Scarpa insiste nel posizionare  «le scelte sbagliate nel  periodo cha va dal 2000-2007».   Fa nomi e cognomi, Scarpa: «Tutto è riconducibile a Ubaldi: ad esempio la Spip, che   nel 2006-2007 ha compiuto operazioni immobiliari folli, con prezzi assolutamente fuori mercato».  La storia degli ultimi bilanci del Comune, poi, la traccia Pagliari, a partire da quello  preventivo del 2007 quando «già allora sostenevamo che occorre un'operazione verità». L'ex capogruppo premette che  è «a disposizione di tutti  i candidati e che interviene laddove invitato». Come iri. Certo insiste  molto su un concetto:  «Questa città ha bisogno di cambiare libro, non di voltare pagina». Sarà  sicuramente un caso, ma viene in mente che quando Vincenzo Bernazzoli ha presentato la sua candidatura, il primo capitoletto del suo  documento portava questo titolo: «E' giunto  il momento di cambiare pagina».
Sui numeri, Pagliari non ha dubbi: il bilancio di Parma ha un  indebitamento di 100 milioni di euro («Sì, perchè i 55 milioni che giacciono alla tesoreria di Banca Monte non sono utilizzabili in quanto già vincolati»),  mentre il buco delle società  è di 600 milioni. La somma, appunto, fa 700 milioni.
Quindi  interviene la Caselli, sostenitrice di Dall'Olio, che parla da «tecnico» e sgrana la sua ricetta per «razionalizzare il sistema delle partecipate». Ma poi, anche lei fa politica,  eccome.  Ad esempio quando dice  che i problemi di bilancio non esistevano prima del '98 e quando, di fatto, sbatte la porta in faccia «a chi  stava dentro  le giunte  e  ora vuole rifarsi una verginità in cinque minuti». Oppure quando dice che serve una squadra competente e attacca «quella visione salvifica» dell'«uomo onnisciente che arriva e mette tutto a posto». Non fa nomi e cognomi, la Caselli,  ma non c'è bisogno che li faccia per capire a chi si riferisce. Li fa, invece,   quando parla di Spip: «Oltre ad aver strapagato un prato, Nando Calestani (presidente della società, ndr)  ha speso 7 milioni di  euro in consulenze e 80mila euro per un buffet: certo non so quanta gente ci fosse, ma la cifra è decisamente alta». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Auto sbanda, code in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Gazzareporter

Parma di sera vista da Giulia, 14enne appassionata di fotografia

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel